Menu Orizzontale

giovedì 8 aprile 2010

Fedor Dostoevskij - Delitto e Castigo (riassunto Prima Parte)

Untitled from Anita Book on Vimeo.

Ecco a voi, amici, il secondo video commento dedicato alla sezione del blog Il Libro del Mese. Ovvero, al romanzo di Fedor Dostoevskij Delitto e Castigo. Iniziamo a riassumere i vari capitoli della trama e a coglierne l'essenzialità. Buona visione e a dopo (se tutto va bene) con una sorpresina...


Anita

14 commenti:

Camilla P. ha detto...

Squartamenti *_* Sangue *_* Accetta *_*
Devo procurarmi "Delitto e Castigo"! XD
No, a parte gli scherzi; posso solo dirti che anche io all'inizio avevo dei dubbi sulla letteratura russa, spazzati via da quel genio che è Tolstoj.
Però mi ispira davvero questo del Dosto, sìsì. Non me lo immaginavo così crudo!

Giuliana ha detto...

Tolstoj è pesantuccio,è vero...ma Anna Karenina a me è piaciuto moltissimo.Mi avevano detto che Dosto era meno "polpettone" di Tolstoj,ma che addirittura cavalcasse l'onda del genere cruento non me l'aspettavo!E' nella mia libreria...forse forse dopo King ci faccio un pensierino.

AnitaBook ha detto...

Oddio, mi sa che sto sconvolgendo questo capisaldo della letteratura mondiale! Lo sto facendo passare come una sorta di psicopatico alla Jack Torrence di Shining (piccola risatina diabolica). Però sono contenta di una cosa: riesco ad incuriosirvi. Tutte e due avete amato Tolstoj... beh, non posso che inserirlo nella lista delle mie prossime letture, allora. :)

Morgan ha detto...

Mamma che pesantezza amici!! Fate l'amore e drogatevi è più divertente...vi posso consigliare qualche fumata di crack?!ho un ottimo pusher se vi interessa...

AnitaBook ha detto...

Morgan, ti ringrazio per il suggerimento ma... preferiamo farci di libri. :D

Dave Cappellaio Matto ha detto...

Morgan,nessuno ti obbliga a seguire le videorecensioni...quindi con grazia ti chiedo di cambiare blog,visto che non ti garba piu di tanto.

Morgan ha detto...

e invece no...mi viene più la voglia di farmi nelle vene ;) amici sono ironico non prendetevela...baci baci

Anonimo ha detto...

Beh, dai... la commentatrice è carina e ammaliante. Il commento è un po' "easy", diciamo che è una lettura vezzosa di un testo assai poco vezzoso. Leggermente straniante questo contrasto ma il tentativo è simpatico e può servire ad avvicinare qualche lettore a questo grande classico! ;-)
Brava Anita.

AnitaBook ha detto...

Grazie per i complimenti alla commentatrice e grazie anche per aver condiviso il tuo parere con noi. Ritornerò a commentare classici, ritornerò con la rubrica Il Libro del Mese (mi dispiace averla accantonata ma avevo mille lavori in sospeso). Avresti qualche titolo da suggerirmi? Non sullo stile di Dosto, io mi sento più Jane Austen. :)

Anonimo ha detto...

Prego, complimenti meritati. Sono capitato per caso in questo blog e devo dire che trovo la tua realizzazione del videocommento un espediente accattivante per comunicare (e, si spera, trasmettere) il piacere della lettura.
Sei nel "mood" Jane Austen? Non è esattamente il mio genere, a dire il vero! :-) Se dovessi consigliarti un classico, tra i vari titoli che mi vengono in mente, ti proporrei un Bulgakov ("La guardia bianca") o il più familiare Flaubert ("Madame Bovary" o "Bouvard e Pécuchet" finito di leggere poco fa), se non li hai già trattati. Oppure potresti lanciarti nella lettura di una scrittrice un po' ingiustamente dimenticata e sottostimata: Pearl S. Buck. E "La signora in bianco" di Wilkie Collins? Un gioiello vittoriano.
Vabbè, quale che sia, aspetto con piacere il prossimo videocommento! Ciao!

Anonimo ha detto...

ehm... la parte seconda? mi serve per scuola e non voglio leggerlo. Per favoreee.

AnitaBook ha detto...

La trovi qui: http://loradellibro.blogspot.com/2010/06/fedor-dostoevskij-delitto-e-castigo.html

Anonimo ha detto...

See pay/owe.Mexique. [url=http://discountlongchamps.webnode.fr]sac longchamp pas cher[/url] 10.Turkmnistan. [url=http://louisvuittonpurse1.webnode.jp"]ルイヴィトン バッグ[/url] Scotland's BrewDog and Germany's Schorschbr were locked in a battle over booze, each one vying to have the world's strongest beer.Some are the summits of submarine ridges; [url=http://www.karenmillenonlineoutlet.com]karen millen dresses[/url] Lynden Dorval avait t suspendu de l'cole secondaire RossSheppard avec solde, en mai, pour insubordination.He was chairman of the Young Men's Division of the UJA and was actively involved in the Jewish Federation of Metro West NJ as both a volunteer and board member. [url=http://www.superhairstraighteners.co.uk]cheap ghd[/url] The balls commonly glow red hot and usually emit showers of sparks.. [url=http://sacslvonline.webnode.fr]sacslvonline.webnode.fr[/url] One of these is Felix Mulder who's a student in Lund and works at Kaffebaren Mllan and Djknegatans Kaffebar.But as The Daily Echo went to press all the indications were that he would turn down a move to St Mary's with Liverpool making a late play to stop him from moving Down Under.[url=http://discountlongchamps.webnode.fr]sac longchamp discount[/url] L'ORDRE DES MEDECINS est la solde de l'industrie pharmaceutique dont il sert de pourvoyeur de drogues chimiques.The loan will be supervised by the European Commission, the European Central Bank and the IMF, Almunia said. [url=http://www.findbestmulberryuk.co.uk]mulberry sale[/url] In 1955 Ruben Fuentes stopped performing in the group;Cit du Vatican (Saintsige).

Anonimo ha detto...

All 3 sizes have made from options of blackPolymer coin cases[url=http://www.tvseriesbank.com]Dvd[/url] Even if one is old, Less mature, guy, Customer, suv, Or elegant, Looking positive is quickly becoming a national pasttime. This is why, Many people are checking into certain brands to create their swag personna. so, Brands that carry perfected swag clothing such such as snapbacks, Hooded sweatshirts, Workout shoes, Slacks, totes, And shirts will be sought after by those whose sole desire is to utilize swag clothing as a way to promote themselves and their swag,It should not be used as a substitute for medical-related advice, Diagnosis or get rid of. LIVESTRONG is a recorded trademark of the LIVESTRONG Foundation. Further, We do not select every advertiser or advertisement that appears on the web sitemany of the advertising are served by third party advertising companies,