Menu Orizzontale

domenica 29 agosto 2010

E son 22...

Ecco cosa ho trovato questa mattina: la mia casetta si è trasformata nel caramelloso mondo di Lollipop, canzone di Mika. Grazie infinite alla mia famiglia, la luce dei miei giorni, e alla fantastica, eccezionale Yuko!!!!!! Evviva!!!!!















17 commenti:

Anonimo ha detto...

Anitaaa tanti auguri...say love, say love!

Camilla P. ha detto...

Di nuovo tantissimi auguri :DDD Spero che tu possa passare questa giornata esattamente come desideri :)

PS. e vedo anche dei regali letterari, nella prima foto ;D Brava, fa sempre bene sfruttare queste occasioni per rifornire la libreria :D
E poi che teneri i dolcetti *_*

Anonimo ha detto...

Tantissimi auguri Anita!!!
Cat

Anonimo ha detto...

Chi è Yuko?

Anonimo ha detto...

Si vede che sei una viziata. Certo, per permetterti alla tua età di non studiare e di non lavorare, di questi tempi, ma di fare la free lance scribacchina per hobby (non ti chiamo scrittrice perchè non lo sei. Finiamola con il dire che tutti sono scrittori. Addirittura tu che pubblichi, anzi stampi, con Albatros che stampa cani e porci e manco leggono quello che uno invia, proprio scrittrice non sei). E poi 22 anni eh...mica 12! Sembra la festa di una dodicenne piena di balocchi e bicchierini rosa. Ma cresci!

AnitaBook ha detto...

Anonimo1: Yuko è una mia carissima amica. :)

Anonimo2: è vero, anche a me non piace dire che sono scrittrice. Quando la gente mi chiede, rispondo che amo raccontare storie. :)

Anonimo ha detto...

@anonimo: se Anita non è una scrittrice tu sei solo un grande maleducato capace soltanto di offendere la gente onesta e semplice.

;Cate ha detto...

Tanti auguri Anita!
Quante belle cose **

Sono tornata dopo più di un mese di assenza (ero al mare e internet non prendeva), e ho recuperato tutti i vecchi post. Bellissima l'iniziativa "in my mailbox", e come al solito, videorecensioni interessanti!
Volevo anche dirti che ho inserito il banner de "l' ora del libro" fra i siti amici del mio blog (:

Giuliana ha detto...

anche il giorno del suo compleanno?Ma basta!Almeno rivelati...almeno sappiamo con chi abbiamo a che fare!
Any non lasciar offuscare questo luminoso giorno da chi è totalmente privo di luce propria e cerca attenzione per luce riflessa :)
ancora auguri tesoro!

Vicky ha detto...

TANTI TANTI AUGURI ANITA...

Yuko non e' la ragazza del blog "Living for books"??

Allegra ha detto...

Honorè de Balzac diceva che gli incompresi si dividono in due categorie: le donne e gli scrittori.
Anita è entrambe. Donna, perchè (ammesso che il rosa, anonimo, sia solo per le dodicenni) non dimentica di essere bambina: e questo è un dono del Cielo; scrittore, perchè non è la casa editrice che fa uno scrittore.
Troppi sono quei libri che hanno raggiunto un tale successo da far paura e che poi mancavano di tutto.
Scrivere è raccontare storie vivendo per questo, con la semplicità e la trasparenza di chi vive e cerca il giusto.
E penso che Anita lo faccia.
Buon compleanno Anita, ogni tanto passo di qui!
Passa una bella giornata!

Libero ha detto...

Anita buon compleanno...e prosegui così, perchè con la tua autenticità e semlicità riesci a conquistare la stima e forse l'amicizia di chi ti segue in questo blog.
Certo per qualcuno questo stile di vita lo ritiene falso semplicemente perchè l'ha perduto!
L'invidia è una brutta bestia, che rode dentro e non fa stare in pace sopratutto con se stessi; inaridisce il cuore e abruttisce l'anima!
Sorrido al fatto che sei stata paragonata ad una scimmia: capisco che il gusto del bello sia molto personale, ma viene da pensare che questo anonimo o è strabico o ha un concetto estetico molto particolare (ma è poi un uomo?).
Lascia perdere queste provocazioni Anita, goditi il tuo futuro e costruiscilo come tu desideri.

Phoebes ha detto...

Augurissimi!!!!

lo scrigno di calliope ha detto...

Buon compleanno Anita!! Seguo tantissimo il tuo blog, ed è fantastico!=)
Permettimi di rispondere all' anonimo2
Caro Anonimo 2,
ho incontrato molte persone come lei nel corso della mia modesta e giovane vita, e mi permetta di chiarirle un piccolo concetto: il vero scrittore non è quello che vende 100 mila copie di best seller, quello che scrive di temi profondi usando un linguaggio tanto forbito quanto falso, ma se so una cosa è che il vero scrittore è quello che ama i libri e scrive con il cuore, quello che sente scorrere il brivido di creare, partorire qualcosa, qualcosa che può diventare vivo leggendolo,ma soprattutto come ho già detto sopra qualcuno che ama leggere, e la passione di Anita è evidente, non perchè lei abbia letto moltissimi libri, ma perchè quando ci parla di un libro, lo fa con il cuore in mano, con l'estasi di aver scoperto qualcosa di vivo, che poi ha sentito in se stessa e che cerca di far capire, rivivere ai suoi lettori con le sue recensioni..e secondo me, quando negli occhi si è accecati dalla passione e non dall'occasione di marketing per far soldi..forse dovrebbe rivalutare il suo concetto di scrittore ma in primis di buona educazione per le persone..

lo scrigno di calliope ha detto...

oddio ho lasciato sopra la frase sospesa scusatemiXD
comunque volevo dire: quando negli occhi si è accecati dalla passione e non dall'occasione di marketing per far soldi, anche la più piccola novella diventa un piccolo capolavoro=)

Rya ha detto...

Ciao Anita,mi chiamo Valeria,ho 15 e ti seguo sempre,volevo solo dirti che sei una persona molto simpatica e mi dai sempre l'ispirazione di leggere dei nuovi libri.Tantitissimi auguri.

MissExpensivePink ha detto...

happy birthday!!!!!!!!