Menu Orizzontale

lunedì 3 gennaio 2011

Anteprima: The Summoning. Il Richiamo delle Ombre di Kelley Armstrong


Partiamo con un post dedicato ad una Anteprima Fazi che interesserà il mese di Gennaio. Vi assicuro che ci sarà da prendere rubrica e penna per segnare i titoli di prossima pubblicazione altrimenti c'è il rischio di perdere la testa!


Titolo: The Summoning. Il Richiamo delle Ombre
Autore: Kelley Armstrong
Editore: Fazi, Lain
Pagine: 350 ca.
Prezzo: 10,00 €

Dopo Bitten, primo titolo della saga paranormal-romance della scrittrice americana Kelley Armstrong (più di 20.000 copie vendute in Italia in tre mesi) esce l'atteso primo episodio della trilogia young adult "The Darkest Powers": The Summoning, che ha scalato la bestseller list del New York Times, vendendo più di 300.000 copie negli Stati Uniti e oltre 70.000 nel Regno Unito.

Chloe Saunders, una teenager come tante. Pochi sogni nel cassetto e nessuna particolare aspirazione, se non quella di diplomarsi con un voto decente, avere molti amici, trovare magari un ragazzo da amare. E tuttavia, sebbene le sue aspettative non siano poi così alte, mai si sarebbe aspettata che nel bagno della scuola, invece di ragazze che si rifanno il trucco o parlano del giocatore di football che le ha invitate al ballo, avrebbe trovato il bidello. Un bidello che ormai è morto. Ma Chloe può vedere i fantasmi e i fantasmi possono vedere lei. La sua vita non sarà mai più la stessa. Molto presto gli spettri sono ovunque, le richiedono attenzione, invocano il suo aiuto. È troppo per lei: la ragazza ha un crollo nervoso, tanto da essere internata in una casa per ragazzi disturbati. Lyle House, «un posto per ritrovare la serenità» reciterebbe la brochure, se ne esistesse una. Purtroppo la realtà si rivela presto meno patinata e tranquilla: quando Chloe conoscerà meglio gli altri pazienti - l'affascinante Simon e l'odioso fratello Derek, la detestabile Tori e Rae, che ha un "problemino" col fuoco - inizierà a realizzare che c'è qualcosa di strano e sinistro che lega tutti loro, che non si tratta dei soliti "ragazzi interrotti", che c'è una vena molto più oscura che si cela nelle fondamenta di Lyle House.


"I giovani lettori potrebbero urlare per questo libro tanto da richiamare in vita i morti".  
Kirkus starred review

"Pregherete per un sequel".  
Melissa Marr 

Il romanzo è il primo di una serie assai particolare. Siamo di fronte a una trilogia - The Darkest Power - che prosegue poi con una seconda trilogia - The Darkest Rising - di cui sta per essere pubblicato il primo capitolo intitolato The Gathering. Molto conosciuta e apprezzata all'estero, le vicende di Chloe hanno confermato le spiccate doti di narratrice di Kelley Armstrong, autrice che noi abbiamo già avuto modo di incontrare con Bitten (primo capitolo anch'esso di una serie dai toni e dai protagonisti decisamente fuori dal comune). Devo ammettere che questo libro mi ispira anche di più; sarà perché le copertine originali mi avevano sortito uno strano effetto di attrazione (questa italiana non mi piace tantissimo, ma non posso farci nulla), non so, però continuo a percepirne il richiamo. Sarà disponibile nelle librerie a partire dal 14 Gennaio, manca poco, al prezzo di 10,00 €




Covers:












L'autrice:
 
 

Kelley Armstrong, sposata e madre di tre figli, vive in una zona rurale dell'Ontario dov'è nata, nel 1968. Ha pubblicato la saga paranormal-romance Woman of the Otherworld, 11 volumi dei quali è stato pubblicato in Italia il primo, Bitten (Fazi 2010); la trilogia young-adult The Darkest Powers, e una serie poliziesca che ruota intorno alla figura della detective Nadia Stafford, giunta ora al secondo episodio.

 Sito ufficiale:  
http://www.kelleyarmstrong.com/









Alla prossima,
Anita

6 commenti:

Chrysalis ha detto...

Non era una trilogia? °_°
Cavolo, quant'è lunga questa saga? XD
Le copertine originali sono un qualcosa di meraviglioso.

Vicky ha detto...

ok Anita mi stai veramente distruggendo lol scherzo e solo che ho una lista infinita di libri da comprare e leggere. Questo lo prendero' di certo e poi 10Euro beh non me lo faccio perdere....
le copertine originali sono magnifiche quelle italiane, di nuovo, non sono gran che uffa. che possiamo farci...
commentato tra l'altro da melissa marr (che x chi non lo sapesse io adoro) questo libro sara' mio... :)

Glinda Izabel ha detto...

Anita non è una saga ma una trilogia, the gatering appartiene ad un'altra serie sempre di Kelley!!

Imagination ha detto...

Complimenti! Hai vinto il Sunshine Award!
http://imaginationfantasy.wordpress.com/2011/01/03/sunshine-award/

AnitaBook ha detto...

Glinda, io ho reperito le informazioni dal sito dell'autrice. Ti lascio il link: http://www.kelleyarmstrong.com/books/ . The Gathering viene annoverato nella trilogia di Darkest Power.

Glinda Izabel ha detto...

Si ho letto, in realtà però The Summoning appartiene ad una trilogia, ovvero quella di The Darkest Power, invece the Gathering riguarda la trilogia Darkness Rising. Probabilmente sul sito dell'autrice avranno accorpato le due cose!

Guarda pure qui per The Gathering
http://www.goodreads.com/book/show/7896345-the-gathering

E qui per the Summoning
http://www.goodreads.com/series/54854-darkest-powers-trilogy

Un bacione, Glinda.