Menu Orizzontale

giovedì 2 giugno 2011

Cassandra Clare in Italia!


Che gioia ritornare all'attivo, non vedevo l'ora. Spero che durante questo lungo periodo di assenza abbiate fatto scorpacciate di letture intriganti, perché io non ho perso tempo e mi sono lanciata in storie piene di personaggi memorabili, genuini come gli amici veri che si incontrano quasi per caso e non si abbandonano più, e adesso ho un desiderio sfrenato di parlarvene. Ieri ho registrato una videorecensione della durata di 1h e 30m -- sì, avete capito bene -- ma oggi, quando sono andata a caricarla su Vimeo, ho affrontato una sorta di "odissea" e mi sono resa conto che necessitava di qualche taglio. Purtroppo, questo pomeriggio mi è impossibile lavorarci su, così l'appuntamento con il prossimo video salta a domani. Non siate tristi, però, perché di seguito a questa breve prefazione troverete una fantastica notizia legata a un'autrice molto amata nel panorama della narrativa urban fantasy. Vediamo un po', cosa è successo mentre Anita Book era lontana da casa?

Cassandra Clare arriva in Italia e ci regala una serie di incontri imperdibili! 
Per tutti gli amanti della sua saga, The Mortal Instruments (Shadowhunters - Città di Ossa, Shadowhunters - Città di Cenere, Shadowhunters - Città di Vetro), e per coloro che volessero avvicinarsi al suo mondo, si tratta di un'occasione unica per soddisfare la curiosità e realizzare un sogno. Naturalmente, scrivo utilizzando questi toni accesi perché faccio parte della schiera dei suoi estimatori più accaniti. Il Tour in Italia è stato pensato per festeggiare in grande stile l'uscita de Shadowhunters.Le Origini - L'Angelo (in libreria dal 31 Maggio). Vi comunico, a questo proposito, che io parteciperò all'aperitivo del 13 Giugno e che quindi mi assenterò ancora, ma solo per tre giorni. Ecco le date, per ingrandire basta cliccare sull'immagine. 


4 commenti:

Anonimo ha detto...

Mi sei mancata ... bentornata!

Francesca

Anonimo ha detto...

Prima di tutto BEN TORNATA ANITA!
In questo periodo stò leggendo un gran libro (secondo me) La contessa nera di cui tu hai parlato tempo fà e poi sul comodino ho Il linguaggio segreto dei fiori (io ho scelto la copertina con la gerbera) e Passione vintage.
Non vedo l'ora di tuffarmi in entrambi ;)

Ciao ciao Simona:)

amantedeilibri ha detto...

Sono felice che sei tornata perche' mi fa veramente piacere leggere le tue recensioni:)
Non ho ancora letto niente di Clare ma i titoli suonano bene e penso questo e' il mio clima:)

Frahorus ha detto...

Cara Anita, non puoi immaginare quanto ci sei mancata! :) Non vedo l'ora di leggere le tue nuove recensioni!!! Io veramente in questo passato mese di maggio non ho letto granché, anche perché sono sotto esami! Comunque, come ogni vero lettore, mi sono ritagliato degli spazi temporali tra un esame e l'altro, e sono riuscito a divorare un romanzo di fantascienza, uno biografico e adesso sto leggendo "Il gioco dell'angelo" di Zafòn! A presto, carissima amica!!!