Menu Orizzontale

giovedì 29 ottobre 2009

James Rollins - L'ordine del sole nero



Ragazzi, come mi ha giustamente suggerito Arianna, cambierò metodo di diffusione per i miei video; non è possibile che quasi ogni giorno debba assistere a questi problemi e rallentamenti! Io ho lasciato l'avviso nel primo pomeriggio vedendo che il video, in caricamento da stamattina alle undici, ancora non riusciva ad entrare nella fase elaborazione, ma ancora adesso è fermo al caricamento! Che barba!
Niente paura, da domani sistemerò.
Oggi
ho fatto pazzie con il video e l'ho "condito" con alcune novità! Spero possa piacervi e interessarvi come sempre (meraviglioso il mio cagnolino che abbaia alla fine della presentazione ... ahahahah). Il libro di oggi è un romanzo d'avventura: L'ORDINE DEL SOLE NERO di JAMES ROLLINS. Mai sentito? Magari qualcuno di voi si, visto che è un autore affermato nel campo della narrativa d'avventura.
A domani, amici!

Anita Book

5 commenti:

Arianna ha detto...

Complimenti davvero! Questa puntata mi è particolarmente piaciuta!
L'unica cosa che ti dico è... per milgiorare la qualità audio (a differenza di quella video che è accetabile) ti consiglio di comprare un microfonino piccolino con una pinzetta da attaccare sopra ai tuoi indumenti: anche se non sembra, migliora di molto l'audio. Lo puoi trovare nel tuo grande magazzino più vicino.
Saluti, Arianna=).

AnitaBook ha detto...

@Arianna: ehi, grazie infinite!!!^^
Guarda, io giorni fa ho comprato un microfono esterno, di quelli buoni, proprio perchè l'audio delle registrazioni non mi soddisfava. Tuttavia, quando ho inserito il jack non mi è partito nulla e il microfono sembra non essere compatibile con il pc. Non so ... tu sai darmi qualche buon suggerimento? Grazie anticipatamente.

Violoetta ha detto...

Ciao bello il trailer-book mi propio piaciuto, per il libro non so se sia il mio genere perchè ne ho provati altri ma fatico ad arrivare in fondo.. vedremo.
comunque complimenti.
Ciao Ciao

AnitaBook ha detto...

@Violoetta: altri dello stesso autore?

Violoetta ha detto...

No no dello stesso genere l'autore in questione non l'ho mia sentito... Anche se ti dico che il titolo non mi suona nuovo...