Menu Orizzontale

mercoledì 19 novembre 2014

In libreria: tutte le anteprime e le uscite di novembre, per un Natale davvero magico.


Questa ve la siete persa. Sicuro.
La sottoscritta ha dimenticato di postarlo sul blog. Ah, memoria ingrata!
Riuscite già a percepirlo nell'aria, quel leggiadro tepore misto all'odore di zucchero a velo e fiocchi di neve sciolti? Io sì, e il suo significato è inequivocabile: Natale è alle porte.
Mentre me ne stavo a riordinare la mia vita e cercavo una formula per rubare tempo al Tempo, quello sovrano di tutte le cose, per riuscire a risolvere le mie "faccende in sospeso", le nostre amate case editrici hanno ben pensato di rimpolpare il calendario delle pubblicazioni con una vertiginosa lista di titoli accattivanti e già tanto chiacchierati. Curiosi di scoprirli? Vi accontento subito, ma prima una breve comunicazione di servizio. L'Ora del Libro diventa protagonista del blog-tour organizzato dalla nuova collana Rizzoli YouFeel, tutta made in Italy e ideata per esaudire i mood delle lettrici più sfrenate. Per questa speciale occasione, ospiteremo una tappa del tour invitandovi a partecipare a uno strepitoso concorso che potrebbe addirittura trasformarvi nei protagonisti delle prossime storie YouFeel. Forte, eh? Per il momento mi fermo qui, ma tenete d'occhio il blog se volete saperne di più. Ve l'ho detto: vi aspetta un Natale mai visto. Sennò a che li invento a fare i titoli dei post?

REBIRTH. I TREDICI GIORNI
di Alessia Coppola (Dunwich Edizioni)
Data di uscita: 25 novembre

New Orleans, 1939

Le luci del teatro si spengono. Grace stempera il trucco di scena. Si specchia. Segue con lo sguardo una ruga. Si rende conto che il tempo scorre anche per lei. Ma lei non vuole invecchiare. Con il cuore in tumulto esce dal teatro. Ad attenderla c’è un uomo in nero che le promette l’eterna giovinezza.
E se riuscisse davvero a impedirle di invecchiare?
Grace stringe un patto con lui, ignorando che in realtà è un demone figlio della Morte. Un Chronat. 
Da questo momento, ha tredici giorni per fuggire. Se il demone riuscirà a trovarla prima della mezzanotte del tredicesimo giorno, lei apparterrà alle schiere della Morte e diventerà un Chronat a sua volta. In caso contrario, sarà libera.
Ma il percorso che attende la seducente attrice è pregno di sorprese. Non ultima quella che la porterà tra le braccia di Ayku, custode designato per proteggerla dal Chronat. Tra creature angeliche dedite al Bene e demoni votati al Male, Grace si ritroverà per la prima volta nella sua vita a dover scendere a patti con il Destino… e a compiere la sua scelta.

Di questo romanzo vi parlerò meglio in un post a esso dedicato (che pubblicherò uno di questi giorni). Posso dirvi soltanto che l'ho letto in anteprima e che mi è piaciuto un sacco. E non è soltanto perché conosco l'autrice e credo che abbia un talento pazzesco. La storia mi ha letteralmente rapito mente e cuore, avvolgendomi in un abbraccio di fatale seduzione. Ma torno a ripetermi, ve ne parlerò con più calma. Intanto, vi lascio il sito ufficiale dove andare a carpire qualche info in più. 

IL TREDICESIMO DONO
di Joanne Huist Smith
Data di uscita: 20 novembre

"Mamma, abbiamo perso l'autobus." È la mattina di un freddo e grigio 13 dicembre, e Joanne viene svegliata improvvisamente dai suoi tre figli in tremendo ritardo per la scuola. Ancora non sanno che quel giorno la loro vita sta per cambiare per sempre. Mentre di corsa escono di casa qualcosa li blocca d'un tratto sulla porta: all'ingresso, con un grande fiocco, una splendida stella di Natale. Chi può averla portata lì? Il bigliettino che l'accompagna è firmato, misteriosamente, "I vostri cari amici". Mancano tredici giorni a Natale, e Joanne distrattamente passa oltre: è ancora recente il ricordo della morte di Rick, suo marito, e vorrebbe solo che queste feste passassero il prima possibile. Troppi i ricordi, troppo il dolore. Ma giorno dopo giorno altri regali continuano ad arrivare puntualmente, e mai nessun indizio su chi possa essere il benefattore. La diffidenza di Joanne diventa prima curiosità, poi stupore nel vedere i suoi figli riprendere a ridere, a giocare, a divertirsi insieme. Sembra quasi che stiano tornando a essere una vera famiglia. E il mattino di Natale, mentre li guarda finalmente felici scartare i loro regali sotto l'albero addobbato, Joanne scopre il più prezioso e magico dei doni. Quello di cui non vorrà mai più fare a meno, e il cui segreto ha scelto di condividere con i suoi lettori affinché questa storia vera non venga mai dimenticata. Perché non c'è dono più bello di quello di un gesto d'amore che scalda il cuore...

UN SOGNO TRA I FIOCCHI DI NEVE
di Corina Bomann (Giunti)
Data di uscita: 19 novembre

Fin da bambina, Anna non ha mai potuto sopportare il Natale, con tutto il suo corredo di luci, addobbi, dolci e regali. Anche adesso, a 22 anni, ogni scusa è buona per sfuggire alle odiate feste. Ma quest'anno sottrarsi sarà impossibile: il suo adorato fratellino le ha strappato la promessa di raggiungerlo per festeggiare con tutta la famiglia, compreso l'insopportabile patrigno. E così, nel giorno della vigilia, Anna salta su un treno in viaggio tra Lipsia e Berlino. Ma basta un attimo di assopimento - o meglio, quello che sembra solo un attimo - per ritrovarsi in una desolata stazione sul Baltico, nel cuore della notte e nel pieno di una tormenta di neve. Come tornare indietro se non ci sono più treni? Non resta che chiedere un passaggio a chi capita: l'autista di uno spazzaneve, un saggio camionista polacco, tre vecchiette dall'aria misteriosa e... un surfista-psicologo piuttosto attraente. Ognuno con la sua storia, ognuno con un'esperienza da regalare in questa magica notte. Riuscirà Anna a mantenere la promessa? Ma soprattutto, riuscirà a capire cosa desidera davvero?

LADRI DI SOGNI
di Maggie Stiefvater (Rizzoli)
Data di uscita: 19 novembre

Ronan Lynch ha un segreto: sa trasformare i sogni in realtà. Pochi sono a conoscenza del suo potere, e non di tutti loro ci si può fidare. Ronan è uno dei Raven Boys, un gruppo di amici fraterni che sta cercando la tomba di un antico re perduta tra le colline della scuola che i ragazzi frequentano. Rimasta nascosta per secoli, la tomba è in grado di sprigionare un potere immenso, che fa gola a molti. E come per il segreto di Ronan, non di tutti loro ci si può fidare.

L'ULTIMO SACRIFICIO. L'ACCADEMIA DEI VAMPIRI
di Richelle Mead (Rizzoli)
Data di uscita: 19 novembre

Rose è dietro le sbarre, rinchiusa dai Moroi dopo essere stata sorpresa sul luogo dell'omicidio della regina Tatiana. Verdetto: pena capitale. Rose e i suoi amici però non si danno per vinti ed escogitano un piano di fuga così da prendere tempo e provare la sua innocenza. Ad accompagnare Rose in questa folle corsa contro il tempo ancora una volta Dimitri, anima gemella e dhampir che le ha fatto da mentore. Amore. Morte. Gelosia. Amicizia. Tutto è messo a dura prova, fino all'ultimo, finale sacrificio.

BEOWULF 
di J.R.R. Tolkien (Bompiani)
Data di uscita: 19 novembre

"Beowulf" non è solo un poema epico tra i più noti della tradizione anglosassone, ma è la fonte di ispirazione principale dell’intera produzione letteraria di Tolkien. L’autore in quest’opera giovanile traduce in prosa il ciclo poetico di Beowulf, un giovane eroe dalla forza sovraumana che affronta mostri spaventosi e un drago che sputa fiamme e custodisce un antico tesoro. Il coraggioso guerriero non si scontra solo con terribili mostri ma anche con intrighi di potere degni dei drammi shakespeariani. Questo testo rimasto a lungo inedito è ora presentato ai lettori da Christopher, il figlio dell’autore, ed è corredato da un ricco apparato di note e commenti per approfondire quest’opera fondamentale.

RESTA DOVE SEI E POI VAI 
di John Boyne (Rizzoli)
Data di uscita: 19 novembre

Londra, 1914. Alfie ha cinque anni quando in Europa si alzano i venti della Grande Guerra, e il suo papà, come molti altri giovani compatrioti, parte per il fronte. La guerra però la combatte anche chi rimane a casa, nelle difficoltà quotidiane di trovare il cibo e i soldi per l'affitto, con il terrore che un ufficiale bussi alla porta per riferire che un papà, un fratello o un figlio non torneranno più a casa. Alfie non vuole credere che sia questo il destino di suo padre, ma le lettere che l'uomo spedisce dal fronte, prima regolari e cariche di speranze, si fanno saltuarie e cupe, fino a smettere del tutto. Deciso a fare la sua parte, Alfie marina la scuola e inizia a lavorare come lustrascarpe in stazione. Ed è grazie a uno dei suoi clienti che scopre dov'è il suo papà...


IL CODICE DEL DESTINO
di Kate Mosse (Piemme)


Carcassonne, 1942. Nei brulli paesaggi dei Pirenei un gruppo di donne, guidato dalla giovane Sandrine, lotta per la libertà. Nome in codice del nucleo di resistenza: Citadel. Quando Raoul Pelletier, a capo di un altro manipolo di partigiani, le chiede aiuto per stanare delle spie naziste, Sandrine comincia a lavorare per lui. E a innamorarsene. Ma, soprattutto, scopre che in ballo c'è molto di più: una mappa per trovare un antico codice eretico, contenente segreti in grado di cambiare le sorti della guerra. E il destino dell'umanità. In una corsa contro il tempo, Sandrine e Raoul dovranno mettersi in gioco come non hanno mai fatto prima.

ASSASSIN'S CREED. UNITY 
di Oliver Bowden (Sperling & Kupfer)

"Unity" si svolge a Parigi durante la Rivoluzione, il nuovo Assassino si muove nelle stanze di Versailles come nei vicoli della città, tra i derelitti che scatenano la più sanguinosa rivolta popolare della Storia. Come in "Rinascimento", il primo volume della trilogia che ha per protagonista Ezio Auditore, anche in "Unity" il nostro eroe dovrà battersi per sostenere la causa del popolo contro la monarchia assoluta.



SOTTO UN IMMENSO CIELO DI STELLE
di Nancy Horan (Einaudi)

Nancy Horan racconta una turbolenta storia d'amore e una toccante vicenda umana. Protagonisti, lo scrittore scozzese Robert Louis Stevenson all'inizio di questa vicenda venticinquenne e destinato per volere del padre a una grigia carriera nell'avvocatura - e una signora americana, Fanny van de Grift, di dieci anni più grande di lui, fuggita in Europa con i quattro figli per sottrarsi a una relazione coniugale sbagliata. Quando la coppia si incontra per caso in Francia, in una colonia per artisti, Robert è soggiogato dal carisma della "belle américaine", in particolare dal suo spirito indipendente. La corteggia forsennatamente finché, contro il destino, non comincia con lei la relazione che gli salverà la vita. Trascinati da un amore totalizzante, i due gireranno il mondo alla ricerca di un luogo dove Robert Louis possa vivere in modo tollerabile nonostante i problemi di salute, e possa dedicarsi alla sola cosa che vuole fare: scrivere.

IL NUOVO CALENDARIO DELL'AVVENTO
di Antonia Arslan (Piemme)

Dicembre è lo scrigno di ogni festa futura. Se ne contano i giorni, uno per uno. Quattro sono le settimane dell'Avvento, quattro le candele che si devono accendere sul davanzale della finestra, una per ogni domenica. Mentre l'anno e la luce del giorno precipitano verso il buio, quelle piccole luci coraggiosamente dichiarano una speranza. Alfa e Omega, principio e fine, nascita e morte. E in mezzo il respiro di un'attesa. La parabola esistenziale di ciascuno di noi è fatta di piccole e grandi sospensioni: la trepidazione per una nascita, la fiducia in una nuova stagione, la realizzazione di un progetto, la preghiera per una guarigione, il desiderio di un ritorno. Aspettare non è mai atto passivo. Come per i bambini, che a Natale non riescono a star fermi, l'attesa è movimento, creazione, passione. Questo vogliono rappresentare le storie di questo piccolo libro, familiari e fantastiche, che attingono a tradizioni diverse, occidentali e orientali, seguendo un ritmo musicale, sensibile, per declinare quel senso della vita che tutti cerchiamo e che risuona nella voce del verbo "attendere".

AVRÒ CURA DI TE
di Massimo Gramellini e Chiara Gamberale (Longanesi)

Gioconda detta Giò ha trentacinque anni, una storia familiare complicata alle spalle, un'anima inquieta per vocazione o forse per necessità e un unico, grande amore: Leonardo. Che però l'ha abbandonata. Smarrita e disperata, si ritrova a vivere a casa dei suoi nonni, morti a distanza di pochi giorni e simbolo di un amore perfetto. La notte di San Valentino, Giò trova un biglietto che sua nonna aveva scritto all'angelo custode, per ringraziarlo. Con lo sconforto, ma anche il coraggio, di chi non ha niente da perdere, Giò ci prova: scrive anche lei al suo angelo. Che, incredibilmente, le risponde. E le fa una promessa: avrò cura di te. L'angelo ha un nome: Filemone, ha una storia. Soprattutto ha la capacità di comprendere Giò come Giò non si è mai compresa. Di ascoltarla come non si è mai ascoltata. Nasce così uno scambio intenso, divertente, divertito, commovente, che coinvolge anche le persone che circondano Giò. Uno scambio che indaga non solo le mancate ragioni di Giò: ma le mancate ragioni di ognuno di loro. Perché a ognuno di loro, grazie a Filemone, voce dell'interiorità prima che dell'aldilà, sia possibile silenziare la testa e l'istinto. Per ascoltare il cuore. Anche e soprattutto quando è chiamato a rispondere a prove complicate, come quella a cui sarà messa davanti Giò proprio dal suo fedele Filemone, in un finale sorprendente che sembrerà confondere tutto. Ma a tutto darà un senso.

IL MEGLIO DI ROALD DAHL 
di Roald Dahl (Guanda)

Venti racconti dal maestro dell'imprevedibile: caustico, cinico, irriverente, Roald Dahl colpisce il lettore con uno humour sofisticato e macabro, lasciandolo senza parole di fronte alla beffa e al repentino ribaltamento di situazioni di apparente normalità quotidiana. In queste storie fantasiose incontriamo, tra gli altri, un giocatore che colleziona le dita di chi perde contro di lui, un truffaldino intenditore di vini deciso a ottenere la mano della giovane figlia del suo facoltoso ospite, l'inventore della macchina dei suoni capace di cogliere i lamenti delle piante, un seduttore impenitente sorpreso dalle conseguenze di un rovente incontro notturno... Una vena grottesca che sonda gli aspetti più sinistri dell'animo umano.

IL REGALO PIÙ GRANDE
di Jenny Hale (Leggereditore)

Allie Richfield ama da morire il Natale, così quando viene assunta presso una dimora storica di gran lusso per occuparsi delle incombenze quotidiane e, soprattutto, organizzare le feste natalizie dei proprietari, è raggiante. Con uno stipendio da capogiro e un intero team a disposizione, quanto potrà essere difficile? Lo scoprirà quando incontrerà i Marley... Robert, il primogenito, è uno schianto, peccato sia gelido come la neve. E poi ci sono suo fratello Kip, playboy incallito, e la sorella Sloane, a dir poco instabile. Per non parlare della nonna ultranovantenne, Pippa, che trascorre le giornate brontolando a bordo del suo scooter elettrico. Con Robert che ha intenzione di vendere la proprietà, il lavoro di Allie si fa ancora più difficile: queste feste sono l'ultima occasione che ha per lasciare ai Marley dei ricordi felici della loro casa, e ha tutta l'intenzione di regalarglieli... anche se per farlo avrà bisogno di tutta la magia del Natale!

SEDUZIONE 
di M.J. Rose (Fabbri)

Nel 1843, l'amatissima figlia del romanziere Victor Hugo morì annegata. Dieci anni dopo, ancora in lutto, Hugo fece centinaia di sedute spiritiche dalla sua casa sull'isola di Jersey per ristabilire un contatto con lei. Nel corso di queste sedute, affermò di aver incontrato Platone, Galileo, Shakespeare, Dante, Gesù, e persino il demonio. Le trascrizioni di queste conversazioni sono state tutte pubblicate. O almeno così si crede... Dopo un gravissimo lutto, la giovane esperta di mitologia Jac L'Etoile pensa che gettarsi nel lavoro sia il modo giusto per distrarsi. Quale occasione migliore di un invito all'isola di Jersey? L'uomo che l'ha chiamata lì, un'anima tormentata di nome Theo Gaspard, spera che lo aiuterà a scoprire qualcosa sulle conversazioni perdute di Victor Hugo con una misteriosa presenza chiamata l'ombra del sepolcro. Suo nonno è morto nel tentativo di trovarle, e anche per Theo sono diventate una sorta di ossessione. Ma né Jac né Theo sanno che il mistero che circonda Victor Hugo minaccerà la loro salute mentale e metterà a rischio le loro stesse vite.

FESTA DI NOZZE
di Maggie Shipstead (Beat)

A Waskeke, un’isola del New England, in cima a una collinetta erbosa, spicca una casa alta che parla di agi e sobrietà, di benessere e riserbo. E’ la casa di Winn van Meter dove, in un viavai di damigelle e di altre vestali, si sta per svolgere la festa di matrimonio di Daphne, la primogenita di Winn e Biddy. La dolce Daphne sta per sposare Greyson, l’affabile Greyson, già avviato sulla strada per guadagnare una fortuna. Winn dovrebbe perciò essere felice. Ma c’è qualcosa che l’angustia, qualcosa che gli dice che quella festa di nozze può anche trasformarsi in un disastro irrimediabile. Sarà forse la presenza alla cerimonia di Jack Fenn e di sua moglie Fee, ex fiamma di Winn? Quel Jack Fenn, membro della commissione d’ammissione del Pequod, il piú esclusivo club di golf di Waskeke che da anni lo tiene nella triste condizione di guest senza mai accoglierlo tra i suoi illustri soci? Oppure il pericolo per lui, Winn, rispettabile bostoniano nei suoi tardi cinquant’anni, è rappresentato da Agatha, la giovane damigella di Daphne, un autentico esemplare di bomba sexy dalle morbide curve e l’aria di incurante e consumato disordine coi suoi vestitini bordati di pizzo?

LE CRONACHE DI MAGNUS BANE 
di Cassandra Clare (Mondadori)

Dalla Rivoluzione francese alla Londra vittoriana, passando per il Perù misterioso, per la Manhattan degli anni Venti e incrociando persino la psicoanalisi di Freud: tempi e luoghi affascinanti per raccontare il misterioso passato di Magnus Bane, il sommo stregone degli Shadowhunters. Che attraverso epoche e mondi lontani segue un unico filo rosso: la perenne lotta tra l'amore e il destino.



LA MAPPA DEI DESIDERI
di Carrie Ryan, Park Davis (Mondadori)

Fin ha dodici anni e da quando era piccolo ha uno strano potere: chiunque lo incontri ben presto si dimentica di lui. Così, rimasto orfano e solo al mondo, Fin usa questo potere per guadagnarsi da vivere: diventa un ladro. Anche Marrill ha dodici anni e mentre sta inseguendo il suo gatto nel parcheggio di un supermercato vede comparire all'improvviso un vero vascello di pirati: sono a caccia del brandello di una mappa molto speciale. In tanti vogliono e cercano questa mappa dei desideri, grazie a cui si può arrivare ovunque si voglia, ma nessuno ancora la possiede per intero. I destini di Fin, Marrill e dei temibili pirati sono destinati a incrociarsi, viaggiando tra il nostro mondo e un mondo invisibile ai più, fatto di magia, tesori e misteri: la loro avventura è appena cominciata...

FATED 
di Jessica Spotswood (Sperling & Kupfer)

New England, fine Ottocento. Una terribile febbre sta decimando la città, ma le sorelle Cahill - Cate, Maura e Tess - non possono fare nulla per arginare la malattia. Con la Confraternita pronta a mandare tutte le donne sospettate di stregoneria direttamente al patibolo, sarebbe troppo pericoloso usare i loro poteri e rischiare di essere scoperte. Ma per la giovane Cate non è la sola preoccupazione. Un incantesimo l'ha infatti cancellata dalla memoria di Finn, il ragazzo che ama. Combattuta tra proteggerlo o farlo nuovamente innamorare di lei, di una cosa è certa: non potrà mai perdonare il tradimento di sua sorella Maura. E ora che le visioni di Tessa portano presagi di morte, il compimento della profezia sembra sempre più vicino...

PESTE
di Alfredo Colitto (Piemme)

Napoli, 1655. Varcando la soglia di palazzo Guzmán con la sua famiglia di saltimbanchi, per intrattenere gli ospiti del conte, Cecilia non immaginava che la sua vita sarebbe cambiata per sempre. Dopo aver ricevuto gli applausi divertiti degli astanti, si ritrova nel parco del palazzo e assiste, impotente e terrorizzata, a un incontro segreto. Il conte Guzmán e un altro uomo stanno parlando del destino di Napoli e di una congiura che potrebbe riportare la città nelle mani dei francesi. Cecilia non sa nulla di politica, ma comprende subito il pericolo in cui si trova: è l'unica testimone dell'atroce tradimento. Quella stessa notte, infatti, la sua famiglia viene assalita da tre sicari. Lei è la sola a sfuggire al massacro, grazie al provvidenziale intervento di un uomo che le permette di nascondersi in un palazzo deserto e misterioso. Sebastiano Filieri non ha più nulla nella vita, se non la sua pittura. Ha perso la famiglia e gli ideali in pochi giorni, durante la breve, sfortunata rivolta di Masaniello. Quando scopre il segreto di Cecilia, Sebastiano sa che il conte Guzmán non riposerà finché non l'avrà uccisa. La ragazza potrebbe riportarlo a combattere per la sua patria, per i valori che un tempo guidavano la sua esistenza, ma la città di Napoli è minacciata da un nemico più pericoloso della Francia, più infido dei governanti spagnoli: la peste.

IL VOLO DI NATALE
di Craig Johnson (Edizioni e/o)

Lo sceriffo Longmire (lo stesso che è protagonista della serie dei romanzi gialli) riceve la visita di una giovane donna asiatica che all’inizio non riconosce ma che poi ricorda essere stata al centro di un’incredibile storia capitatagli nel Natale di trent’anni prima. Così poco alla volta Longmire rievoca quella commovente storia natalizia. All’epoca era un giovanissimo sceriffo e fu chiamato nel luogo di un incidente automobilistico dove due coniugi giapponesi avevano perso la vita. Erano sopravvissute la figlia di pochi anni e sua nonna, una vecchietta giapponese raggrinzita e incapace di capire una parola d’inglese. La bambina era però in pericolo di vita e andava aerotrasportata urgentemente all’ospedale di Denver, l’unica struttura in grado di salvarla. All’annuncio dell’arrivo di una tempesta di neve si scopre che nessun velivolo è in condizioni di decollare. L’unico “pazzo” che si offre è un vecchio pilota della Seconda guerra mondiale, alcolizzato e con un aereo più vecchio di lui, un bombardiere con il quale aveva bombardato i nemici giapponesi. La squadra che lo accompagna in questo volo pazzesco tra le montagne è composta da Longmire e da un vecchio dottore tedesco, oltre ovviamente alla bambina in fin di vita e alla nonna. Attraverseranno le montagne mentre l’aereo perde pezzi, il pilota continua a bere whiskey, il medico cerca di tenere in vita la bambina e Longmire resta addirittura appeso fuori dall’aereo in mezzo alla tormenta.

QUELLO CHE GLI ALTRI NON VEDONO
di Virginia MacGregor (Giunti)

Se dovesse scegliere tra il suo maialino domestico e nonna Gran, senza dubbio Milo sceglierebbe la nonna. Da sempre i due hanno un'intesa speciale. Anche se Gran non parla con nessuno da più di quarant'anni, riesce a farsi capire bene da Milo e ogni giorno gli insegna a cogliere il mondo attraverso piccoli particolari che sfuggono alle persone comuni. Sì, perché Milo è affetto da una malattia che lo renderà progressivamente cieco. Quando per un'apparente sbadataggine, Gran provoca un incidente domestico, per la mamma di Milo è chiaro che la nonna ha bisogno di assistenza costante. La casa di riposo che la accoglie sembra perfetta: il personale è gentile, c'è un bel giardino e si può anche pagare a rate. Ma qualcosa non va... Come mai nonna dorme sempre e pare non riconoscere più Milo? Con l'aiuto di Tripi, il cuoco della casa di riposo, Milo inizierà la sua particolarissima indagine. E quando si è allenati a "vedere" gli altri con tutti e cinque i sensi, quello che si riesce a scoprire è davvero incredibile.

NOI
di David Nicholls (Neri Pozza)

Douglas Petersen è quello che si direbbe un uomo normale, tuttavia dietro la sua mancanza di eccentricità nasconde un insospettabile senso dell'umorismo che, contro ogni aspettativa, seduce la bellissima Connie e la spinge ad accettare la sua proposta di matrimonio. Trascorsi dei decenni dal loro primo incontro londinese, i due vivono più o meno felicemente nei dintorni della capitale inglese insieme con il loro lunatico figlio diciassettenne, Albie. Una sera a letto, con sorprendente calma, Connie annuncia qualcosa che Douglas non avrebbe mai voluto sentire: la sua intenzione di porre fine al loro matrimonio, giunto secondo lei al capolinea. Una decisione inaspettata e, soprattutto, intempestiva, considerato che, per incoraggiare gli interessi artistici di Albie, Connie ha programmato da tempo un lungo viaggio nelle maggiori città europee, capitali dell'arte e della cultura. Per Douglas quel viaggio diventa l'occasione della vita, l'ultima chance per poter riconquistare l'amore di Connie e la stima di Albie, agli occhi del quale non è altro che un genitore incomprensibile e lontano.

UN REGALO CHE NON TI ASPETTI
di Daniel Glattauer (Feltrinelli)

A Gerold Plassek piacciono le cose semplici. Lavora come giornalista per un quotidiano free-press, dove si occupa, senza troppe ambizioni, di cronaca locale. E trascorre gran parte del suo tempo da Zoltan, il bar sotto casa diventato ormai una specie di prolungamento del suo salotto. Una vita facile, basata su un principio cardine: faticare il meno possibile, stare nell'ombra e trincerarsi dietro a una rassicurante routine. Quando un'ex fidanzata gli chiede di occuparsi del figlio quattordicenne Manuel per qualche mese, Gerold è tutt'altro che felice. Avere un adolescente tra i piedi mina il suo equilibrio, tanto più che la donna gli confessa senza troppi preamboli che il figlio è anche suo. Ignaro di tutto, Manuel passa i pomeriggi nell'ufficio del padre, che si finge indaffaratissimo... a far niente. Ma un giorno la situazione si complica ulteriormente. Dopo l'uscita di un articolo di Gerold su un rifugio per senzatetto, il centro riceve una donazione anonima. Nella busta, diecimila euro e il trafiletto dell'articolo. La stessa cosa si ripete a ogni successivo articolo, tanto che, da sconosciuto giornalista, Gerold diventa suo malgrado sempre più popolare. Ma chi è il misterioso benefattore o la benefattrice? Che motivazioni ha? E Manuel e Gerold, uniti da questa impresa, riusciranno a dargli un volto?

ELEANOR & PARK 
di Rainbow Rowell (Piemme)

La loro storia inizia una mattina, sul bus che li porta a scuola. Park è immerso nella lettura dei suoi fumetti e perso tra le note degli Smiths, Eleanor si siede accanto a lui. Nessun altro le ha fatto posto, perché lei è nuova e parecchio strana. Il loro amore nasce dai silenzi, dagli sguardi lanciati appena l’altro è distratto. E li coglie alla sprovvista, perché nessuno dei due è abituato a essere il centro della vita di qualcuno. Tra insicurezze e paure, Eleanor e Park si scambiano il regalo più grande: amare quello che l’altro odia di sé, perché è esattamente ciò che lo rende speciale. Sarà la loro forza, perché, anche se Eleanor non sopporta quegli sfi gati di Romeo e Giulietta, anche il suo legame deve fare i conti con un bel po’ di ostacoli, primo fra tutti la famiglia di lei, dove il patrigno tiranneggia incontrastato. Riusciranno i due ragazzi, per una volta nella vita, ad avere ciò che desiderano?

Se vi sentite un po' storditi, tranquilli, è del tutto normale. Inspirate profondamente e portate le braccia su e poi giù, per un paio di volte almeno. 
Concludo lasciandovi un saluto caloroso e promettendovi di tornare in giornata, perché ci sono altre novità importanti che scalpitano nell'attesa di essere finalmente rivelate. 
A tra poco, amici!

3 commenti:

Alessia Coppola ha detto...

^_^

Ludo ha detto...

Ciao, Anita! Ti confesso che il video l'avevo comunque beccato su YouTube.

Per quanto riguarda le novità di cui parli qui sotto, ho letto il romanzo di M. J. Rose in inglese e mi è piaciuto di più del precedente, Il libro dei profumi perduti. Seduzione ha per protagonista sempre Jac L’Étoi, come Il libro dei profumi perduti e i due fanno parte della stessa serie, quella del Reincarnazionista. Si possono, in ogni caso, leggere indipendentemente l'uno dall'altro.

Non ho letto Eleanor & Park della Rowell, bensì Fangirl (inedito in Italia,) che mi è piaciuto molto.

Per quanto riguarda, infine, il libro della Setterfield, sappic che è molto diverso da La tredicesima storia... aspettati un altro universo.

http://ludo-ii.blogspot.co.uk/2013/10/diane-setterfiel-bellman-black.html

Buone letture.

Arianna Torricelli ha detto...

E questo???

http://www.macrolibrarsi.it/autori/_tiziano_motti.php