Menu Orizzontale

sabato 9 gennaio 2010

Celia Rees - Il viaggio della strega bambina






Amici, oggi per fortuna blogger si è comportato bene.
Il romanzo che vi presenterò è IL VIAGGIO DELLA STREGA BAMBINA, di CELIA REES. L'autrice, assai affermata in Inghilterra, ha scritto diverse opere narrative che hanno riscosso un grande successo (i suoi libri vengono tradotti e pubblicati in svariate parti del mondo). In Italia, è stata la casa editrice Salani ad interessarsi ai lavori della scrittrice. Sono pervenuti, infatti:

1. Pirate
2. Il Viaggio della strega bambina
3. Se fossi una strega

4. La ragazza con le pistole
5. La casa dei desideri




Copertine:































Alcune recensioni su ibs:



Divorato!! Da leggere!
Alessandro

Senza parole..uno dei libri
più belli mai letti in vita mia..la storia di Mary ti lascia qualcosa dentro..e ti apre gli occhi sul fatto che dobbiamo vivere ogni singolo momento come se fosse l`ultimo..
Selina

Bellissimo, da leggere tutto d'un fiato. Sicuramente prenderò altri libri di Celia Rees (ho già letto "Pirate")

Andrea

Attratta dalla copertina l'ho comprato. Non mi aspettavo niente di eccezionale ed invece l'ho trovato bellissimo e interessante. Lo consiglio.
Sabrina


A me ha fatto lo stesso effetto, perciò ve lo suggerisco caldamente. Per il momento è tutto, amici.
Buona visione e alla prossima.

Anita

4 commenti:

Yuko86 ha detto...

ciao Anita, volevo segnalarti anche questo libro di Ceelia Rees
http://www.anobii.com/books/La_casa_dei_desideri/9788884517500/0198f2209fa1976af6/

Io ho i primi tre in casa, ma non li ho ancora letti!

AnitaBook ha detto...

O grazie mille, Yuko! Ora vado ad aggiungerlo nel post. ^^

Smilla* ha detto...

sisi molto daccordo!! è piaciuto molto anche a me.. in certi punti è un po' troppo "fiabesco" forse, ma nel complesso è davvero una lettura piacevole. e grazie, perchè non sapevo proprio che dell' autrice fossero usciti così tanti libri °O° penso proprio di dover fare un bel salto in libreria ;)

AnitaBook ha detto...

@Smilla*: anche io sono nelle tue stesse condizioni!Hihihihi ...
Ho deciso di andare in libreria a fine mese così faccio una spesa unica.