Menu Orizzontale

mercoledì 20 luglio 2011

Il prossimo, prego.

TESTO

Dopo l'atto conclusivo di Harry Potter, ecco che nel panorama della narrativa già si propongono i nuovi candidati al successo. L'ultimo arrivato si chiama Hugo ed è un ragazzino orfano che, a quanto pare, sarà protagonista di mirabolanti avventure e invenzioni sorprendenti capaci di catapultarlo in un mondo di incredibili scoperte. L'autore che l'ha ideato è Brian Selznick, nato nel New Jersey nel 1966 e diplomatosi alla Rhode Island School of Design. Ha pubblicato il primo libro nel 1991 (The Houdini Box)Conosciuto, inoltre, per essere un celebre illustratore per ragazzi, ha vinto più volte premi e segnalazioni, tra cui un prestigioso Caldecott Honor. 
Navigando all'interno del suo sito ufficiale, mi è sembrato di capire che si tratta di un romanzo autoconclusivo. 
Eccone la trama: La luna, le luci di una città, una stazione affollata, due occhi spaventati. Le immagini a carboncino scorrono come in un cinema di carta fino a inquadrare il volto di Hugo Cabret, l'orfano che vive nella stazione di Parigi. Nel suo nascondiglio segreto, Hugo coltiva il sogno di diventare un grande illusionista e di portare a termine una missione: riparare l'automa prodigioso che il padre gli ha lasciato prima di morire. Ma, sorpreso a rubare nella bottega di un giocattolaio, Hugo si imbatterà in Isabelle, una ragazza che lo aiuterà a risolvere un affascinante mistero in cui identità segrete verranno svelate e un grande, dimenticato maestro del cinema tornerà in vita. 

Martin Scorsese rivestirà il ruolo di produttore nella realizzazione dell'adattamento cinematografico che sarà distribuito dalla Paramount a partire dal 9 Dicembre 2011 (in 3D). Tuttavia, per sedare la curiosità dei meno pazienti, è già disponibile online un primo trailer. 




Cosa ve ne pare? Interessati? Se mi è permesso esprimere la mia opinione, credo che nessuno potrà mai essere all'altezza della Rowling. A proposito, forse oggi pomeriggio andiamo a vedere il gran finale al cinema. Mi premunirò di fazzoletti e al ritorno vi racconterò. Questo, invece, il booktrailer del romanzo. 


Inoltre, mi stava ritornando il desiderio del Caffè Letterario. Voi ci sareste domani? 

27 commenti:

Girasonia76 ha detto...

Se ci sarà il caffé, farò di tutto per esserci!!

Lord-Vale- ha detto...

Si si si! Il caffe letterario. Il caffe letterario. Si ci sarò! (me folle)

Giuliana ha detto...

io domani pomeriggio certamente!!!!Any I missing you!

Glo ha detto...

Io ci sarò per il caffè letterario!! non vedo l'ora!!

princessile ha detto...

Wow la trama sembra intrigante... ma come hai detto tu la miccia che Harry Potter è riuscito ad accendere nei nostri cuori sarà difficile che si illumini di nuovo. Se succederà... penso che sarà un libro completamente diverso a catturarmi.... magari se la Rowling iniziasse a scrivere un altro libro che nn c'entra niente con Harry potter.... i suoi lettori avrebbero ancora una speranza!
Cmq comprerò di sicuro il libro ke hai recensito prima di vedere il film: voglio proprio conoscere questo Hugo

Camilla P. ha detto...

Sembrano (il libro e il film) carini, ma forse troppo legati al target "bambino". Poi, chissà, magari sbaglio :)

Purtroppo domani non ci sarò al Caffè, ma se riprenderai a farli parteciperò ben volentieri ai prossimi :)

Leo ha detto...

Io non la penso come te Anita. Per carità la Rowling è fenomenale, un genio e ha fatto avvicinare moltissimi ragazzi alla lettura, le sue storie sono incantevoli ed Harry Potter rimarrà per sempre una saga indimenticabile che ha lasciato una forte impronta nel cuore di tutti noi; ma gli scrittori sono molti e non credo sia giusto dire che non ce ne siano altri con lo stesso talento della Rowling. Ad esempio adesso sto leggendo Hunger Games e lo trovo un libro eccezzionale, fenomenale, fantastico e tantissimi altri aggettivi positivi che ora non mi vengono. La storia mi ha preso totalmente, tanto che alcune volte urlerei 'Io AMO la Collins' XD
Spero che la stessa magia si possa compiere con la sua trasposizione cinematografica. Se penso che dovrò aspettare fino a Marzo mi viene la nausea. uff.
Comunque sì, domani ci sono ;D
Non vedo l'ora.

Anonimo ha detto...

Si a che ora più o meno si terrà il caffe? Sono così curiosa!

Barbie

AnitaBook ha detto...

Lo immaginavo! :D
Sono contenta anch'io. Guardate, avevo intenzione di iniziare verso le cinque del pomeriggio e di concludere alle diciannove. Cosa ne dite?

Leo, ovvio che di scrittori ce ne siano tantissimi al mondo, ma nella narrativa fantastica contemporanea... la Rowling è il top. Ripeto: narrativa fantastica. La Collins è un grande talento, certo, ma appartiene a un diverso contenitore letterario. Questo secondo il mio parere. Io, al contrario, non ho così tante aspettative per la trasposizione cinematografica.

Leo ha detto...

Ah bè, sotto questo punto di vista sì, inoltre è stata anche molto fortunta: non capita che la trasposizione cinematografica di un libro fantasy venga così bene e abbia così tanto successo.
Guarda incrocio le dita per Hunger Games sul serio, sono super eccitato, non riuscirò ad aspettare Marzo XD
Ti prego non essere pessimista e incrocia anche tu le dita per me *-*

Frahorus ha detto...

Sembra promettere bene questo libro (e film annesso), e poi ho visto che c'è di mezzo un robot... Per il caffé: wow! Finalmente! :)

MIry ha detto...

Io ci sono al Caffè :)

Intrigante il libro, però ahimè non posso comprare altro, ne ho una ventina da leggere e sono al verde xD

Baci Anita, fallo il Caffè mi raccomando**

AnitaBook ha detto...

Leo, non vogliono nemmeno vietarlo! Cosa che, invece, andrebbe fatta eccome.

daze ha detto...

E' un libro davvero molto bello. L'ho letto al tempo della pubblicazione italiana ma sinceramente il paragone con Harry Potter lo trovo davvero forzato.

Lelle ha detto...

Su le mani per il caffè letterario! Io ne alzo due =)

AnitaBook ha detto...

Daze!!! :D

Lelle, che cara. Smack.

Ragazzi, in realtà stavo pensando a Domenica perché per me risulterebbe più tranquilla, come giornata. Che dite?

Anonimo ha detto...

Anita oggi facciamone uno breve di un'oretta giusto per parlare un pò e domenica quello ufficiale.

Leo ha detto...

Nuuu dai oggi XD *me triste*

Glo ha detto...

Si Si per me domenica è meglio! Io ci sarei! Ani, mi mancano così tanto i tuoi caffè letterari!!

Anonimo ha detto...

Anita ho rinunciato ad un impegno importante per domenica con la scusa di un viaggio. AHHAAH per un caffe con Anita questo e d'altro. Alle 17.00 giusto? Non vedo l'ora.

Anonimo ha detto...

Probabilmente non si farà Domenica...data da destinarsi ancora

Libero ha detto...

E quindi?...........L'invidia ritorna. Mi chiedo se questi anonimi non abbiano colpe gravi nella loro coscienza!?

AnitaBook ha detto...

Anonimo, come fai a sapere che non si farà Domenica? Proprio oggi ho confermato l'appuntamento, invece. :)
Vi aspetto anch'io!!!

Anonimo2: hai rinunciato a un impegno importante?! Addirittura... :D

Libero ha detto...

Anita stai attenta alle trappole, io ti sconsiglio di farlo in video.

Anonimo ha detto...

Credevo solo che fosse stato spostato anche da domenica tutto qui...anche perchè quel giorno non ci sarò :(
Non ho ancora mai partecipato a nessun caffè.
Gilda (scusate se prima non mi sono firmata)

Libero ha detto...

Anita c'è qualche cosa che non va, stai attenta e ripeto non fare il video caffè in video!

Anonimo ha detto...

o_O Libero...ma che stai dicendo scusami?