Menu Orizzontale

sabato 30 gennaio 2010

Carlotta De Melas - Randagi



Amici, il libro che vi propongo oggi è Randagi di Carlotta De Melas. L'autrice, italianissima e bravissima, ci regala una storia al gusto di sale e miele. Il suo, è un romanzo che è come una favola. Solo più vicina alla realtà e più lontana dalla mera immaginazione. La lettura trascina in un vortice di tentazioni, di crude verità, di sangue e morte, di libertà e rinascita. La protagonista, Nina, dichiara apertamente il suo sentirsi randagia, il suo vivere a metà, e apre con il lettore un dialogo fatto di profonda sincerità e spontaneità. La schiettezza dei suoi mille pensieri turba, sconcerta, intenerisce e diverte. Nina costringe il lettore a guardare negli occhi una realtà possibile, amara e piena di solitudine. Nina vomita il suo dolore. Nina si perde in sentieri sconosciuti. Nina affoga nell'oceano della disperazione. Però, poi, Nina riemerge. Nina non molla e con il cuore pesante e attraversato da numerose ferite, si riappropria della luce che gli appartiene. Della gioia vera. Sua e del mondo.
Un romanzo consigliatisismo.
Alla prossima, amici!


Anita

4 commenti:

*Rigel ha detto...

Carlotta De Melas è un'autrice che vorrei leggere da molto tempo, in particolare questo romanzo (dalla copertina splendida!), ma che purtroppo è difficilmente reperibile su IBS. Però non mi arrenderò!^^
Complimenti come sempre per la videorecensione: esaustiva e emozionante, mi ha invogliato ancora di più a comprare questo libro! Grazie Anita;)

AnitaBook ha detto...

@*Rigel: grazie a te per le belle e sincere parole. =)

Anonimo ha detto...

Grazie ancora Anita.

@Rigel grazie anche a te per la tenacia nella ricerca del libro. Il distributore di Randagi è abbastanza buono,si riesce ad ordinare anche in libreria, sperando che non si tramuti in una caccia al "tesoro" :)

carlotta.

Dave Cappellaio Matto ha detto...

da leggere assolutamente...sopratutto dopo questa meravigliosa recensione

Il tuo fan numero 1 su facebook ;)