Menu Orizzontale

giovedì 18 novembre 2010

Christina Henriquez - Il Mondo a Metà

Untitled from Anita Book on Vimeo.

La videorecensione del giorno è dedicata al romanzo di Christina Henriquez intitolato Il Mondo a Metà. Una freschissima pubblicazione Fazi che aggiunge un altro nome nel firmamento della narrativa contemporanea. Intenso, vibrante, straripante di emozioni. Un libro che nasce dalla voglia di ritrovare se stessi, le proprie radici e il proprio cuore; una storia a tratti struggente e drammatica, ricca di significati sottesi che scorrono su di un letto di parole limpide, chiare e abbaglianti come i raggi del sole. La semplicità, questo ho apprezzato della stile narrativo. Quando una storia è dettata dalla voce dell'anima, allora non servono padronanza di linguaggio, erudizione e sapienza. Basta l'essenziale, il minimo, il reale. Un romanzo che suggerisco caldamente.

Buona visione,
Anita

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Anita, il tuo blog è veramente interessante, quindi grandi grandi complimenti, ma è possibile che tutti i libri che recensisci e presenti si meritino sempre 10 (7,5 solo 1...)?!?!
Senza nessuna ironia o cattiveria, ma i casi sono 2: o sei pagata per fare pubblicità ai libri, o il tuo senso critico non è molto sviluppato...come si fa a scegliere tra i vari libri affidandosi alle tue opinioni se assolutamente tutti i libri prendono 10 e paiono interessantissimi, originali e meravigliosi?
Ripeto, non c'è ironia, cerco solo di capire come funziona questo blog, se è una piattaforma in collaborazione con le case editrici o che...
Grazie e buon lavoro!
Chiara

Giuliana ha detto...

Any, ciao!!!
Anzitutto spero che i motivi personali che bloccano la rubrica non siano gravi. In secondo luogo: ci farai sapere in seguito le modalità del nuovo giveaway?
Per la recensione di oggi sembra abbastanza interessante il libro. Ci faccio un pensierino.

ps: orecchini in pasta di fimo? li adoro!!!

@Chiara: per quanto ho potuto constatare, i libri che ha consigliato Anita, sono sempre stati per me degli ottimi acquisti. Tuttavia non sono mancate le recensioni negative a libri che non ha gradito. Poi ovviamente lo scopo (credo) è quello di invogliare alla lettura, per cui si cerca sempre di consigliare più letture possibili.

Ciao :)

Laura the vampire slayer ha detto...

Ho sentito questa recensione mentre stavo ammazzando un vampiro (nel videogioco si Buffy),spero che My bookshelf Tour prima o poi riprenda,ma prendi tutto il tempo che ti serve, e (se,speriamo di sì)la riprendi,ciao!

Serena ha detto...

Ciao Anita, complimenti per la video recensione, e per il blog in generale... è da un po' che lo seguo, anche se questo è il primo commento che posto =)
Il libro da te recensito oggi sembra davvero interessante, mi sa proprio che lo aggiungerò alla mia interminabile lista di libri da leggere XD
Attendo anche io ulteriori informazioni per il Giveaway... quel libro in particolare mi interessa davvero molto.
Ad ogni modo, ripeto, tanti complimenti ^^
A presto!
Serena.

Anonimo ha detto...

ciao quel libro che hai menzionato come premio è intrigante come quello che hai recensito!
Complimenti!
Come si fa a vincerlo?
Ciao a presto

AnitaBook ha detto...

Allora, rispondiamo in ordine.

@Chiara: ciao e benvenuta! :)
Grazie per i complimenti e grazie anche per la domanda. Mi piace rispondere alle perplessità di chi viene a farmi visita. Allora, principalmente scelgo libri che mi sono piaciuti, per le mie videorecensioni, ma ho anche presentato romanzi che mi hanno suscitato sensazioni non proprio piacevoli. Le case editrici mi propongono libri da recensire, vero, ma la prima cosa che faccio presente loro è proprio questa: accetto, nel bene e nel male. Perché preferisco essere onesta, con gentilezza e parole giuste, e dichiarare sempre la verità. :)

@Giuly: weeeeeeeee! Giuly, ma come hai fatto ad indovinare? Sì, sono proprio in pasta di fimo! Delle tortine con glassa rosa, li adoro. Per il giveaway, non preoccuparti. Sto elaborando il form e credo di renderlo pubblico domani. Un abbraccione ginormico, cara. :)


@Laura: ammazzi vampiri? Cavolo, lavoro duro. XD


@Serena: grazie di tutto, di cuore. Se il blog piace a voi, miei amici lettori, allora non posso che essere felicissima.

@Anonimo: ciao! Domani pubblicherò un post dove vi spiegherò tutto. ;)

Giuliana ha detto...

Ho indovinato perchè la bimba che seguo il pomeriggio ne ha di tantissime forme e io pensavo di acquistarne qualche coppia. Un abbraccio infinito amica mia!