Menu Orizzontale

giovedì 28 luglio 2011

Perché io leggo

«Ci sono crimini peggiori del bruciare libri. Uno di questi è non leggerli.»
Josif Brodskij


«I libri sono l'alimento della giovinezza e la gioia della vecchiaia.» 
Marco Tullio Cicerone


«I libri si rispettano usandoli, non lasciandoli stare.»
Umberto Eco


«Il libro essenziale, il solo libro vero, un grande scrittore non deve, nel senso corrente, inventarlo, poiché esiste già in ciascuno di noi, ma tradurlo. Il dovere e il compito di uno scrittore sono quelli di un traduttore.»
Marcel Proust


«Un buon libro fa apparire quello che
senza quel libro forse non sarebbe mai stato visto.» 



Perché io leggo... 

20 commenti:

federica.dequino ha detto...

Bellissime citazioni e bellissime immagni!

AnitaBook ha detto...

Dedicato a tutti noi...

Markus ha detto...

Dedicato a tutti noi? Grazie mille Anita!! Comunque ti volevo chiedere, visto che sei una "fan" di King, è meglio Duma Key o The Dome?!
Salutoni!!!

Markus ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Markus ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Glo ha detto...

Bellissimi aforismi! :)

Tra cenere e terra ha detto...

E' da tanto che non lascio un commento qui, sul tuo blog...ma leggo ogni singola parola, condivido ogni tuo pensiero...Mi piace osservarti da lontano... Ti leggo, e ti abbraccio.

Libero ha detto...

Per la legge del contrappasso e senza scandalizzare alcuno riporto dall'inserto "Saturno" de il Fatto Quotidiano di oggi 29/07/2011 parte di un divertente articolo di Riccardo Chiaberge intitolato: Caro scrittore , ti pianto in asso.
Dieci lettori delusi confessano i libri famosi che non sono riusciti a leggere fino in fondo. Da Tolstoj a Terzani, da Franzer a Céline.
Riporto un trafiletto della comicità di Alessandro Bergonzoni:
Sonno e Sonna si sdraiano, prendono un libro e incominciano, poi finito di leggerlo dicono: "letto!". Altri, tra libri
sterminati e terminati, scelgono l’i n f i n i re (voce del verbo senza meta, al massimo metà). Svegli fino al tramonto del punto,
che non vedranno mai, presi da una
sfogliatezza che li accompagnerà per tutte le vite.

LIBERO ha detto...

MILENA GABANELLI
" Il libro che ho interrotto è VIAGGIO AL TERMINE DELLA NOTTE di Céline. L’ho iniziato vent’anni
fa, dopo cinquanta pagine l’ho mollato,
poi l’ho ripreso, poi mollato. È sempre lì su
un comodino. So che devo finirlo, voglio finirlo,
perché se è considerato un capolavoro
deve esserci un motivo. Finora tutte le iperboli
dell’autore fanno sì che mi cada l’occhio,
lo chiuda, e la sera dopo va a finire che
prendo in mano qualcos’altro. Forse perché
le mie giornate sono così pesanti che ho bisogno
di leggere storie di più semplice coinvolgimento
per riuscire a distrarmi. Ho comprato
il libro dopo aver letto da qualche parte
che Céline “era tanto grande come romanziere,
quanto abbietto come uomo. Queste
duplicità mi hanno sempre incuriosito."

AnitaBook ha detto...

Ahahah! Libero, grazie mille per queste chicche! :)

princessile ha detto...

Anita, questo post è stupendo: sembra un sogno catturato sullo schermo del computer!

Anonimo ha detto...

Thank you for the good writeup. It in fact was a amusement account it.
Look advanced to more added agreeable from you! By the
way, how could we communicate?

Here is my web-site - bad credit refinance loans

Anonimo ha detto...

Hi, i believe that i saw you visited my blog so i came to go back
the want?.I am attempting to find things to improve my web site!
I guess its adequate to use a few of your ideas!!

My web site Read A lot more

Anonimo ha detto...

Wow, this piece of writing is fastidious, my sister is analyzing these
things, so I am going to let know her.

Feel free to surf to my web page click the following internet site

Anonimo ha detto...

My spouse and I stumbled over here different page and thought I may as well check things out.
I like what I see so now i am following you. Look forward
to going over your web page for a second time.

Also visit my webpage gesetzliche oder Private Krankenversicherung

Anonimo ha detto...

I create a leave a response whenever I especially enjoy a article on a website or I have something to add to the conversation.
Usually it is caused by the fire displayed in the article I read.
And after this post "Perch� io leggo". I was moved enough to post a comment
:) I actually do have a couple of questions for you if it's okay. Is it only me or do some of the responses look like left by brain dead folks? :-P And, if you are posting at additional online sites, I would like to keep up with you. Could you list every one of your social sites like your twitter feed, Facebook page or linkedin profile?

Here is my blog; Suggested Internet page

Anonimo ha detto...

What's up to every single one, it's truly a good for me to
pay a visit this web page, it includes helpful Information.



my website Email Console

Anonimo ha detto...

I have been surfing on-line greater than three hours today, but I by no means discovered any fascinating article
like yours. It is lovely value sufficient for me.
In my opinion, if all web owners and bloggers made good content as you
probably did, the net will likely be much more helpful than ever before.


My website: Gail Trejo: Public profile

Anonimo ha detto...

If you are going for finest contents like myself, just go to see this website all the
time as it offers quality contents, thanks

Here is my web site ... More methods

Anonimo ha detto...

Hello, I believe your blog could be having
web browser compatibility problems. When I look
at your site in Safari, it looks fine however,
when opening in Internet Explorer, it has some overlapping issues.
I simply wanted to provide you with a quick heads up!

Apart from that, wonderful blog!

My web site ... seriösen kredit ohne schufa