Menu Orizzontale

domenica 28 novembre 2010

In My Mailbox (18)

Nuovo appuntamento con la nostra rubrica In My Mailbox. Questa settimana, cari amici, ho ricevuto il nuovo romanzo di Moony Witcher (ringrazio di cuore l'autrice) e ho comprato il secondo capitolo della saga di Lauren Kate insieme a una serie di libelli di poeti che hanno celebrato l'amore e la vita in tutte le loro forme e virtù. Andiamo a scoprirli insieme!




Titolo: Il deserto di Alfasia. Morga. La maga del vento.
Autore: Moony Witcher
Editore: Mondadori
Pagine: 432
Prezzo: 16,00 €

Sinossi:
Sul pianeta Emiòs, Morga è l'unica "impefetta": porta in sé DNA umano, proibito dall'lmperalegge dei sacerdoti Fhar, che vogliono mantenere la popolazione in loro soggezione, all'oscuro della propria origine terrestre. Ma Morga ha scoperto la verità e per questo ha pagato un caro prezzo: la morte di Animea, sua madre. Per onorare la sua memoria, Morga giura di liberare il popolo di Emiòs, sconfiggere i Fhar e tornare sul pianeta Terra. Per accedere all'astronave con cui i Fhar avevano lasciato il pianeta azzurro ed erano approdati su Emiòs, però, servono tre codici segreti. Morga è già in possesso del primo e scopre che il secondo si trova nel deserto di Alfasia, protetto da spaventosi serpenti bifidi. Solo una grande magia può ammansirli e Morga è determinata a scoprire quale. La giovane maga parte alla volta del deserto, ma Okrad, il capo dei sacerdoti, non può permettere che l'imperfetta distrugga l'impero dei Fhar e decide di ucciderla.



Titolo: Torment
Autore: Lauren Kate
Editore: Rizzoli
Pagine: 440
Prezzo: 17,00 €

Sinossi:
Quante vite bisogna vivere prima di incontrare qualcuno per cui valga la pena morire? Dopo la terribile battaglia tra le forze angeliche di cui la scuola Sword & Cross è stata teatro, Daniel ha nascosto Luce in un luogo sicuro, una scuola piena di Nephilim, la progenie nata dagli incroci tra angeli caduti ed esseri umani. Qui la ragazza scopre che cosa sono davvero le Ombre che la perseguitano da sempre, ma anche come sfruttarle per spiare nelle sue passate incarnazioni. E studiando le infinite versioni di se stessa, Luce capisce che è proprio nel passato che si nasconde la chiave per decifrare il suo futuro... ma anche che Daniel nasconde dei segreti. E se le avesse mentito? Se il destino di Luce fosse amare non lui, ma qualcun altro?




Titolo: I sonetti
Autore: W. Shakespeare
Editore: Garzanti
Pagine: 312
Prezzo: 9,50 €

Sinossi:
Definiti la chiave con la quale Shakespeare era in grado di aprire qualsiasi cuore, i Sonetti presentano un lato inedito e affascinante del grande drammaturgo. Studiate a lungo dai critici alla ricerca di indizi sulla vita privata di un autore per molti versi ancora misterioso, queste poesie introducono anche personaggi straordinari come la fatale "Dark Lady" o l'odiato poeta rivale.




Titolo: Foglie d'Erba
Autore: Whitman
Editore: Newton Compton
Pagine: 416
Prezzo: 7,00 €

Sinossi:
Questo volume è la raccolta poetica di una vita. Costantemente modificata dall'autore fino ai suoi ultimi giorni, è un'opera vitale che si muove rapida tra la celebrazione appassionata del corpo sensuale e l'invocazione alla presa di coscienza rivolta all'intera nazione. In questa edizione viene presentata la seconda versione della raccolta, in cui Whitman include numerosi nuovi componimenti e decide di dare un titolo ad ognuno.




Titolo: Poesie d'Amore
Autore: Verlaine
Editore: Giunti
Pagine: 128
Prezzo: 4,90 €

Sinossi:
Languido e indolente ma anche sfrenato e insaziabile, Verlaine, "poeta maledetto" ci regala in questa raccolta poesie indimenticabili.







Bene, per questa settimana è tutto. Ora tocca a voi: l
asciate il vostro nickname (o il nome del vostro blog) e il link del vostro post In My Mailbox. Sono proprio curiosa di conoscere i vostri acquisti/regali libreschi!







6 commenti:

Giuliana ha detto...

Any!
Io sto leggendo le opere più famose di William... fammi sapere poi come sono i sonetti!
Io aspetto Torment... una mia amica lo compra lunedì e me lo passa :)

Chesy ha detto...

Aderisco!

Malitia ha detto...

Ciao!
se posso dare la mia modesta opinione, nonostante anche io abbia un booksblog, ho sempre considerato giusto che l'adesione al progetto IMM fosse aperta a coloro che avessero dimostrato di essere perseveranti in questa attività, e che si fossero dati da fare per renderla affidabile. Credo che ci voglia davvero molto impegno (anche perché a mio parere i booksblog sono lievitati notevolmente negli ultimi tempi e si somigliano un po' tutti...) e devo ammettere di essere tentata di inserire il mio nick in quel rettangolino ma... non sono sicura di farcela! Probabilmente a gennaio collaborerò con la Giunti Y, e sto cercando di adoperarmi per contattare altre case editrici... Mi piacerebbe comunque aderire ma prima mediterò un poco per assicurarmi di poter assicurare il regolare svolgimento della rubrica!
Grazie per l'opportunità ;)

Malitia ha detto...

Per esempio, avrei qualche difficoltà con la scadenza settimanale della rubrica :/

Anonimo ha detto...

This is such a wonderful useful resource that you are providing and you give it absent free of charge. I love seeing web sites that understand the value of providing a quality useful resource for free. It?s the old what goes around comes around program.

Anonimo ha detto...

А! Awesome posting. Benar-benar menikmati membaca posting blog Anda.