Menu Orizzontale

lunedì 13 agosto 2012

In un centro commerciale, un pomeriggio, per caso...

Quando le cose capitano per caso, la gioia si moltiplica, riesce a occupare ogni angolo del cuore con maggiore facilità. Come questo pomeriggio. Colta da un'improvvisa e travolgente nostalgia di acquisti libreschi — colta forse anche da una certa esigenza per un determinato tipo di lettura evidentemente assente in casa — sono andata a farmi un giro al centro commerciale più vicino. L'incontro avviene pochi minuti dopo aver varcato le porte d'ingresso. I miei occhi, sempre vigili e scrutatori, captano il volto di una persona familiare. Lo riconosco immediatamente e quasi non ci credo: è Leo, del mitico blog letterario Sangue d'Inchiostro! Io questo ragazzo l'ho già conosciuto dal vivo un po' di tempo fa (oltretutto abitiamo in paesi vicini) e abbiamo sempre cercato di organizzare qualche altra uscita (che tradotto nel nostro codice di lettori significa "qualche capatina in libreria della durata di un paio infinito di ore") senza mai riuscire a concretizzarla. Be', oggi è successo. Grazie a una specie di misteriosa combinazione di magia e leggi cosmiche, i destini di questi due blogger si sono scontrati generando un tripudio di emozioni. Che felicità! Abbiamo immortalato il momento in un bel po' di scatti e non solo (ebbene sì, c'è anche una piccola sorpresa che pubblicheremo a breve), e naturalmente abbiamo fatto una sosta prolungata nel reparto libri scambiandoci consigli e pareri. Ho ancora un sorriso giubilante stampato in faccia per il bel momento condiviso e spero che possa esserci ancora occasione di vedersi e chiacchierare del nostro argomento prediletto. Di sicuro adesso ci impegneremo al massimo perché ciò accada. Vero, mio caro amico? 

Eccoci insieme!
Domandina: secondo voi, sono riuscita a trattenere i miei impulsi da lettrice patologica oppure mi sono data alla pazza gioia e ho fatto una spesa folle? Lasciate la vostra risposta in un commento e stasera, ovvero tra un paio d'ore, saprete la verità. 

4 commenti:

MemoriaRem ha detto...

Ciao Anita! Che contenta che sono per questo vostro incontro tra Blogger, decisamente magico il destino!
Penso che tu abbia fatto qualche acquisto, mi mancano alcune tue dritte con qualche titolo, proprio come è successo qualche settimana fa con "Olivia". Che dire, aspetterò qualche ora per sapere la verità!:)
Ho anche dato un'occhiata alla Cbox..io sarò qui a leggerti, non importa quanto aggiornerai il blog, d'altronde se la vita ti ha presentato attimi e progetti irrifiutabili, ne sono più che felice!! :)
Un abbraccio

AnitaBook ha detto...

Mia cara amica lettrice,
ti ringrazio di cuore.

Anita

Leo ha detto...

Giornata perfetta, Anita. Tua madre è dolcissima e tu e e le tue sorelle siete mitiche! :D
Farò anch'io un post per celebrare il nostro magico incontro :)

Leo ha detto...

Non avevo letto l'ultima parte del post! Ovvio che dobbiamo rivederci, possibilmente prima dell'inizi della scuola u.u anche perché c'è urgente bisogno di un capatina in una libreria più fornita e devo sdebitarmi con tua madre :D