Menu Orizzontale

domenica 29 aprile 2012

Focus on: "Il Sostituto" di Brenna Yovanoff e "Dark Shadows" di Lara Parker

Vivere la vita in un mondo che non vi appartiene e nel quale non vi siete mai adattati veramente. Tornare, per un motivo a voi sconosciuto, nella vostra dimensione d'origine e scoprire che si tratta di un luogo tenebroso, dominato da forze oscure e disseminato di pericoli. Sentirvi costantemente minacciati, avvertire il peso di una missione da portare avanti e avere la consapevolezza delle terribile conseguenze che ne potrebbero derivare. 
Sono queste le premesse de Il Sostituto di Brenna Yovanoff, YA dagli accenti paranormali che approderà nelle nostre librerie il 15 Maggio, romanzo autoconclusivo acclamato dalla critica e dal pubblico tanto da essere annoverato dalla Penguin (casa editrice nativa) nel catalogo delle letture "breathless", da togliere il fiato. 
Per quanto mi riguarda ho sempre sperato nella pubblicazione di questo romanzo in Italia, mi aveva attratto a sé dalla prima volta che mi è capitato di leggerne la trama. Appena saranno disponibili i primi capitoli in anteprima sul sito ufficiale italiano, saprò se vale la pena aggiungerlo nella lista dei desideri. 
E voi, siete tentati?


IL SOSTITUTO
Brenna Yovanoff
Asengard
Pagine 288
Prezzo 12,00
Data di pubblicazione: 15 Maggio

Malcolm Doyle vive a Gentry, una cittadina della provincia americana. Ma il mondo da cui proviene è un mondo fatto di tunnel e acque buie e profonde, un mondo di esseri spaventosi comandati da una crudele principessa. Malcolm è un sostituto, un essere lasciato nella culla di un bambino rapito sedici anni prima. Allergico al ferro e al terreno consacrato, Malcolm sta lentamente morendo a contatto con il mondo umano. Farebbe qualsiasi cosa per vivere come una persona normale ma, quando la sorella di una sua amica viene rapita e portata sottoterra, è costretto a tornare nel mondo da cui proviene, scoprendo molto del suo passato ed entrando in contatto con un mondo tanto inquietante quanto particolare.

L'AUTRICEBrenna Yovanoff debutta con Il sostituto, che diventa subito un Bestseller nelle classifiche del New York Times e viene tradotto in quasi venti lingue. Ha un Master in Scrittura creativa, e vive con il marito a Denver, nel Colorado. Nel suo sito web, scrive di sé: Sono brava a calcio, con i videogame violenti e a fare torte di pasta sfoglia. Ballo male, non so prendere decisioni né ispirare fiducia come figura autorevole. Credo che sia dovuto al fatto che sono bassa e che non riesco a dare l’impressione di sapere di cosa sto parlando. Sono stata istruita a casa fino a quindici anni, cosa che probabilmente ha condizionato la mia visione del mondo in un modo che non riesco a comprendere. Inoltre, mi piacciono da matti le parentesi. (Davvero.)

Sito ufficiale dell'autricehttp://brennayovanoff.com/

Booktrailer:



Lo so, ci siamo un po' stufati dei soliti vampiri vegetariani e dal cuore tenero. Vogliamo tornare al modello vecchio stampo, quello tradizionale insomma, che ritrae la stirpe dei succhiasangue come creature sottomesse all'istinto, propense a dissanguare vergini e a seminare terrore in città piuttosto che a rintracciare l'anima gemella. Tipi alla Dracula per intenderci. Ma come gli stili di vita si adeguano alle mode e alle tendenze (abitudine quanto mai sbagliata, a mio parere), anche l'identikit di Mister Canini Appuntiti apporta qualche modifica. E così ci siamo trovati di fronte a un intero stormo di Edward Cullen impomatati, col sorriso sghembo e gli occhi color miele. Per carità, nessuna ramanzina o tentativo di fare la morale a qualcuno; io sono la prima ad ammettere di essermi innamorata del prototipo di vampiro galante della Meyer (scoprii Twilight quando ancora il libro viveva da incompreso, schiacciato in mezzo a romanzi datati che nessuno notava). Sono la prima ad aver seguito con interesse e slancio emotivo la sfilza di pubblicazioni simili che ne sono seguite. Sono la prima ad avere un debole per il genere YA/Paranormal. Certo, infilarci ogni tanto qualche romanzo che ci ricordi che tipo di vampiro ci siamo lasciati alle spalle non farebbe male. Tutto qui. 
Okay, però adesso dimenticate questo discorso e ritorniamo ad occuparci del vampiro che non resiste alla possibilità di divorare un bel piatto di insalata (ah ah ah). Sono sicura che molti di voi avranno visto questo spassoso, incredibile, mega-magnifico trailer... 



Parentesi: non vedo l'ora di fiondarmi al cinema per godermi questo spettacolo di Jhonny Deep e Tim Burton. Non c'è niente da fare, la loro è un'accoppiata pazzesca. Magica. 
Il film è tratto da una serie di romanzi scritti da Lara Parker che negli anni 60/70 diventarono un telefilm ottenendo un discreto successo. La casa editrice Tre60, nuovo marchio editoriale del gruppo GEMS, approfitta della rivisitazione cinematografica del geniale Burton per portarne in libreria il primo volume: Dark Shadows. La maledizione di Angelique. Grande aspettativa, chissà se sarà giustamente ripagata. 

DARK SHADOWS. La maledizione di Angelique 
Lara Parker
Tre60
Pagine 448
Prezzo 9,90 €
Data di pubblicazione: 3 Maggio
Isola della Martinica, XVIII secolo. Uno sguardo, e il destino di Barnabas Collins è segnato. Per sempre. Il giovane ufficiale, infatti, s’innamora all’istante di Angelique Bouchard, una ragazza sensuale ed enigmatica dagli occhi profondi come il mare. E anche lei ben presto si lascia ammaliare da quel raffinato rampollo di una ricca famiglia del Maine. Così, quando poche settimane dopo il loro incontro lui le propone di sposarlo, lei accetta con entusiasmo. Prima di coronare il suo sogno d’amore, però, Angelique deve attendere un anno, il tempo necessario a Barnabas per intraprendere un lungo viaggio verso casa e ottenere la benedizione del padre. Ed è quindi soltanto al suo ritorno che Angelique fa una scoperta devastante: Barnabas ha smesso di amarla e ha già chiesto la mano di un’altra donna. Umiliata per l’affronto subito e accecata dalla gelosia, la ragazza gli giura allora una terribile vendetta: perché lei è un’adepta dello Spirito Oscuro, una strega esperta nell’arte della magia nera e in grado di condannare un uomo per l’eternità, trasformandolo in un vampiro…

L'AUTRICELara Parker, nome d’arte di Lamar Rickey Hawkins, è cresciuta a Memphis, nel Tennessee. Dopo essersi laureata in Filosofia, ha conseguito una specializzazione in Drammaturgia e si è trasferita a New York, dove alla fine degli anni ’60 è stata scelta per recitare nel ruolo di Angelique in Dark Shadows, una serie televisiva di enorme successo negli Stati Uniti. Alla metà degli anni ’90 ha deciso di abbandonare le scene per dedicarsi interamente alla scrittura di romanzi, sceneggiature e racconti. Attualmente vive a Topanga Canyon, in California.

6 commenti:

Camilla P. ha detto...

Anche io avevo notato, a suo tempo, la trama del libro della Yovanoff :) Speriamo si riveli bello quanto sembra dalla trama!

Per quanto riguarda "Dark Shadows", invece, in tuttà onesta credo proprio che mi limiterò alla visione del film :)

AnitaBook ha detto...

Ah, ecco.
Posso chiederti come mai?

Leo ha detto...

Aspetto The Replacement da tanto tempo, ho sperato che qualche CE nostrana lo portasse in Italia, quindi ora non posso perdermelo per nulla al mondo u.u

Dark Shadows mi incuriosisce, sì,anche se ho avuto brutte esperienza in passato con i libri tratti da film :(

Camilla P. ha detto...

Anita, immagino che il come mai sia riferito al mio non voler leggere Dark Shadows. Diciamo che non mi ispira molto: un libro tratto da una serie tv (in cui l'autrice recitava) e ripubblicato solo grazie all'imminente uscita del film non promette granché, personalmente... Magari vedendo il film cambierò idea, chissà; per ora, tuttavia, preferisco rimanere scettica :)

Anonimo ha detto...

IL SOSTITUTO sembra molto interessante.... Anche solo per la copertina :)

DARK SHADOWS non vedo l'ora di vederlo. Per il libro la penso come Camilla P.
Ciao bella.

Simona:)

Anonimo ha detto...

Excellent blog here! Also your website loads up very fast!
What host are you

using? Can I get your affiliate link to your host?
I wish my site loaded up as quickly as yours


lol
My blog post : Spanish property sales