Menu Orizzontale

lunedì 19 ottobre 2009

Daniel Pennac - L'Occhio del Lupo

video

Ragazzi,

sarò di poche parole: scusatemi! (sigh)

Ho registrato per l'ennesima volta il video (dopo l'ennessimo tentativo fallito) e finalmente sono riuscita a postarlo. Spero che possiate apprezzarlo ugualmente (anche senza immagini integrative) e che possiate perdonarmi il ritardo.

Domani cercherò di organizzarmi meglio.

Il libro da me scelto oggi è L'OCCHIO DEL LUPO, di DANIEL PENNAC (un autore che sicuramente conoscerete). Il romanzo è scritto "amorevolmente" e assomiglia molto ad una di quelle belle storie africane con la morale alla fine di tutto. Anzi, mi correggo, è proprio una bella storia africana con una morale alla fine di tutto. L'incontro e l'amicizia fra i due protagonisti, un ragazzo e un lupo, sprigiona una magia potentissima, in grado di superare le barriere del silenzio e della solitudine e di riempire gli spazi vuoti del cuore con una montagna di amore e sentimento. Si piange e si sorride per quello che succede nel libro, per le vite così ricche di avvenimenti dei due personaggi. Il ragazzo non è molto diverso dal lupo: entrambi hanno lottato per la sopravvivenza, entrambi hanno vissuto esperienze indimenticabili - a volte tristi e dolorose, a volte liete - e sono pronti a scambiarsi i ricordi attraverso semplici sguardi.

Un libro commovente, povero e semplice ma allo stesso tempo di elevato e profondo significato.

Consigliato vivamente.

Anita Book

3 commenti:

giusymar ha detto...

Meraviglioso Pennac!
Mi manca questo libro...ma ho intenzione sicuramente di leggerlo. Ho sentito che la scorsa settimana Pennac era a teatro al Carignano a Torino. Sarebbe stato bello poterlo vedere ed acoltare nell'insolita veste dell'attore.

Ti lascio il link preso da LA STAMPA:

http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplrubriche/Libri/grubrica.asp?ID_blog=54&ID_articolo=2259&ID_sezione=81&sezione=

Grazie Anita, ti leggo sempre con piacere.
Giusy

ephorus ha detto...

forse un tantinello lungo l'intervento di oggi ma come sempre decisamente piacevole.

AnitaBook ha detto...

@giusymar: grazie mille per il link! Ci andrò di sicuro a dare una sbirciatina. E grazie come sempre delle belle parole! Alla prossima.

@ephorus: si, volevo dire così tante cose che mi sono dilungata troppo; stavo pensando di scrivermi almeno degli appunti, dei concetti chiave a cui fare riferimento, proprio per evitare di portarla per le lunghe.
Comunque grazie lo stesso per il "decisamente piacevole".

Vi aspetto oggi!^^