Menu Orizzontale

martedì 17 febbraio 2015

Avvistamenti, improbabili follie, prossime uscite da togliere il fiato.

Innanzitutto buon lunedì, e quindi buon inizio settimana.
Di quante cose vorrei parlarvi, non so più nemmeno io. Per questo motivo ho deciso di organizzare uno di quei caffè letterari in diretta streaming che ci piacevano tanto e in cui poi si finiva per discutere di tutto, persino di cucina. Vorrei fissarlo per questo fine settimana, così da avere il tempo di raccogliere temi e idee e per favorire una partecipazione più comoda e numerosa (il fine settimana è di relax per tutti, insomma). Cosa ne pensate? Anche perché non crederete alle vostre orecchie ma... sono andata a vedere CINQUANTA SFUMATURE DI GRIGIO. Oh, sì. L'ho fatto sul serio, ma vi racconterò nel dettaglio durante il caffè. Non preoccupatevi, però, la mia opinione su E. L. James resta invariata.
Nell'attesa di pianificare i nostri prossimi appuntamenti, eccovi un nutrito inventario di nuove uscite utili a rimpolpare la vostra wish-list. Penna alle mani, gente.

STAI CON ME IN OGNI RESPIRO
di Jay McLean (Fabbri Editori)

Chloe e Blake si incontrano, anzi, si scontrano, per caso, una notte. Lui sta fuggendo dalla solitudine e dai propri pensieri. Lei da un tipo che non sembra avere buone intenzioni. Blake la salva e da subito si sente attratto da questa ragazza strana, affamata di vita ma abituata a tenere chiunque a distanza. Eppure, quando sei giovane dovresti afferrare tutto quello che il destino ti offre. Correre incontro al domani, bruciare tappe e traguardi, ubriacarti di emozioni e sogni a occhi aperti. Scoprire e sperimentare ogni cosa che ti circonda, o che hai anche solo sentito nominare. Senza mai fermarti, senza mai smettere di sperare, di desiderare, di crederci... Ma c’è un motivo per cui Chloe non permette a nessuno di avvicinarsi: sulla sua vita c’è un’ombra, una malattia che non lascia scampo. E lei, quando se ne andrà, vuole farlo in punta di piedi, per non ferire nessuno… Il giorno in cui incontra Blake non ha la minima idea che quella sarà la loro svolta, l’attimo capace di sconvolgere le loro esistenze e ribaltare le loro prospettive, per sempre. A mano a mano che lo conosce, però, non riesce più a fare a meno di lui. Per Chloe è il momento di trovare la risposta a una domanda pesantissima: esiste un amore capace di dare senso al dolore più grande?

LA CASA DEI FANTASMI
di John Boyne (Rizzoli)

“Se mio padre è morto la colpa è di Charles Dickens.” La vita cambia all’improvviso nell’arco di una settimana per Eliza Caine, giovane donna beneducata ma di carattere, amante dei buoni libri e di famiglia modesta ma rispettabile. Un’infreddatura le porta via il padre che, a dispetto di una brutta tosse, ha voluto ad ogni costo assistere a una lettura pubblica del grande scrittore inglese in una sera di pioggia londinese. Disperata per la morte del genitore, Eliza risponde d’impulso a un annuncio misterioso che la conduce nel Norfolk, a Gaudlin Hall, dove diventa l’istitutrice di Isabella ed Eustace, due bambini deliziosi ma elusivi. Nella grande casa sembra che non ci siano adulti, i genitori dei piccoli Westerley sono di fatto assenti in seguito al terribile epilogo di una storia di abusi, ossessioni e gelosie. Ma contrariamente a quel che sembra, nei grandi ambienti della villa non è il silenzio a regnare: in quelle stanze vuote spadroneggia un’entità feroce e spietata, decisa a imporsi sulla donna per impedirle di occuparsi dei bambini. Una ghost story dal crescendo mozzafiato, un pastiche all’inglese raccontato con gusto, un filo di divertimento e molti brividi da un autore che sa plasmare la materia letteraria.

IL MINIATURISTA 
di Jessie Burton (Bompiani) 

In un giorno d’autunno del 1686, la diciottenne Petronella Oortman - Nella-fra-le-nuvole è il soprannome datole da sua mamma - bussa alla porta di una casa nel quartiere più benestante di Amsterdam. È arrivata dalla campagna con il suo pappagallo Peebo, per iniziare una nuova vita come moglie dell’illustre mercante Johannes Brandt. Ma l’accoglienza è tutt’altra da quella che Nella si attendeva: invece del consorte trova la sua indisponente sorella, Marin Brandt; nella camera di Marin, Nella scopre appassionati messaggi nascosti tra le pagine di libri esotici; e anche quando Johannes torna da uno dei suoi viaggi, evita accuratamente di dormire con Nella, e anche solo di sfiorarla. Anzi, quando Nella gli si avvicina, seduttiva, memore dell’insegnamento della mamma (“Il tuo corpo è la chiave, tesoro mio”), lui la respinge. L’unica attenzione che Johannes riserva a Nella è uno strano dono, la miniatura della loro casa e l’invito ad arredarla. Sembra una beffa. Eppure Nella, che si sente ospite in casa propria, non si perde d’animo e si rivolge all’unico miniaturista che trova ad Amsterdam. Nella rimane affascinata da questa enigmatica figura che sembra sfuggirle continuamente, anche se tra loro si mantiene un dialogo sempre più fitto, senza parole, ma attraverso piccoli, straordinari manufatti che raccontano i misteri di casa Brandt. Amore e tradimento, rancori e ossessioni, sesso e sete di ricchezza s’incontrano tra i canali di Amsterdam e in questo folgorante romanzo d’esordio di Jessie Burton, in testa alle classifiche di vendita inglesi e in corso di traduzione in oltre 35 paesi.

CANCELLA IL GIORNO CHE MI HAI INCONTRATO
di Leisa Rayven (Fabbri Editori)

Cassandra e Ethan. Quando sono sul palco insieme, a nessuno sfugge l’attrazione e la potente alchimia che si sprigiona tra loro appena si sfiorano o si guardano negli occhi. Una passione che toglie il respiro, davanti alla quale è impossibile restare indifferenti. Tanto che all’Accademia d’Arte di New York vengono scelti come protagonisti per lo spettacolo di fine anno, Romeo e Giulietta, la storia d’amore più famosa di tutti i tempi. Però, una volta calato il sipario e smessi gli abiti di scena, il rapporto tra Ethan e Cassandra si rivela complicato e ingestibile. Lei è la classica brava studentessa, timida, ingenua e sempre pronta ad assecondare il prossimo pur di farsi accettare. Ethan invece è bello e dannato, con un volto da angelo ribelle a cui nessuna ragazza può resistere. Lasciarsi sembra l’unica soluzione per continuare a sopravvivere, anche se il dolore è devastante, soprattutto per Cassandra. Rimasta sola a New York deve ricominciare da zero partendo proprio da se stessa e dal suo cuore tradito. Mentre Ethan, baciato dal successo, è in tournée in giro per l’Europa. Anni dopo, scritturati di nuovo per interpretare una coppia di amanti, Cassandra e Ethan si ritrovano sul palco ad affrontare i demoni del loro passato e il fuoco di quella passione che, nonostante il tempo, non ha mai smesso di ardere. Ma può un amore così intenso e lacerante finire davvero?

REVIVAL 
di Stephen King (Sperling & Kupfer)
Disponibile dal 17 marzo

Più di cinquant’anni fa, in una placida cittadina del New England, un’ombra si allunga sui giochi di un bambino di sei anni. Quando il piccolo Jamie alza lo sguardo, sopra di lui si staglia la fi gura rassicurante del nuovo reverendo, appena arrivato per dare linfa alla vita spirituale della congregazione. Intelligente, giovane e simpatico, Charles Jacobs conquista la fi ducia dei suoi parrocchiani e l’amicizia incondizionata del bambino: per lui il pastore è un eroe, soprattutto dopo che gli ha «salvato» il fratello con una delle sue strepitose invenzioni elettriche. Ma l’idillio dura solo tre anni: la tragedia si abbatte come un fulmine su Jacobs, tutto il suo mondo è ridotto in cenere e a lui rimane solo l’urlo disperato contro il Dio che lo ha tradito. E il bando dal piccolo Eden che credeva di avere trovato. Trent’anni dopo, quando Jamie avrà attraversato l’America in compagnia dell’inseparabile chitarra che l’ha reso famoso, e dei demoni artifi ciali che ha incontrato lungo il cammino, l’ombra di Charles Jacobs lo avvolgerà ancora: questa volta per suggellare un patto terribile e defi nitivo. Revival è il racconto di due vite, quella che King ha vissuto e quella che avrebbe potuto vivere, attraverso due personaggi formidabili per potenza e fragilità, due uomini ai quali accade di incontrare il demonio e di affondare nel suo cuore di tenebra. Come 22/11/’63 e l’ormai classico Stand by me, Revival è anche uno splendido affresco dell’America degli anni Sessanta, che King racconta con la struggente nostalgia di chi riconosce nel passare del tempo la perdita dell’innocenza.

IN SILENZIO NEL TUO CUORE
di Alice Ranucci (Garzanti)

Claudia ha sedici anni e ha imparato che il liceo è una giungla in cui vince il più forte, in cui non c'è spazio per la sua timidezza e insicurezza. Un po' di trucco, uno sguardo sfrontato e in un attimo fai parte del gruppo dei ragazzi che contano: superiori e vincenti. Ed è proprio lì che Claudia vuole arrivare. Perché essere diversi non porta da nessuna parte, se non a sentirsi sempre più soli. Perché quello è il mondo a cui appartiene Rodrigo, irraggiungibile che non si lascia scalfire dai sentimenti: il più ammirato della scuola, il più temuto, il più prepotente. Lui così diverso dal ragazzo che Claudia avrebbe immaginato accanto a sé. Eppure vorrebbe solo perdersi nei suoi occhi blu cobalto. E quando Rodrigo le chiede di uscire, Claudia non riesce a credere che sia vero. Non c'è altro da desiderare, tutto sembra perfetto. Ma all'improvviso la vita la mette davanti alla prova più difficile, e niente può essere come prima. La sua realtà si infrange in mille pezzi, come le sue emozioni a cui non sa dare un nome. Ogni cosa intorno ora appare falsa e inutile. Ogni persona è diversa da come la immaginava. Anche quelli che pensava fossero amici. Anche Rodrigo. Persino lei stessa. Senza più nessuna certezza, Claudia scopre che crescere vuol dire guardarsi dentro per davvero, senza falsi alibi. Vuol dire decidere chi si vuole diventare e tracciare il proprio percorso. Sicuri che c'è sempre la possibilità di sbagliare, di scegliere, di fermarsi e ripartire...

RIMANI CON ME
di J. Lynn (Nord)

Lo studio è la sua salvezza. Per troppi anni, da quella maledetta notte che ha mandato in fumo tutte le sue speranze, Calla ha vissuto in un limbo di dolore e di rimpianti. Un limbo da cui è uscita grazie all'università, che le ha offerto una seconda occasione. Almeno fino al giorno in cui scopre che la madre - con cui lei non parla da anni - le ha prosciugato il conto, impedendole d'iscriversi all'ultimo anno. Calla è quindi costretta a tornare a casa per affrontare la donna che, ancora una volta, rischia di distruggere i suoi sogni. Tuttavia, dietro il bancone del bar gestito della madre, trova Jax James. Ammalianti occhi scuri e fisico mozzafiato, Jax è il genere di "distrazione" che Calla non può permettersi in un momento simile. Jax però non ha nessuna intenzione di farsi mettere da parte, anzi sembra sempre pronto ad aiutarla e a tirarle su il morale, con quel suo atteggiamento spavaldo e il sorriso disarmante. E, per la prima volta dopo tantissimo tempo, Calla sente di non essere più sola ed è come se il vuoto che ha dentro si stesse a poco a poco colmando. Ma, quando inizia a ricevere minacce e strane visite nel cuore della notte, Calla si rende conto di essere stata trascinata in un gioco pericoloso e molto più grande di lei. Il legame con Jax le darà la forza per superare anche questa prova o sarà la "debolezza" che la farà crollare?

THE JEWEL 
di Amy Ewing (Fabbri Editori)
Disponibile dal 26 febbraio 

The Jewel, Il Gioiello. Nel mondo di Violet, Jewel, la capitale, è sinonimo di aristocrazia, di lusso sfarzoso, di felicità e benessere. Ma per lei è sinonimo di schiavitù. Nata e cresciuta nella Palude, è diventata l’ancella della Duchessa del Lago, comprata in un’asta tra l’aristocrazia della città. E ha capito presto che dietro una facciata scintillante, The Jewel è un posto crudele, violento, letale. L’unica possibilità sembra arrendersi. Almeno fino a che Violet incontra un ragazzo. Anche lui è sotto il controllo della duchessa, e il loro è un amore proibito. E nella linea sottile che divide complicità e ribellione, Violet deve decidere che cosa è disposta a rischiare per la propria libertà.

THEO
di Paul Torday (Elliot)
Disponibile dal 18 febbraio

John Elliott è stato appena nominato nuovo vicario di St. Joseph, una chiesa fatiscente con le mura crepate, un tetto che fa acqua da tutte le parti e una congregazione di appena sedici membri. La sua nomina è avvenuta più per scarsità di candidati che per raggiunti meriti spirituali, e tanto meno per l’arrivo di prestigiose chiamate dall’alto. Padre Elliot è un prete disilluso, che negli ultimi anni ha tolto sempre più puntelli alla salda fede di un tempo. Ma il nuovo incarico sembra dargli nuovi stimoli. Spinto da un rinnovato e vigoroso senso di responsabilità, decide di dare un po’ di vita alla grigia quotidianità della parrocchia. Comincia con l’organizzare lunghe, interminabili colazioni per i congregati, poi mette in piedi una vendita di torte… Fino al giorno in cui Theo, alunno di una scuola elementare, rivela alla comunità gli strani segni sulle mani e sui piedi che da qualche tempo appaiono per scomparire misteriosamente subito dopo. Cosa sono questi segni? Qualcuno commette violenze sul ragazzo o si tratta di un miracolo? E perché il precedente vicario è finito in un ospedale psichiatrico?

IL ROMANZO ROSA EROTICO
di Eva Illouz (GoWare)

L’enorme successo di Cinquanta sfumature di grigio va oltre il caso letterario, che neppure c’è. Da quel punto di vista i tre romanzi sono scritti male, zeppi di ripetizioni e di stereotipi. Eppure oltre 100 milioni di persone, in maggioranza donne sopra i trent’anni, hanno letto questi romanzi erotici sadomasochistici e l’hanno amati. Che cosa hanno di speciale le Cinquanta sfumature? Che cosa evocano? Perché alle donne piace leggere una narrazione che mette in scena l’accettazione e l’inflizione volontaria del dolore?
Eva Illouz, una delle più importanti sociologhe contemporanee, cerca di rispondere a questi interrogativi in un saggio che è un gioiello di analisi culturale. Studiosa delle connessioni tra emozioni, cultura e società, la Illouz affronta l’analisi del caso in una prospettiva femminista-sociologica. Le Cinquanta sfumature sono diventate un bestseller perché prospettano una soluzione di fantasia ai dilemmi della vita reale delle donne e, come un manuale di auto-aiuto, danno loro gli strumenti per affrontare i problemi della sessualità moderna, del desiderio, dell’autonomia e del rapporto con l’altro genere.

IL SAPORE SCONOSCIUTO DELL'AMORE
di Sarah Vaughan (Garzanti)
Disponibile dal 26 febbraio 

Preparare una torta sembra semplice, ma un dolce non è solo un dolce: è soprattutto una dimostrazione d'amore. È così per Jennifer per cui una tavola imbandita è un modo per tenere unita la famiglia. Per Vichi, che sforna deliziosi e soffici pan di spagna per far sentire finalmente fiera sua madre, e per Mike, per Claire, per Karen. Il destino li fa incontrare in una gara per diventare l'erede di Kathleen Eaden, la «regina della cucina». Condividono la sua idea secondo la quale cucinare è una fonte inesauribile di felicità, ma non hanno ancora trovato la ricetta giusta per raggiungerla. Scoprono però che a volte l'ingrediente speciale non è altro che un sorriso, una nuova opportunità, una decisione sofferta. Perché ci sono molte ragioni per cucinare, ma spesso si cucina per amare ed essere amati.

L'ANELLO DEI FAITOREN
di Emily Croy Barker (Giunti)

A Nora le cose stanno andando decisamente per il verso storto: la sua tesi di laurea è nelle sabbie mobili e il suo fidanzato ha appena preso un aereo per comunicarle che la loro storia è finita. Dopo averlo rivisto a un matrimonio in compagnia della sua nuova fiamma, sconsolata Nora si allontana vagando per i boschi quando improvvisamente si imbatte in una lapide con un'iscrizione misteriosa. Poche frasi e Nora si ritrova a sua insaputa nel regno di Faitoren, dove tutto è bellissimo, più brillante, più colorato, più caldo... ma Illissa, la mondana regina che ha preso la ragazza sotto la sua ala, nasconde ben altre intenzioni. E quando Nora se ne accorge, non può far altro che rivolgersi al mago Aruendiel, il saggio detentore delle arti magiche e acerrimo nemico di Illissa... Riuscirà Nora a sciogliere l'incantesimo più potente, quello dell'anello che il figlio di Illissa le ha messo al dito? E a tornare nel mondo reale?

LO SPETTRO DELLA STREGA
di Terry Brooks (Mondadori)

Per secoli le Quattro Terre sono state protette dai demoni del passato, difese dai confini magici che le separavano dalla dimensione oscura nota come "Divieto" e dagli esseri, terribili e malvagi, che la abitano. Ma adesso non è più così. Le antiche barriere che garantivano la separazione tra l'ordine e il caos hanno cominciato a indebolirsi e generazioni di esseri mostruosi e assetati di sangue, mossi da una rabbia coltivata per millenni, cercano di distruggerle definitivamente, per vendicarsi di chi li ha imprigionati. L'unica che può fermarli è Arling Elessedil, giovane elfa che possiede i mezzi per sigillare la breccia e richiudere nuovamente gli abitanti del Divieto nella loro prigione. Ma Arling è caduta nelle mani del diabolico Primo Ministro della Federazione e i suoi sforzi sembrano essere stati vani. Solo sua sorella, Aphen, coraggiosa e ostinata, che detiene le Pietre Magiche e ne controlla il potere, può sperare di salvare Arling dalla sorte infelice che ha in serbo per lei il suo carceriere. Intanto Railing Ohmsford - nel tentativo disperato di salvare suo fratello - cerca di capire se la sua famigerata antenata Grianne, la Strega, è ancora viva e vuole aiutarlo a salvare il mondo, senza curarsi della posta in gioco e delle conseguenze delle sue azioni.

SUPERNOVA
di Isabella Santacroce (Mondadori)

Divna, Dorothy e Thomas sono tre ragazzini come tanti, che attraversano l'adolescenza, questa età di passaggio magnifica e terribile, armati dei loro sogni e circondati dai loro fantasmi. La vita, intorno, è dura, il mondo dei grandi si manifesta in tutta la sua inadeguatezza o - peggio - nella sua più depravata voracità. Gli adulti sono affascinati dalla luce che, come stelle appena nate, i tre amici sprigionano: ma faranno di tutto per spegnerla abusando della loro innocenza, del loro stupore, della loro curiosità. Isabella Santacroce ha scritto un romanzo coraggioso e struggente, che trova parole potenti per raccontare un mondo impronunciabile come quello della prostituzione minorile.

LA DONNA PERFETTA
di Amabile Giusti (Mondadori)

Visto dal di fuori, Guido Masetti sembra il fidanzato ideale. Insegnante di lettere in un liceo di Napoli, amato dai suoi studenti, sensibile e idealista, sempre cordiale con quelli che incontra a partire dal proprietario del chioschetto dove, ogni giorno, compra fiori freschi per la fidanzata... E così che lo vede Giada, che però è separata da lui da un muro: una parete vera e propria, quella che divide la cucina di lei dal salotto di lui. Lei ha trentasei anni, fa la scrittrice di favole per bambine che sognano di diventare principesse ed è delusa dall'amore. Sogna un uomo romantico e divertente con uno sciame di grilli per la testa. Proprio come quel vicino di casa tanto sorridente e... così dolce con la sua fidanzata. Già: la fidanzata, ecco il problema. Le cose, però, a volte cambiano quando meno ce lo aspettiamo. Guido viene lasciato e cade in depressione. Ma proprio quando Giada sta per fare un passo verso di lui, qualcuno la precede. E Silvia, giovane e bellissima come un angelo. Suona alla porta di Guido e a entrambi basta uno sguardo per capire di avere molte cose in comune, cominciando dagli impressionisti francesi per arrivare alla passione per il Milan. Silvia è semplicemente... perfetta! Ma sarà proprio vero? E come mai Silvia sembra non volere farsi vedere da nessuno degli amici di Guido? E possibile che non sia come appare?

GIRL ONLINE
di Zoe Sugg (Mondadori)

Con lo pseudonimo Girl Online ogni giorno scrive un blog. Nascosta dietro al suo nickname, Penny condivide i suoi pensieri e le sue emozioni più vere sull'amicizia, l'amore, la scuola, la sua famiglia un po' assurda e quei terribili attacchi di panico che condizionano drammaticamente la sua vita. Proprio quando le cose stanno davvero prendendo una brutta piega i genitori le organizzano un viaggio a New York. Qui incontra Noah, bello, anzi bellissimo, e per di più chitarrista eccezionale. Penny si innamora per la prima volta e racconta ogni minuto di questo sogno sul suo blog. Ma anche Noah ha un segreto: talmente grosso che rischia di far saltare la copertura di Penny e rovinare per sempre l'amicizia con il suo migliore amico.


DUE DI NOI
di Emily Gould (BookMe)

Complice, specchio, spalla su cui piangere: un'amica è tutto questo e molto di più. Bev ed Amy non potrebbero essere più diverse - maschiaccio squattrinato la prima, bambolina viziata la seconda - eppure si attraggono come solo gli opposti sanno fare: istintivamente, appassionatamente, senza riserve. Quasi trentenni nella New York delle grandi ambizioni e dei lavoretti precari, sono l'una il satellite dell'altra, inseparabili e complementari. Quando Bev, disincantata e alla deriva, all'improvviso si scopre incinta, Amy perde di colpo il suo bizzarro e ben remunerato lavoro ed è costretta a dire addio al fidanzato. Per uno scherzo del destino, le prospettive d'un tratto si ribaltano, equilibri vecchi di decenni si spezzano e nuove paure prendono il posto di antichi, inconfessati rancori. E mentre ciascuna raccoglie i pezzi della propria esistenza e studia la prossima mossa, la distanza tra le due amiche si trasforma in un'occasione. Perché crescere è un'impresa che si affronta da sole e perdersi è spesso l'unico modo per ritrovarsi davvero. Ironico, pungente, spudorato come una chiacchierata tra amiche, "Due di noi" è il ritratto di una generazione spaesata e coraggiosa. Che ha imparato a fare sul serio senza mai smettere di prendersi in giro.

QUANTO TI HO ODIATO
di Kody Keplinger (Newton Compton)
Disponibile dal 2 aprile

E se finissi per innamorarti del più antipatico e odioso dei tuoi compagni di scuola? Un esordio sorprendente sugli strani paradossi dell'amore Bianca Piper ha diciassette anni, è cinica ma leale e non pensa minimamente di essere la più carina tra le sue amiche. È anche troppo intelligente per cedere al fascino di Wesley, il ragazzo più corteggiato e viscido della sua scuola. Bianca infatti lo detesta. Ma dato che le cose in famiglia non vanno granché bene e Bianca è alla disperata ricerca di una distrazione, un giorno finisce per baciare Wesley. Per scoprire addirittura che le piace. Desiderosa di fuggire dai problemi familiari, finisce per legarsi a lui e farci sesso. Ma Wesley è addirittura più scombinato del previsto e Bianca si ritrova terrorizzata all'idea di essersi innamorata proprio del nemico Film in uscita a marzo 2015 negli USA «Ben scritto, irriverente, un esordio sincero.» Publishers Weekly «Un rapporto complesso tra due ragazzi che si odiano eppure fanno sesso, che il mercato YA non ha mai visto Gli adolescenti di Keplinger sono irriverenti, credibili, e il senso dell'umorismo non manca mai in questo esordio.» Kirkus Review «Questi teenager sono sessualmente aperti, si intrattengono in frequenti discussioni sul controllo delle nascite e sulle malattie sessualmente trasmissibili. Le ragazze più grandi e anche i lettori più riluttanti ameranno questo libro.» School Library JournalKody Keplingerè nata e cresciuta in una piccola città del Kentucky. Ha scritto il suo primo romanzo durante il suo ultimo anno di liceo, a diciannove anni. Ora vive a New York, scrive a tempo pieno e insegna occasionalmente in un workshop di scrittura. Kody è attiva sui social network e lieta di entrare in contatto con i suoi lettori su Twitter, Facebook o YouTube.

INCANTESIMO. THE PRODIGIUM TRILOGY
di Rachel Hawkins (Newton Compton)
Disponibile dal 2 aprile

The Prodigium Trilogy Benvenuti al Prodigium, dove è normale essere speciali Sophie Mercer è una ragazza di sedici anni molto particolare. Tre anni fa, infatti, ha scoperto di essere una strega: un potere che ha ereditato dal padre e dalla nonna, ma che non sa ancora gestire. Dopo che il suo primo incantesimo, durante il ballo scolastico, ha causato dei danni e portato grande scompiglio, il padre ha deciso di spedirla in una scuola per ragazzi "speciali", il Prodigium. I suoi compagni sono streghe, fate, licantropi e vampiri. Eppure Sophie non riesce ad ambientarsi: le altre streghe come lei sono solo superficiali e viziate, ha una cotta non corrisposta per un giovane mago, un fantasma la perseguita e la sua nuova compagna di stanza è la ragazza più odiata, nonché l'unico vampiro, di tutta la scuola. E, come se non bastasse, una misteriosa creatura sta attaccando gli studenti, lasciando due piccoli fori sul collo delle sue vittime, e la prima a essere sospettata è ovviamente la sua amica Jenna. Ma per Sophie le minacce non sono finite: scoprirà ben presto che una setta segreta vuole uccidere tutti gli allievi del Prodigium. E lei è la prima della lista. Che cosa faresti se scoprissi di essere una strega? «Dopo Harry Potter, sembrava ci fosse una serie interminabile di romanzi per bambini e per ragazzi ambientati in scuole per teenagers con poteri soprannaturali, ma il libro di Rachel Hawkins si distingue da tutti.» School Library Journal «Se la serie Twilight della Meyer si basa su un romanticismo soprannaturale, il romanzo di debutto della Hawkins è una parodia soprannaturale.» Booklist «La storia è ben confezionata e sviluppata, con i suoi personaggi adolescenti simpatici e ben descritti.» Publishers WeeklyRachel HawkinsNata in Virginia e cresciuta in Alabama, ha insegnato inglese in una scuola superiore. Incantesimo è il primo volume di una serie di romanzi fantasy dedicati al personaggio di Sophie Mercer, pubblicata anche in Germania.

NOI AI CONFINI DEL MONDO
di Morgan Matson (Newton Compton)
Disponibile dal 2 aprile

Partite con noi per un viaggio on the road! La romantica storia di una ragazza in viaggio per ritrovare se stessa Amy Curry pensa che la sua vita sia uno schifo. Suo padre è recentemente scomparso in un incidente d'auto e sua madre ha deciso di trasferirsi dalla California al Connecticut, proprio nel suo ultimo anno di scuola. Per fuggire da tutto Amy si imbarca in un viaggio on the road, allontanandosi da casa per andare incontro a una nuova vita. Ad accompagnarla sarà Roger, figlio di un vecchio amico della madre, che Amy non vede da anni. La ragazza non è proprio entusiasta all'idea di attraversare il Paese con qualcuno che conosce a malapena ed è per questo che è tanto più sorpresa quando si rende conto che si sta innamorando di lui. Durante il viaggio Amy cercherà di venire a patti con il dolore per la morte del padre e di rimettere insieme i pezzi della sua vita. Con l'aiuto di un nuovo amore Un'autrice tradotta in 10 Paesi Miglior libro del mese per Barnes & Noble e Amazon USA! «Una lettura che lascerà nei lettori una sete di viaggio e romanticismo.» Publishers Weekly «Questo è un libro incredibile, struggente, divertente. Assolutamente impossibile smettere di leggerlo.» Lauren Myracle, autrice di Il nostro infinito momento «Questo viaggio estivo on the road divertente e avventuroso, regala uno spaccato d'America condito con una buona dose di romanticismo.» Kirkus «il viaggio on the road più toccante e irresistibile che sia stato scritto da tanto tempo. Un libro da amare.» Antonella FioriMorgan MatsonÈ nata nel 1981 ed è cresciuta tra New York e il Connecticut. Ha frequentato l'Occidental College di Los Angeles, ma prima di prendere il suo diploma in teatro, ha iniziato a lavorare nel reparto bambini del Vroman's Bookstore e si è innamorata della narrativa young adult. Dopo la laurea ha ricevuto il suo master in Scrittura per ragazzi. Noi ai confini del mondo, ispirato da tre viaggi on the road, è stato nella lista dei migliori libri scelti dalla American Library Association, ha ottenuto il "Flying Start" del «Publishers Weekly» ed è stato candidato per il Waterstone's Book Prize.

LA SOLITUDINE DEL LUPO
di Jodi Picoult (Corbaccio)
Disponibile dal 26 marzo

Dopo anni di lontananza, Edward Warren è costretto a tornare a casa: il padre Luke, etologo esperto di lupi ha avuto un incidente gravissimo e si trova in coma irreversibile. Diversamente dalla sorella minore Cara, che era con il padre al momento dell'incidente, Edward è convinto che la scelta più giusta sia quella di porre fine allo stato vegetativo di Luke. Ma il conflitto con la sorella su un argomento così terribilmente difficile, risveglia in Luke anche i fantasmi del passato, i litigi con il padre, fino a quell'ultima discussione, avvenuta molti anni prima, dopo la quale non si erano più parlati, e i segreti inconfessabili che emergono sconvolgenti nel momento di maggior vulnerabilità della famiglia, che, come un branco di lupi, cerca di sopravvivere.

SENZA NUVOLE
di Alice Oseman (Newton Compton)
Disponibile dal 5 marzo

La rivelazione dell'anno Nel caso ve lo chiediate, questa non è una storia d'amore... Il mio nome è Tori Spring. Mi piace dormire e mi piacciono i blog. L'anno scorso avevo degli amici. Prima che succedesse tutto quel casino con Charlie, prima di dover affrontare la dura realtà dei miei voti, delle domande per l'iscrizione all'università e prima di rendermi conto che avrei dovuto iniziare a parlare con la gente Le cose erano molto diverse, credo. Ma adesso è tutto finito. Ora c'è Solitaire. E Michael Holden. Io non so cosa stia cercando di fare Solitaire e non mi importa di Michael Holden. Non mi importa davvero. Il 99% delle lettrici americane lo ha semplicemente adorato Il romanzo più sincero dell'anno In vetta alle classifiche Scritto da un fenomeno di soli 19 anni! «Il racconto più onesto e autentico sulla vita degli adolescenti di oggi che piacerà ai fan di John Green.» The Bookseller «Il giovane Holden dell'era digitale.» The Times «Mi ha fatto ridere e piangere e poi pensare. Grazie Alice.» «Posso votarlo con tutte le stelle del cielo?» «Ho pianto otto volte!!!» «L'autrice ha 19 anni?? Dai... Ditemi la verità!!!» «Strepitoso, strabiliante, straordinario, superlativo e senza pari.» «Senza nuvole tante stelle!»Alice OsemanMi chiamo Alice Sono nata nel Kent, Regno Unito, il 16 ottobre 1994, e vivo ancora lì. Ho 19 anni e studio letteratura inglese all'università di Durham. Senza nuvole è il mio primo libro, e ha come protagonista una ragazzina di sedici anni.

4 commenti:

Sfogliando la vita ha detto...

Sbavo *.*
Aiutooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo...

Frannie Panglossa ha detto...

Dio, quante uscite meravigliose!!! *-*

Giuliana Popolizio ha detto...

Anyyyyyy perché il post porta data martedi 17 e tu esordisci con: buon lunedì?!?!? 😝 comunque c'è l'imbarazzo della scelta!!!

AnitaBook ha detto...

Dimostrazione del fatto che provo ad aggiornare il blog in un determinato giorno e, per una "serie di sfortunati eventi", i piani vanno sempre all'aria. :(

Vi intrigano le uscite?