Menu Orizzontale

giovedì 3 giugno 2010

Fedor Dostoevskij - Delitto e Castigo (ultima puntata)

Untitled from Anita Book on Vimeo.


Ecco, amici, il primo video di oggi: la parte finale del commento al romanzo di Fedor Dostoevskij Delitto e Castigo. Vi annuncio anche che il libro del mese di giugno è Orgoglio e Pregiudizio di Jane Austen. Ho già iniziato a leggerlo e ho pensato di stabilire un giorno alla settimana in cui dedicare la puntata al libro del mese. Così evito di creare situazioni disagiose (scusate, ma non è tutta colpa mia). In attesa della videorecensione, che sta per essere caricata, vi lascio alla visione di questo video.


Anita

10 commenti:

max ha detto...

Anita Book, io non volevo essere scortese nel muovere una critica legittima che fra l'altro è condivisa da diverse persone... se lo sono sembrato mi scuso. non era mia intenzione. Ho visto comunque che ti sei mobilitata con un sacco di novità e me ne compiaccio...però non voglio che tutto questo diventi un obbligo per te e continui a essere un piacere...perchè dalla recensione di delitto e castigo non sembra tale, anzi...tutt'altro
saluti, max

NB : i miei sono tutti pareri personali, ma io sono abituato a dire quello che penso. Mi dispiace Anita ma secondo me hai perso la freschezza che avevi all'inizio e per cui ho iniziato a seguirti... comunque rimani sempre una ragazza deliziosa
max

AnitaBook ha detto...

No, Max, assolutamente non sei stato scortese. Anzi, il tuo commento mi ha fatto riflettere molto. Magari è vero, ultimamente non sono stata molto operativa sul blog (anche se le videorecensioni non sono mancate), ma capita di affrontare periodi particolarmente intensi. Oggi sono stata un pò spenta, me ne rendo conto anche io, però non pensare che sia dovuto a quello che hai detto. Ho un sacco di pensieri che mi frullano in testa e, a volte, ne avverto il peso. Tutto qui. Io amo il mio blog, mi diverto troppo a parlarvi di libri e adoro leggere e confrontarmi con le vostre idee ed opinioni. Quindi, don't worry, è okay. :D

Camilla P. ha detto...

Capita a tutti qualche periodo pesante e pieno di cose/pensieri/doveri, ma sono sicura che ti riprenderai in men che non si dica :) In fondo, sei pur sempre umana (e sei già più positiva di metà della gente che conosco, me compresa XD)
Anche se in effetti all'inizio questa recensione parte più in sordina rispetto alle altre, ma comunque ti riprendi abbastanza sul finale; passando a parlare del libro vero e proprio, personalmente trovo che il periodare ottocentesco, lungo, magari un po' arzigogolato, ma così lirico, sia una gioia per la mente :) Ho un animo romantico! XD

Un abbraccio e in bocca al lupo con la vita e le mille attività che prepari sempre per questo blog :)

AnitaBook ha detto...

Grazie mille, Camilla! Dai, che adesso arrivano tante nuove videorecensioni. L'estate mi permetterà di avere maggiore tempo libero, maggiore tranquillità (almeno lo spero), così potrò stare dietro al blog più frequentemente. Io amo quello che faccio, davvero. Non potrei farne a meno. E voi siete la parte più importante di tutto, perchè mi date la carica, l'energia e lo sprint. :D

Camilla P. ha detto...

Ma figurati, Anita :) Spero io per te che l'estate ti porti quel che serve... e soprattutto ti ringrazio per il "lavoraccio" che fai per mandare avanti il blog ;D Tranquilla, si vede e si sente che ami questa tua creatura :)

max ha detto...

grazie Anita sei proprio una ragazza d'oro.
Comunque cerca di vedere il fatto che sei così "desiderata" come una cosa molto positiva.. vuol dire che piace e sei efficace. E ovviamente la "popolarità" ha un suo piccolo prezzo.. quello di essere scocciata da gente come me! =P
max

Giuliana ha detto...

Attendo con ansia "orgoglio e pregiudizio" perchè l'ho letto da poco e adoro lo stile di questa autrice.A delitto e castigo ci ho pensato e come te, sono giunta alla conclusione che è bene leggerlo in estate così sono più tranquilla.Any,hai comprato "Il bacio cremisi"?E' stupendo...certo ci sono sempre quei pizzichi di hot qua e là però questa volta c'è un vero e proprio corteggiamento da mozzare il fiato,da sospiri speranzosi e melanconici e quel brio che una figura come il guerriero Dante sa certamente darti!In più ricordati anche de "il bacio dell'angelo caduto" che hai detto di dover recensire.Io l'ho letto.Ti dirò la mia sia su "Orgoglio e pregiudizio" che su quest'ultimo citato quando ci saranno i video.

ps: a Max. Effettivamente Anita ha meno brio di qualche tempo fa,ma sono certa sia passeggero.Le sue recensioni,per il contenuto,però non hanno risentito di questo calo emotivo.E' stata impeccabile come sempre,precisa e puntuale,dunque ha comunque raggiunto lo scopo di incuriosire i lettori anche se con meno smalto ecco. Sicuramente il tuo intervento le servirà da incitamento ma da parte tua deve esserci più comprensione.
Un abbraccio

Morgan ha detto...

ciao a tutti
sono Morgan il toscanaccio..scusate ma ho perso il contatto cn il mondo in questo ultimo mese..il lavoro mi ha ribaltato nel nuovo continente.esperienza indimenticabile..Vorrei strasferirmi negli USA per sempre..e vabbè..premessa a parte!!
che buajola succede qui?? Da quel che apisco l'anità è sta un po' giù..io sono sempre libero anita!!Tu sei single? e se tu voi ti faccio ripijà.. :D

Giuliana ha detto...

proprio il commento più adatto -.- morgan credo che i tuoi rimedi infallibili al buon umore non siano condivisibili :)

Anonimo ha detto...

grazie per questa recensione, mi è servita molto per comprendere più a fondo il libro :D comunque una piccola domanda personale.. avevi visto orgoglio e pregiudizio su Rete 4? anch'io vergo maggio mi sembra l'avevo guardato proprio lì e vorrei leggerlo,.. quindi riconsulterò la tua videorecensione... perfetta, simpatica e profonda! complimenti vivissimi