Menu Orizzontale

mercoledì 5 gennaio 2011

L'Epifania di The Book Seeker


Amici, oramai avrete compreso anche voi come questi ultimi giorni ancora pieni di allegria e spirito festoso mi stiano tenendo occupata. Devo pensare a un sacco di cose ed è bello ritrovarsi in compagnia dei parenti a giocare e scherzare spensieratamente. Così, ho pensato di aspettare il 7 gennaio per riprendere a pieno ritmo con le attività. Dai, si tratta soltanto di domani e poi la pazienza sarà ricompensata, vedrete. Le videorecensioni hanno subito alcune modifiche nel criterio di valutazione delle letture che andrò a presentarvi; questo per svolgere un lavoro quanto più vicino alla professionalità rigorosa e sincera (che poi è sempre stato il mio principio applicato). Cinque minuti soltanto ma densi di informazioni. Generalità, breve biografia dell'autore/autrice, trama e analisi con considerazioni personali (la parte dell'analisi sarà suddivisa in base alla forma/stile, contenuto e giudizio complessivo); poi ci inserirò anche dei voti per quanto riguarda la scelta della copertina e la caratterizzazione dei vari personaggi. Tutto in cinque minuti, ripeto (mi auguro... Eheheh). Ora, vediamo cosa ha trovato oggi il nostro caro Book Seeker. So che è andato a curiosare tra gli scaffali della narrativa fantasy e che ha scoperto alcuni must assolutamente imperdibili del genere. Curiosiamo insieme, venite!


Dragonlance

Si tratta di una serie di cicli fantasy scritti da Margaret Weis e Tracy Hickman che hanno poi ispirato l'omonima ambientazione nel gioco di ruolo Dungeos & Dragons e che hanno ottenuto un enorme successo entrando di diritto nella classifica dei capolavori del genere. Partiamo da Le Cronache di Dragonlance.


testo
Titolo: I Draghi del Crepuscolo d'Autunno
Autore: Weis Hickman
Editore: Armenia
Pagine: 320
Prezzo: 13,50 €

Dopo il ritorno dei draghi di Takhisis, gli abitanti del mondo di Krynn disperano di poter trovare la pace, ma anche nell'oscurità delle tenebre brilla l'esile bagliore della fiamma della speranza. Un pugno di eroi stringe un'alleanza per sconfiggere i draghi malvagi: la Regina delle Tenebre, cavalieri, barbari, gnomi, elfi intraprendono dunque la perigliosa ricerca della leggendaria Dragonlance. Riusciranno nell'impresa?






testo
Titolo: I Draghi della Notte d'Inverno
Autore: Weis Hickman
Editore: Armenia
Pagine: 384
Prezzo: 13,00 €

Sul mondo incombono orrende sciagure ora che gli eroi sono stati separati. L'oscura profezia e incubi agghiaccianti li tormentano, mentre vanno alla ricerca dei misteriosi globi dei draghi e della leggendaria Dragonlance... Un drappello di eroi risolleva le sorti del mondo, ma si tratta di una tregua fragile e precaria, che potrebbe dissolversi per sempre nel freddo pungente d'una notte d'inverno. Cavalieri e barbari, elfi e guerrieri, gnomi, maghi sapienti dai poteri occulti continuano la loro ricerca della leggendaria Dragonlance e la lotta senza esclusione di colpi contro Takhisis, la Regina delle Tenebre.





testo
Titolo: I Draghi dell'Alba di Primavera
Autore: Weis Hickman
Editore: Armenia
Pagine: 352
Prezzo: 13,00 €

L'arrivo della primavera fa rinascere la speranza: gli eroi, armati della leggendaria Dragonlance, combattono per sconfiggere i draghi malvagi, ma anche le proprie debolezze, che potrebbero rivelarsi la causa della rovina del mondo. Il dubbio condurrà Tanis sull'orlo del baratro e Raistlin dovrà scegliere tra le tenebre e la luce, mentre Laurana si ingegnerà per evitare l'insidiosa trappola che le è stata sapientemente tesa. Ma sarà il misterioso Uomo della Gemma Verde a reggere le sorti della disperata battaglia contro la Regina delle Tenebre...



E proseguiamo con la seconda trilogia, Le Leggende di Dragonlance.



testo
Titolo: Il Destino dei Gemelli
Autore: Weis Hickman
Editore: Armenia
Pagine: 384
Prezzo: 13,00 €

La guerra per la conquista della Dragonlance si è appena conclusa, a Krynn è tornata la pace, ma il potente e crudele mago Raistlin, arroccato nelle Torri della Grande Stregoneria, anela a trascinare nuovamente l'umanità nelle tenebre. Soltanto due persone possono fermarlo: Crysania, la stupenda chierica attratta da Raistlin come una falena dalla fiamma di una candela, e Caramon, fratello gemello del mago, che tuttavia deve scoprire la propria identità prima di poter redimere il fratello. Insieme nuovamente all'irrefrenabile kender Tasslehoff, Raistlin, Crysania e Caramon intraprendono un incredibile viaggio a ritroso nel tempo, fino ai giorni che precedono il Cataclisma, giungendo nella predestinata città di Istar, ormai sull'orlo della catastrofe, dove amore e odio, magia nera e lotte crudeli, gesti disperati d'altruismo e sacrifici si avvicendano in un estremo tentativo di salvare non solo il mondo ma anche l'anima di un uomo.



testoTitolo: La Guerra dei Gemelli
Autore: Weis Hickman
Editore: Armenia
Pagine: 384
Prezzo: 12,00 €

L'imponente montagna si è abbattuta su Krynn e gli dèi hanno distrutto il Tempio di Istar e con esso l'arroganza del Grand Sacerdote. E' trascorso un secolo ormai e il continente di Ansalon è una landa desolata i cui poveri abitanti lottano tenacemente per la sopravvivenza, avversati dalla peste, dalla carestia e da una guerra spietata. Fuggito dalla predestinata città di Istar, Raistlin Majere, l'arcimago dagli straordinari poteri, giunge in questo tempo in compagnia di Dama Crysania, la chierica di Paladine, e di Caramon, fratello gemello del mago, per portare a termine il suo ambizioso piano: aprire il Portale dell'Abisso e scontrarsi con la Regina delle Tenebre...




testo
Titolo: La Sfida dei Gemelli
Autore: Weis Hickman
Editore: Armenia
Pagine: 320
Prezzo: 12,00 €

Il mago Raistlin, nella sua brama di potere assoluto, tesse il fatale incantesimo e finalmente il Portale dell'Abisso di schiude al suo cospetto... Altrove, il fratello gemello Caramon aziona il magico congegno che gli permette di viaggiare nel tempo e, seguito dal fedele amico kender Tasslehoff Burrfoot, si ritrova proiettato in un'epoca e in un luogo sconosciuti dove lo attende una spaventosa realtà. Intanto Raistlin, insieme a Crysania, scende nell'Abisso dove lancerà l'estrema sfida a Takhisis, la Regina delle Tenebre.




Di entrambe le trilogie esistono anche i volumi accorpati


testotesto



L'epopea di Dragonlance continua ancora a lungo ma per ora mi soffermo su queste prime trilogie che hanno colpito da subito la mia attenzione.Vi riporto comunque l'elenco completo dei successivi cicli.

La Guerra del Caos
La Quinta Era
La Guerra delle  Anime
Il Discepolo dell'Oscurità
Le Cronache Perdute
Le Cronache di Raistlin
Gli Eroi
Gli Eroi II
Il Raduno degli Eroi
I Preludi
I Preludi II
Le Cronache di Krynn
Dhamon
Le Guerre dei Minotauri
Nazioni Elfiche
Per saperne di più, potete andare a consultare i seguenti siti:





Earthsea

Si tratta di una quadrilogia di Ursula K. Le Guin annoverata anche questa nel catalogo dei bestseller del fantasy. Da qualche anno (2007) è disponibile per la Nord la versione accorpata della saga che ha preso il titolo di La Leggenda di Earthsea.

testo
Titolo: La Leggenda di Earthsea
Autore: Ursula K.Le Guin
Editore: Nord
Pagine: 832
Prezzo: 19,90 €

Earthsea, il mondo dei grandi arcipelaghi e degli immensi oceani, l'universo lontano dove la magia è ancora potente, la terra misteriosa in cui uomini e draghi hanno convissuto e dove, secondo una leggenda, un mago sconfiggerà le forze del male per riportare l'Equilibrio della vita. A Gont, una delle isole di Earthsea, vive un giovane pastore, Ged, il quale, grazie ai suoi starordinari poteri, conquista il privilegio di diventare apprendista dei grandi maghi dell'Arcipelago. Il ragazzo, che assume il nome di Sparviero, è destinato a essere un grande domatore di draghi ma è altresì consumato dal desiderio di imparare troppo in fretta. L'uso poco saggio dei suoi poteri aprirà dunque uno spiraglio nel mondo dei defunti e farà comparire l'Ombra della sua stessa morte, che cercherà di afferrarlo nella propria morsa e di annientarlo. In un unico volume i cinque romanzi che compongono la Saga di Earthsea, rappresentazione del drammatico confronto tra le forze della luce e quelle delle tenebre. 


Nel 2004 il regista Robert Lieberman ne realizzò una pellicola di 90 minuti che prendeva spunto dalle vicende narrate nei romanzi La saga di Earthseae e Le tombe di Atuan della Guin. Concludo questo post lasciandovi proprio alla visione del fantastico trailer. Alla prossima, amici, e... Buon Epifania! 



2 commenti:

Chesy ha detto...

Earthsea l'ho letto.
Che dire, qualcosa simile al signore degli anelli. Ma più bello. Molto più bello.
Sebbene il primo libro sia da buttare, perchè è tutto raccontato, quindi secondo i criteri della buona scrittura si deve scrivere u.u (cosa che non fa nessuno!).
Gli altri libri sono una meraviglia, certo, devi essere però abituato a sopportare un certo stile.

Phoebes ha detto...

Io adoro la Le Guin, anche se ancora non ho finito tutta la saga.
Le Cronache di DragonLance, invece, sono in procinto di iniziarle: me ne hanno parlato tutti così bene! :)