Menu Orizzontale

luned├Č 18 ottobre 2021

­čÄé DODICI ANNI INSIEME! #Blogaversary2021

 Il 15 ottobre del 2009 succedeva questo.

http://loradellibro.blogspot.com/2009/10/il-mio-benvenuto-tutti-voi.html

Nasceva il nostro salotto virtuale, nasceva Anita Book. Quando ancora il mondo dell'Internet era poco frequentato; giusto quattro gatti che sparlavano di interessi comuni su siti e forum. Soprattutto forum.

Forse ├Ę il caso che cominci a salvare l'archivio di questi dodici anni insieme. Il futuro potrebbe sterminarlo in un click, e allora addio ricordi, addio videorecensioni, addio istanti condivisi. Qui ├Ę tutto raccontato e documentato; una parte di me a cui non sono mai riuscita a rinunciare. Anche quando ci ho provato.

Perch├ę qui c'├Ę la mia scrittura agli esordi, l'embrione della mia identit├á in evoluzione, i commenti scambiati che sono diventati incontri (in certi casi persino amicizie). Ci sono le tappe del viaggio. 

L'ho costruito con la fatica delle ossa e l'entusiasmo del cuore, quello che hai imparato a riconoscere dai primi appuntamenti. Ti ho mostrato la mia umanit├á volubile e vulnerabile. Con fierezza, che non c'├Ę da aver vergogna. 

Abbiamo diffuso il virus, amico lettore. Instancabili, ce l'abbiamo fatta. Ormai ├Ę sparita la timidezza del dichiararsi bibliofili. Oggi la lettura ├Ę un amore di cui vantarsi, bench├ę talvolta prenda la faccenda troppo sul personale e si faccia arrivista.

Alcuni aspetti del blog sono cambiati, s├Č. Non pubblico pi├╣ un post al giorno. Spesso, anzi, sono assente per mesi. Anche questo definisce la mia persona e credo che te ne sia fatta una ragione. Che abbia deciso di accettarlo, senza rancore. Non leggo pi├╣ ai ritmi di una volta. Mi manca, non l'ho mai negato, ma sento pure di non poter incolpare nessuno. Se qualcosa si incrina, la responsabilit├á ├Ę mia. Potrei trascorrere meno tempo sui social, o a imbottirmi la testa di pensieri, e dedicarmi alle storie che aspettano di essere scelte. La speranza che una situazione indesiderata possa risolversi da s├ę genera inerzia e, quindi, impotenza. Per mettere in moto l'universo, bisogna accompagnare la fiducia e l'atteggiamento positivo all'azione. Decidere di migliorarsi per non ricadere nello stesso "errore". 

La ragione principale per cui questa botteguccia della chiacchiera letteraria non leverà mai le tende.

Prendo i calici, piuttosto. E andiamo a festeggiare. Se tu sei con me, c'├Ę solo da brindare. 

1 commento:

Gabile sohbet ha detto...

Cinsel Sohbet Sohbet ve Chat yapman─▒z─▒ kolay ve g├╝venli hale getiren Sohbet odalar─▒ sorunsuz ve kesintisiz Gabile Sohbet Mobil sohbet siteleri ile arkada┼čl─▒k ve yeni ki┼čilerle tan─▒┼čma imkan─▒.