Menu Orizzontale

martedì 28 gennaio 2014

Anteprima CHRYSALIS di Jodi Meadows. Sbarca in Italia la trilogia Newsoul e L'Ora del Libro intervista l'autrice per scoprire tutti i suoi segreti


CHRYSALIS 
Jodi Meadows
Newsoul #1
Mondadori Chrysalide 
Pagg. 372
Prezzo 17,00€

Tenevo d'occhio questa saga da quando Incarnate, titolo originale dell'opera, fece la sua comparsa nel lontano gennaio 2012. La cover era oltremodo affascinante e con quei colori psichedelici mi sembrava che invitasse a entrare in un mondo ammaliante e letale insieme. Smaniavo dalla voglia di leggerlo! Ora potrò farlo, finalmente, perché il 4 febbraio Chrysalis di Jodi Meadows approderà nelle nostre librerie. 
Uno YA tutto nuovo, questo, dove al centro delle vicende si dispiegherà una lotta per la rivendicazione della propria identità, in una società di anime eterne che non conoscono il significato della morte ma che sono destinate a reincarnarsi in nuovi corpi in un ciclo vitale ininterrotto e fondato su solide leggi etiche. Fino all'arrivo di Ana. Una frattura all'interno del delicato e perfetto equilibrio biologico della città. 
Le premesse per un romanzo vincente ci sono tutte, speriamo di poter dire la stessa cosa a letture finita.


Esiste un mondo in cui si vive in eterno. A Gamma nessuno nasce e nessuno muore: da milioni di anni tutti si reincarnano in corpi diversi, ma sempre abitati dalla stessa anima.
Ciascuno conserva il ricordo delle proprie vite passate, e attende di viverne di nuove. Finché un giorno il ciclo si spezza: una ragazza muore per sempre. Al suo posto nasce Ana, una vita nuova. La prima mai comparsa su Gamma. Ana fa paura, tanto che sua madre la costringe a vivere come una reclusa, un errore da nascondere al mondo. Ma al compimento del suo diciottesimo anno Ana decide di partire per la città di Cardio in cerca di risposte: perché nessuno è come lei? E quando morirà, sarà per sempre? Sam, un musicista che le fa battere il cuore, è l'unico a credere che la sua vita abbia un valore.
Una vita mortale, in un mondo di vite eterne, racchiude un grande potere: quello del cambiamento.
Ana riuscirà a spiccare il volo dalla sua crisalide?


JODI MEADOWS
Jodi Meadows vive e lavora in Virginia, con il marito, il gatto Kippy e una quantità preoccupante di furetti. Ha deciso di fare la scrittrice quando ha abbandonato il sogno di diventare astronauta.

DUE CHIACCHIERE CON L'AUTRICE

1. Hi Jodi, welcome to my blog! How are you? For the first question, I usually ask to my guest authors to present themselves to the readers. Who is Jodi Meadows? 

Hi, and thank you, and I'm good! :)
Jodi Meadows is a writer. She enjoys talking about herself in third person. She has three ferrets and a Kippy. She really likes books, yarn, and cookies.
1. Ciao Jodi, benvenuta nel mio blog! Come stai? Per la prima domanda, sono solita chiedere ai miei autori ospiti di presentarsi ai lettori. Chi è Jodi Meadows? Ciao, e grazie, sto bene! :)Jodi Meadows è una scrittrice. Si diverte a parlare di sé in terza persona. Ha tre furetti e Kippy. Ama i libri, le storie e i biscotti.
2. Future is not so far. How do you see it? And how your personal vision influenced the writing of Incarnate? 

Hopefully in the future I will be writing more books! Of course, all my experiences and hopes influence my writing. That's one of the things that makes every book so personal to the author, even when sometimes big ideas are the same as other stories.
2. Il futuro non è così lontano. Come lo vedi? E quanto la tua personale visione ha influenzato la stesura di Incarnate?Spero di poter scrivere più libri nel futuro! Naturalmente, tutte le esperienze e le speranze influenzano la mia scrittura. È una delle cose che rende ogni libro così personale per l'autore, anche se a volte le grandi idee sono le stesse di altre storie.
3. How did the character of Ana born? How much she looks like you?

Ana appeared with the story. I got to know her as I was writing the book. 
Looks wise, I suppose we're similar in that we're both very pale, but she is petite and has red hair. She's much feistier than I am. 
3. Come è nato il personaggio di Ana? Quanto le assomigli?
Ana è arrivata in concomitanza alla storia. La conoscevo man mano che scrivevo il libro. 

Per quanto riguarda la somiglianza, penso che siamo molto simili in quanto abbiamo entrambe una pelle molto pallida, ma lei è più piccola e ha i capelli rossi. Ed è molto più irritabile di me.
4. Why writing for young readers? What do you think about the power of words and consequently of books?

Young adult is just where my writing fits best. I tried writing for adults, but friends kept telling me they thought I should write YA books -- and they were right. When I started writing YA, that is when I started feeling more at home with my stories.
And of course as a writer and life-long reader, I think stories of any kind are very powerful!
4. Perché scrivere per i giovani lettori? Cosa pensi sul potere delle parole e di conseguenza dei libri?

Lo Young Adult è dove la mia scrittura si adatta meglio. Ho provato a scrivere per gli adulti ma gli amici continuavano a ripetermi che avrei dovuto scrivere libri YA, e avevano ragione. Quando ho iniziato a scrivere YA ho cominciato a sentirmi davvero a casa con le mie storie. 

E naturalmente, in qualità di scrittrice e lettrice veterana, penso che tutte le storie, di qualsiasi tipo, abbiano un potere enorme!
5. What are your plans and your hopes for the future? Are you writing new stories?

I definitely hope to keep writing professionally. I have a new series starting in the U.S. in early 2015 called THE ORPHAN QUEEN. I can't say much about it yet, though!
5. Quali sono i tuoi progetti e le tue speranze per il futuro? Stai scrivendo nuove storie?

Spero con tutto il cuore di scrivere professionalmente. Lavoro a una nuova serie che uscirà negli USA agli inizi del 2015 e che si intitolerà THE ORPHAN QUEEN. Non posso dire di più, però. 
6. Thanks a lot, Jodi! It was a real pleasure to chat with you. Come back whenever you want!

Thank you!
6. Grazie mille, Jodi! È stato un vero piacere chiacchierare con te. Vieni a trovarci quando vuoi!

Grazie!

7 commenti:

Ilaria ha detto...

Non vedo l'ora di leggerlo,lo avevo adocchiato già da un po! :)
Speriamo che non ci deluda!

AnitaBook ha detto...

Infatti Ilaria, speriamo davvero... :D

Aenor Lullaby ha detto...

Che bell'intervista :) Non vedo l'ora di leggere questo romanzo!

AnitaBook ha detto...

Grazie Lullaby! Anche io fremo dal desiderio di leggerlo! :D

alessia marinaro ha detto...

bellissima intervista sono davvero curiosa di leggere questo libro vedremo se ci soddisfera.... :):)

E.F. ha detto...

ciao Anita, fantastica intervista!Aspettavo questo libro da tempo non vedo l'ora di leggerlo!

CRAZY GIO ha detto...

Che bella intervista tesoro, brava! Il libro mi ispira molto, spero solamente che la serie non venga interrotta in Italia. In ogni caso penso proprio che gli darò una chance.