Menu Orizzontale

mercoledì 6 luglio 2011

Isabel Wolff - Passione Vintage

9 commenti:

Miry ha detto...

Anita ho 14 anni, potrei leggere questo libro? Mi interessa ma non sò
sia adatto alla mia età, tu che ne dici? **
Ottima videorecensione come sempre <3.<3

AnitaBook ha detto...

Carissima Miry,
quale parametro ci permette di stabilire a quale età possa essere letto un libro? Voglio cominciare a sconfessare tutte queste inutili "etichettature": la lettura è anche sperimentazione, rischio, avventura, ignoto. Avvicinati a questo romanzo, se ne senti il desiderio, respirane alcune pagine e poi ricavane la tua personalissima esperienza. La lettura è per tutte le età. ;)

Grazie per le gentili parole... e per i magnifici cuoricini finali.

Un bacione,
Anita

Miry ha detto...

Sai che ti dico io oggi stesso lo vado a comprare e poi credo che prenderò anche la ragazza fantasma della Kinsella, e la tredicesima storia di Diane Setterfield. Tu l'hai letto quest'ultimo se si com'è?
Ps. scusami se ti tartasso di domande xD

AnitaBook ha detto...

Scusarti? E per cosa? Le domande sono lecite; anzi, sono la cosa che più preferisco! L'uomo deve porsi e porre domande. Dunque, ho letto "La Tredicesima Storia" di Diane Setterfield e puoi trovarci anche la videorecensione a esso dedicata (scorri l'archivio, nella colonna a destra del blog). Mi è piaciuto tanto, sì. Dove c'è il mistero, c'è la curiosità di Anita Book. Se anche tu sei un'amante del genere... allora lo gusterai senz'altro. ;)

Anonimo ha detto...

Non so per quale motivo, forse prorpio perchè ho visto la parola archivio nei commenti, sono andata a rivedermi le vecchie video-recenzioni ...
è quasi sorprendente il cabiamento, la crescita, delle tue recenzioni ... ricordo che avevi sempre quella fumante tazza di tè e mi chiedevo se alla fine te la bevevi davvero o era solo per la scenografia!:D
Adesso sei molto più ... come dire ... sentimentale, non lo so, insomma mi piacciono le piccole pause per trovare le parole più adatte, il modo in cui ti catturano i libri tanto da farti lucciacare gli occhi a volte ... in sostanza voglio dire che mi piace l'Anita Book di oggi forse di più di quella di ieri! :)
Francesca

AnitaBook ha detto...

Piace anche a me andare a riguardarmi le vecchie videorecensioni, sai? Alcune mi fanno sorridere, altre arrabbiare, altre ancora mi lasciano piena di dubbi... Tutte quante, però, mi hanno permesso un'evoluzione dei modi, della lingua, del pensiero, delle scelte.
Non c'è disparità tra le due persone, questo sia ben chiaro. In ogni caso mi riconosco, in ogni caso mi ritrovo. Spero di riuscire sempre a trasmettervi il mio amore smisurato per i libri. Grazie, Francesca, ogni vostra parola è per me fonte di sostegno e arricchimento preziosissima.

Anita


P.S. il té lo bevevo sul serio! :)

Markus ha detto...

Io me le rivedo sempre tutte!! A partire da Il Circo degli Orrori.. la tua primissima video-recensione ^^

AnitaBook ha detto...

Markus, davvero?
Ne è passato di tempo, eh? Hihihi.
Ma il motore di questo blog siete proprio voi.

Grazie,
Anita

Nicole ha detto...

Tu sei fantastica ma...la sua piccola e "concentrata" cittadina non è Londra??? Io avevo capito questo!
Cmq continua così, hai una bellissima voce e dizione e il tuo entusiasmo trasmette positività.
Ciao, in bocca al lupo!
:)