Menu Orizzontale

mercoledì 17 ottobre 2012

Questa felicità prorompente che...

Giornata cominciata proprio nel verso giusto. Buondì, miei cari amici lettori, come state? Avete riposato bene? Mi auguro di sì, io purtroppo non ho chiuso occhio insieme alla mia sorellina poiché abbiamo vegliato sulla nostra piccola Atena che ha subìto un delicato interventino. Tutto risoltosi nel migliore dei modi, eh, però la veterinaria ci ha suggerito di monitorarla. Lei, poi, così attiva non riesce a sopportarsi debilitata e dolorante. Tuttavia è stata una paziente bravissima! E anche qui sta affrontando la degenza con valore e coraggio. Che amore la mia cagnolina. 
Okay, questo che c'entra con i libri?! Poco e niente, ma sapete come adori condividere anche un po' di pettegolezzo domestico. Così, perché questo blog è come la mia seconda casa, un diario aperto dove far conoscere pezzetti del mio cuore. 
Ah, che voglia matta di mettermi a cucinare! Sarò pazza? Molto probabilmente. Nonostante gli occhi impastati di sonno, lo stomaco restio a lavorare come dovrebbe, i capelli peggio del groviglio di serpenti di Medusa e la testa pesante, mi sento allegra e piena di energie da scaricare in qualche appassionante attività ricreativa. Quindi, perché non sperimentare nuove, elaborate ricette? Per esempio, mi stavo lasciando ammaliare da questo video, pubblicato dalla Garzanti sulla sua pagina Facebook, dove l'autrice dello splendido, toccante romanzo Finché le stelle saranno in cielo ci mostra come preparare uno dei dolci portanti della pasticceria di Hope, la sua protagonista. Trovo che siano semplicemente irresistibili. Da testare, per intenderci


E sempre a proposito di cibo, non posso non esultare nel darvi questa notizia: l'8 Novembre sarà possibile leggere (divorare nel mio caso) il seguito dell'amatissimo Chocolat di Joanne Harris. Ebbene sì, proprio quello. L'acclamata e talentuosa scrittrice ha deciso di far tornare Vianne Rocher e la sua magica arte culinaria capace di addolcire i cuori più duri e stemperare gli odi più radicati, nonché di rafforzare l'amore che brucia in ciascuno dei nostri animi e risvegliare ricordi e sensazioni positive, dimenticate a volte. Nell'apprendere la news ho dato sfogo a manifestazioni di gioia che hanno fatto strabuzzare gli occhi alla mia sorellina Cecilia, che mi fissava sbigottita e perplessa. Ah ah ah! Non vedo l'ora che arrivi la data fatidica, è uno dei romanzi che attendo con più trepidazione, insieme a quello di zia Rowling. Conosciamone meglio scheda tecnica e trama. 

Adorabile la copertina!
IL GIARDINO DELLE PESCHE E DELLE ROSE
Joanne Harris
Garzanti
Pagine 500
Prezzo 18,60 €

Il vento ha ricominciato a soffiare. Vianne Rocher lo sa: è un segnale, qualcosa sta per succedere. Quando riceve una lettera inaspettata e misteriosa, capisce che ormai niente può opporsi a quel richiamo. Vianne non ha altra scelta che seguirlo e tornare a Lansquenet, il villaggio dove tutto è cominciato, il paese dove otto anni prima aveva aperto una cioccolateria. Qui, adesso come allora, regnano ancora la diffidenza e i pregiudizi, ma molte cose sono cambiate. Il profumo delle spezie e del thè alla menta riempie l'aria, donne vestite di nero camminano veloci e a capo chino per le viuzze e di fronte alla Chiesa, sulla riva del Tannes, è stato costruito un minareto. All'inizio la convivenza tra gli abitanti e la comunità musulmana era stata tranquilla e gioiosa, ma un giorno tutto era cambiato ed erano iniziate le incomprensioni, le violenze, il fuoco. Il curato Francis Reynaud è disperato e vuole a tutti i costi salvare la sua comunità e tornare all'armonia di una volta. E ha capito che solo una donna può aiutarli, Vianne, l'acerrima nemica di un tempo. Solo lei potrebbe portare la pace, solo lei potrebbe capire gli occhi diffidenti e impauriti delle donne che si celano sotto il niqab. Ma soprattutto solo lei può comprendere l'enigmatica e orgogliosa Inès. Ma non è facile leggere la paura e sconfiggere le ipocrisie e le menzogne che serpeggiano tra le due comunità. Eppure Vianne sa come fare, c'è una vecchia ricetta che potrebbe venirle in soccorso...

L'AUTRICE: Joanne Harris è nata, da padre inglese e madre francese, nello Yorkshire, dove attualmente vive. Si è laureata al St Catharine's College di Cambridge, dove ha studiato francese e tedesco medievale e moderno. Fino al 1999 ha insegnato francese nelle scuole secondarie di Leeds. I suoi libri sono tutti editi in Italia da Garzanti. Oltre a Chocolat, il suo romanzo d'esordio apparso nel 1998, tradotto in tutto il mondo e da cui nel 2001 è stato tratto l'omonimo film, ha pubblicato Vino, patate e mele rosse (1999), Cinque quarti d'arancia (2000), La spiaggia rubata (2002), La donna alata (2003), Profumi, giochi e cuori infranti (2004), Il fante di cuori e la dama di picche (2005), La scuola dei desideri (2006), Le scarpe rosse (2007), Le parole segrete (2008), Il seme del male (2009), Il ragazzo con gli occhi blu (2010). È anche autrice, con Fran Warde, di Il libro di cucina di Joanne Harris (2003) e di Al mercato con Joanne Harris. Nuove ricette dalla cucina di «Chocolat» (2007).

A questo punto ci sta un bel sospirone. Sospirone, sì, perché vorrei avere la capacità di aggiornarvi su ogni singola uscita in libreria (in poche parole 24 ore su 24), ma mi rendo conto che i miei limiti umani, il mio umore umano, i miei impegni umani, la mia vita e il mio tempo umani spesso giocano una partita avversa e mi sono di intralcio. E comunque resta la questione principale dell'enorme e incontrollata quantità di pubblicazioni che vengono sfornate oggigiorno dalle case editrici. Come si fa a tenere il passo? Ecco perché ci viene in soccorso il mondo cybernetico e la sua meravigliosa poliedricità. I blog letterari presenti in rete sono in continuo aumento ed è bello accorgersi di quanto siano vari nella loro personalità e ricchi di informazioni che corrono e si intersecano tra loro. Vi dico ciò per introdurvi alla carrellata di segnalazioni che segue. Non prendetevela se ne manca qualcuna, piuttosto partite all'esplorazione e mettetevi sulle sue tracce. 

GENESI
Karin Slaughter
TimeCrime
Pagine 560
Prezzo 10,00 €

Qualcuno ha passato del tempo insieme a lei. Qualcuno specializzato nell’arte d’infliggere il dolore...Un incidente di macchina. Una giovane donna è stata investita. E tuttavia ai medicinappare subito chiaro come le ferite che offendono quella carne non siano dovute semplicemente all’impatto contro il veicolo. Qualcuno, prima dell’incidente, deve averle inflitto delle sofferenze atroci: una mente malata che forse, in quello stesso istante, sta scegliendo un nuovo terreno di caccia, un nuovo corpo da seviziare. Starà al coroner Sara Linton, al detective del Georgia Bureau of Investigation Will Trent e alla sua partner Faith Mitchell scoprire l’atroce verità, celata in una camera degli orrori incuneata nel buio dei sotterranei della città, una caverna in cui sono nascosti strumenti di tortura ‘così complicati, così orrendi, che la mente di Will non riusciva ad immaginare come l’assassino li facesse funzionare’. In quella caverna, c’è il corpo di una seconda vittima. E mentre le indagini stentano a trovare una direzione, il tempo sembra essersi alleato con il male e scorre, inesorabile, mentre un’altra vittima viene scelta, catturata, ed è ormai pronta per essere straziata...Genesi consacra definitivamente Karin Slaughter come una delle penne più brillanti e acuminate della narrativa crime mondiale.  

THE GAME
Michael Olson
TimeCrime
Pagine 576
Prezzo 10,00 €

Dieci anni fa la bellissima, multimilionaria Blythe Randall ha spezzato il cuore di James Pryce. Eppure, sembra che ora abbia disperatamente bisogno del suo aiuto. Pryce, un hacker in grado di rintracciare chiunque abbia fatto perdere le tracce di sé seguendo invisibili piste telematiche, si trova così coinvoltonell’incarico più difficile che gli sia mai stato assegnato: ritrovare Billy Randall, il fratello di Blythe, misteriosamente scomparso dopo aver inviato un video nel quale metteva in scena il proprio suicidio. Il solo indizio sulla sua posizione attuale è un luogo che non esiste: un nuovo, terrificante videogame che ha appena lanciato in rete, perché Billy Randall è sì un artista, un geniale inventore di mondi e virtuali, ma è anche un pazzo, un seguace di de Sade, forse un assassino. Una delle sue più strette collaboratrici è stata uccisa in modo atroce, il cranio perforato da un dispositivo medioevale; e potrebbe non essere la sua sola vittima, perché Randall potrebbe aver predisposto una fine altrettanto agghiacciante per ciascun giocatore che si è impigliato nella Rete...Ingegnere, programmatore ed esperto di realtà virtuale, Michael Olson ci regala qui un intelligente, scatenato viaggio all’interno di un sistema in cui l’informatica si sposa al crime, de Sade al sesso cyborg, le confraternite di Harvard al settarismo dell’industria hightech, la vita e la morte al gioco.

IL CANTO DELLE SIRENE
Val McDermid
TimeCrime
Pagine 448
Prezzo 10,00 €

La prima volta non si scorda mai. Non è forse quello che si dice riguardo al sesso? Non immaginate quanto sia vero quando ci si riferisce all’omicidio.Bradfield, una cittadina a ovest di Londra. Finora, gli unici serial killer che lo psicologo Tony Hill abbia mai incontrato sono al sicuro dietro le sbarre di una cella. Ma stavolta è diverso: il colpevole è libero, e per torturare e uccidere le sue vittime ha tratto ispirazione da una visita al Museo della Tortura di SanGimignano... Il terrore s’impadronisce della città: sembra non esserci alcuna correlazione tra gli omicidi, tanto che è impossibile tracciare un profilo del killer, quasi che le vittime vengano scelte a caso. Nessuno si sente al sicuro, mentre la polizia si perde tra mille false piste e sulla stampa iniziano ad apparire strani, inquietanti messaggi scritti forse dall’assassino stesso, intelligente, coltissimo, invisibile. Un assassino che vede nell’omicidio il compiersi di un destino e il cui scopo è uccidere come se fosse un’esperienza artistica, dalla coreografia impeccabile da curare ogni dettaglio, fino al compimento di una missione precisa: ‘perfezionare la morte’.Val McDermid, una delle più acclamate scrittrici di crime del mondo, accompagna il lettore nel nero inferno di un’intelligenza criminale che non dà tregua, impeccabile e spietata come solo il puro genio, a volte, sa essere.   

NEVER SKY. SOTTO UN CIELO SELVAGGIO: Le Origini
Veronica Rossi
Sonzogno
Pagine 352
Prezzo 17,00 €

Lo chiamano Never Sky, è un cielo violento, pervaso dall’Etere, sostanza che causa tempeste continue, morte, distruzione. La vita sicura è possibile solo dentro l’enclave Reverie, un mondo barricato, una biosfera rarefatta e ipertecnologica dove ogni pericolo, persino malattie e invecchiamento, sembrano appartenere a un lontano passato. Fuori invece, dove domina l’Etere, non è dato avventurarsi, nessun abitante di Reverie oserebbe mai, perché la Fucina della Morte è una terra brutale e desolata, infestata da individui assetati di sangue. La bella e giovane Aria vive a Reverie, è lì che lei e i suoi amici possono scegliere, istante dopo istante, di abitare infiniti mondi virtuali, dove provare emozioni e sensazioni di ogni tipo, come in un interminabile videogioco. Anche lei, al pari di tutti, teme l’ignoto che  si trova oltre il confine del proprio eden. E quando verrà ingiustamente cacciata dalla sua società di eletti, si ritroverà sola e disperata nella Fucina della Morte, sotto un cielo feroce, in un incubo senza fine. È come essersi risvegliata all’improvviso in un corpo che non riconosce, in balìa di un mondo popolato dai discendenti reietti dell’umanità che, dopo la Grande Catastrofe, non hanno trovato rifugio a Reverie. Solo quando il suo sguardo incrocia quello selvaggio di Perry, un giovane Outsider ribelle, Aria comincia a intuire che quel mondo forse contiene la vita che non ha mai vissuto, le sensazioni che le erano negate nel luogo asettico in cui era cresciuta. Ma anche la morte vera la minaccia da ogni dove. Presto lei e Perry, opposti in ogni cosa, scopriranno di custodire l’uno la chiave per la redenzione dell’altro. E per intraprendere la lunga e avventurosa strada che conduce a unire i destini di Reverie e della Fucina della Morte, fondendo l’ideale con il reale. 

INCARCERON 
Catherine Fisher
Fazi (Lain)
Pagine 350
Prezzo 14,00 €
Data di pubblicazione: 31 Ottobre

Incarceron è una prigione avveniristica e invisibile, dove i discendenti dei prigionieri originari vivono in un mondo oscuro scosso da rivalità e violenze. È un incrocio di inquietanti tecnologie, un edificio vivente, un Grande Fratello vendicativo e sempre in guardia, corredato di camere di tortura, sotterranei e passaggi segreti. In questo luogo un giovane prigioniero, Finn, ha delle visioni della sua vita precedente e non riesce a convincersi di essere nato e cresciuto lì. Nel mondo esterno Claudia, figlia del direttore di Incarceron, è intrappolata in un altro tipo di prigione – un universo tecnologico ma costruito con meticolosa cura affinché appaia come un’epoca antica – dove l'attende un matrimonio combinato con un ricco playboy che lei odia. Arriverà un momento in cui Claudia e Finn, contemporaneamente, troveranno un oggetto, una chiave di cristallo, attraverso la quale potranno parlarsi. E allora sarà solo questione di tempo prima che i due mondi, finora separati dagli spessi muri di Incarceron, entrino in contatto... 

SHADOWHUNTERS. Città delle Anime Perdute
Cassandra Clare
Mondadori
Pagine 552
Prezzo 17,00 €
Data di pubblicazione: 16 Ottobre

Lilith, madre di tutti i demoni, è stata distrutta ma quando gli Shadowhunters arrivano a liberare Jace, che lei teneva prigioniero, scoprono che è scomparso, ed è sparito anche il figlio di Valentine, Sebastian. Un figlio determinato a riuscire dove il padre ha fallito e pronto a tutto per annientare gli Shadowhunters. Ben presto, Clary ritrova Jace ma scopre che non è più la persona di cui si era innamorata: in punto di morte Lilith lo ha legato per sempre a Sebastian, rendendolo un fedele servitore di Valentine. Purtroppo non è possibile uccidere uno, senza ferire anche l’altro. A chi spetterà il compito di preservare il futuro degli Shadowhunters, ora che Clary sprofonda in un’oscura furia che mira a scongiurare a ogni costo la morte di Jace?  

BALTHAZAR 
Claudia Gray 
Mondadori
Pagine 336
Prezzo 17,00 €
Data di pubblicazione: 16 Ottobre

I fantasmi tormentano Skye.Vogliono farle rivivere l'istante in cui hanno esalato l'ultimo respiro, l'incubo finale. Non le danno tregua, dal giorno in cui ha lasciato l'accademia di Evernight. Ormai lontana da lì, Skye non ha dimenticato Balthazar. Lo ha guardato con adorazione tra i corridoi della scuola, senza alcuna speranza, per due lunghi anni, e ora Balthazar è il suo professore di storia. Ma non è solo un professore. Balthazar è un vampiro. E Redgrave, un vampiro molto più spietato e feroce di lui, è sulle tracce di Skye, e la vuole a ogni costo. Mentre lottano per sopravvivere, Skye e Balthazar devono fare i conti con una scia di odio e rancore lunga quattrocento anni. Fino a scoprire che se il passato ti insegue, solo l'amore ti può salvare.
LA SECONDA VITA DI MRS KINCAID 
Catherine Robertson
Corbaccio
Pagine 340
Prezzo 9,90 €
Data di pubblicazione: 31 Ottobre

Nessuno sa cosa sia il lieto fine più della romanziera Darrell Kincaid. Ne ha scritti ben otto per i suoi appassionati lettori. Ma, ora, col libro numero nove, si è incagliata: nel momento di scoprire il definitivo colpo di scena ha avuto una rivelazione: non è la fine quella che conta, ma quello che viene dopo. Con la morte di Tom Darrell non ha perso solo il marito, ma anche il suo "e vissero per sempre felici e contenti". La vita che si aspettava è svanita in un attimo. Darrell si trova di fronte a una scelta: continuare a stare in Nuova Zelanda e vivere una vita "a metà", oppure trasferirsi altrove e ricominciare tutto daccapo. Opta per Londra, la metropoli meno romantica al mondo (così non può rimanere delusa), e parte alla ricerca della seconda chance che la vita le deve. 

IL DONO E IL SACRIFICIO
Jacqueline Carey 
Nord
Pagine 500
Prezzo 18,00 €
Data di pubblicazione: 18 Ottobre

C’è stato un tempo in cui l’isola di Alba era dominata dai Maghuin Dhonn, un’antica tribù depositaria di poteri straordinari. Un secolo fa, però, quella terra è stata sconvolta da un crimine orrendo: l’assassinio della moglie e del figlio di Imriel de la Courcel. Da quel giorno, la magia è svanita quasi del tutto… 
L’oracolo è stato chiaro: sarà Moirin, la figlia della venerata strega dei Maghuin Dhonn, a riportare la tribù allo splendore che merita; tuttavia, perché il fato si compia, la giovane dovrà intraprendere un lungo viaggio alla scoperta delle proprie origini. Emozionata e impaurita, Moirin lascia quindi le foreste di Alba alla volta di Terre d’Ange, dove vive il padre, che lei non ha mai conosciuto. Di lui, Moirin sa solo che è un sacerdote di Naamah, la dea del desiderio, la stessa divinità che spesso le appare in sogno e che le ha donato innate abilità di seduzione. Ma il regno angeline è un posto pericoloso per un’ingenua fanciulla dei boschi. Non appena arriva nella capitale, infatti, Moirin viene prima derubata e poi investita dalla carrozza di Raphael de Mereliot, uno degli uomini più potenti della città. Un incontro che segnerà il suo destino: quando Raphael le offre ospitalità, Moirin s’infatua di lui e, col passare dei giorni, si lascia coinvolgere in una conturbante relazione amorosa. Ma la giovane non può immaginare che, in realtà, Raphael vuole soltanto servirsi di lei e delle sue capacità per realizzare un piano ordito da tempo…

UNO CHALET TUTTO PER ME
Elizabeth von Arnim 
Bollati Boringhieri
Prezzo 16,50 €
Data di pubblicazione: 18 Ottobre

Una fuga in solitudine tra montagne incantate e paesaggi mozzafiato: depressa dagli orrori della guerra, Elizabeth cerca un luogo e un tempo da dedicare a se stessa, per dimenticare il male e ritrovare la gioia di vivere.         







IL GIORNO DEL SACRIFICIO
Mark Roberts 
Nord
Pagine 420
Prezzo 16,90 €
Data di pubblicazione: 18 Ottobre

David Rosen è disperato. È la quarta scena del crimine che analizza in pochi mesi e, come tutte le altre, è priva di qualsiasi indizio: non ci sono impronte digitali, né tracce di DNA, niente. Una cosa soltanto è orribilmente chiara: ancora una volta, il serial killer cui sta dando la caccia non ha ucciso subito la sua vittima, ma la terrà prigioniera per giorni, anche per settimane, prima di lasciare il suo cadavere in pieno centro di Londra. E Julia Caton è stata rapita solo ieri, perciò lui avrebbe tutto il tempo per riportarla dalla sua famiglia… se solo avesse almeno una traccia. Rosen venderebbe l’anima al diavolo pur di salvarla… Sebastian Flint è pronto. Dalla sua cella nel monastero di St Mark, nel Kent, ha seguito con attenzione gli sviluppi del caso e non ha dubbi: l’assassino che sta terrorizzando Londra è un emulatore di Alessio Capaneo, un satanista vissuto a Firenze alla fine del XIII secolo. Flint deve avvertire la polizia, prima che sia troppo tardi: Capaneo uccideva per celebrare un antico rito in cui era previsto il sacrificio di cinque donne. Flint ne è certo: David Rosen è un detective intelligente e meticoloso, capirà subito che quella è la pista giusta, perciò seguirà le sue indicazioni alla lettera. Quindi ben presto s’insospettirà, farà alcune indagini e scoprirà la verità. E allora il gioco potrà proseguire con nuove regole…

LE PERLE DEL DRAGO VERDE
Lisa See
Longanesi
Pagine 380
Prezzo 18,60 €
Data di pubblicazione: 18 Ottobre

Unite da un profondo affetto e dalle vicende di un'esistenza travagliata, le sorelle May e Pearl Chin, dopo una giovinezza felice a Shanghai, la "Parigi d'Oriente", vivono nella Los Angeles degli anni Cinquanta costrette dal padre a un matrimonio d'interesse con i fratelli Louie. Nella Chinatown della città, le due famiglie hanno allevato Joy, ora diciannovenne, che scopre per caso con dolore di non essere figlia di Pearl e Sam, come ha sempre creduto, bensì di May e del suo grande amore di gioventù, il pittore cinese Z.G. Sconvolta, la ragazza decide di recarsi nel Paese al quale sente di appartenere, per conoscere il suo vero padre. Ma la Cina che l'attende è la Cina maoista del Grande Balzo in avanti, un Paese in cui gli individui non contano nulla, piegati dal potere e dalle sue richieste spietate. Lo stesso padre di Joy è osteggiato dal nuovo regime in quanto artista e sta per partire per la campagna dove dovrà "imparare dalla vita reale" e fare autocritica. Nel suo entusiasmo cieco per il Paese che sente come suo, Joy decide di seguirlo e in un villaggio sperduto si innamora di Tao Feng, un contadino. Nel frattempo a Los Angeles, la "madre" di Joy, Pearl, decide di recarsi a sua volta in Cina per riportare a casa "sua" figlia...   

IL CODICE DEL TRADITORE
Andrew Swanston 
Tre60
Pagine 416
Prezzo 9,90 €
Data di pubblicazione: 18 Ottobre

Inghilterra, 1643. Battaglie, saccheggi e distruzioni sconvolgono il regno, funestato da una cruenta guerra civile. Persino il re non è più al sicuro. Avvisato di un complotto ai suoi danni, Carlo I abbandona la capitale e si stabilisce a Oxford, eppure niente sembra fermare la mano del nemico: il crittografo di corte, infatti, viene brutalmente assassinato, lasciando così vacante una posizione delicatissima. Senza di lui, il governo di Sua Maestà è impotente. E c’è solo una persona che può prenderne il posto: Thomas Hill, un pacifico libraio di provincia che, grazie a una prodigiosa intelligenza matematica, è in grado di decifrare anche i codici più complessi. Convocato a corte, Thomas ha subito la sensazione che Oxford non sia più il tranquillo centro dove, anni prima, lui aveva completato gli studi, bensì un luogo in cui serpeggiano violenza, intrighi e tradimenti. E, quando il suo vecchio mentore gli rivela che tra la cerchia del re si nasconde un traditore, il timore diventa certezza: nessuno può considerarsi al sicuro e tutti sono sospettati. Specialmente adesso che è stato intercettato un messaggio di cruciale importanza, composto in un codice ritenuto inviolabile, che rivelerebbe l’identità della spia nemica. Thomas è l’unico che può tentare di decifrarlo, tuttavia il prezzo da pagare sarà altissimo… 

I post per oggi non sono finiti, miei cari. In serata dovrebbe essere online anche una nuova videorecensione. Sto leggendo dei romanzi super coinvolgenti di cui sono ansiosa di parlarvi. E poi ho intenzione di inaugurare finalmente le rubriche del blog! Sto stilando un programma, soggetto a possibili variazioni naturalmente, di tutti gli incontri fissi che avremo durante la settimana. Mi dispiace tanto per la Lettura Collettiva, non ci siamo organizzati bene mi sa. Nessun problema, però, c'è sempre tempo e modo per rimediare.

A tra poco! 
   

19 commenti:

Irene Vanni ha detto...

E' solo da poco che ho letto del sequel di Chocolat. Mi incuriosisce proprio :)

AnitaBook ha detto...

Io sto fremendo di impazienza Irene! Speriamo non deluda, ma sono sicura di no. Con la Harris è difficile.

MemoriaRem ha detto...

Non ci credo, il seguito di Chocolat?? Ma non devo assolutamente farmelo scappare!
Grazie Anita per la segnalazione!
Un saluto alla tua cagnolina e un abbraccio a te!

Sara Booklover ha detto...

Anche io sono entusiasta del nuovo romanzo della Harris, però sarebbe bene precisare che il seguito di Chocolat è "le scarpe rosse", il libro in uscita è il terzo della trilogia :-)

AnitaBook ha detto...

In effetti Sara non hai tutti i torti. "Le Scarpe Rosse" quando uscì fu presentato come il seguito di Chocolat, tuttavia la stessa definizione è stata data a questo romanzo. Forse perché si ritorna proprio a Lansquenet; in questo senso probabilmente "Il Giardino delle Pesche e delle Rose" è inteso come seguito più ufficiale. Una menzione ci sta, però. Grazie mille!

MickyWave99 ha detto...

Scusa, ho aperto da poco un blog e volevo chiederti: come faccio ad inserire il mio banner sul mio blog. Ci sto impazzendo!!! Cmq, a me ispirano molto Under the never Sky e Incarceron (avrei preferito lasciassero la cover originale per quest'ultimo...) :)

Anonimo ha detto...

Anita! Bellissime NEWS!! Non avevo idea che potesse esserci un terzo libro dopo Chocolat(che è più di un capolavoro *.*)
Ho sentito molto parlare di Never Sky... magari lo prenderò...ancora non so.
E ovviamente l'immancabile e attesissimo Shadowhunters! wow
Sono convinta che Atena si riprenderà presto :)
Una delle tante ammiratrici del tuo Blog,Lyra.

Eri99 ha detto...

Ciao Anita! Buondì anche a te! :)
Aspetto con impazienza Never Sky.. e quais tutti questi titoli mi ispirano! Mannaggia a te, non potrò comprarli tutti! Volevo chiederti qualche consiglio.. per il mio blog.. ti avevo mandato una mail a proposito ;)
A presto!

;Cate ha detto...

Spero di riuscire ad accaparrarmi al più presto una copia di incarceron! :D Lo aspetto da tantissimo tempo!

AnitaBook ha detto...

Amici carissimi! Che gioia leggere i vostri commenti briosi. È proprio vero che siete il motore del mio entusiasmo. Dunque, rispondo con ordine.

@MickyWave: il banner è già pronto e non sai come inserirlo nella pagina del tuo blog oppure mi domandi come fare per crearne uno?

@Eri99: fanciullina, dov'è che mi hai spedito l'e-mail?

@;Cate: anche io attendo di leggere Incarceron da tanto tempo. Speriamo sia bello come dicono.

AnitaBook ha detto...

Ho dimenticato Lyra! Perdonami. Innanzitutto il tuo nickname è semplicemente favoloso. Mi ricorda tanto uno dei personaggi più indimenticabili della letteratura fantastica contemporanea per ragazzi e non (vediamo se indovini a quale saga mi sto riferendo). Atena sta meglio. Cioè, si può dire che è tornata alla sua splendida e scatenata forma. La dottoressa ieri pomeriggio si è congratulata per il coraggio e la capacità di resistenza con cui ha affrontato l'operazione. La mia monellina è super super forte.

MickyWave99 ha detto...

No, il banner è già pronto, volevo sapere come fare per inserirlo nel mio blog. Anche io è tanto che aspetto Incarceron!!! Non vedo l'ora di averlo tra le mani (anche se non tanto presto)!!!

Eri99 ha detto...

@Anita Te l'ho spedita su anitabook@virgilio.it ma non preoccuparti! Te ne invio una migliore ;)

AnitaBook ha detto...

Allora Micky, dovresti andare nella pagina del layout del tuo blog e inserirlo come widget o gadget (dipende da come è indicato). Tipo foto, per esempio. Mannaggia non so come spiegarmi. Quando si tratta di dare informazioni tecniche divento una pasticciona! XD

MickyWave99 ha detto...

Grazie!!! Ti sei spiegata benissimo e c'è l'ho fatta!!!

whatsername ha detto...

Ciao Anita!Sono nuova del tuo blog che trovo molto carino!Belle novità...non sapevo che del nuovo libro di Lisa See che io adoro!!!Baci baci da Whatsername!

Francesca ha detto...

Il Giardino delle Pesche e delle Rose di Joanne Harris lo comprerò sicuramente... Dopo aver letto Chocolat e Le Scarpe Rosse come potrei perdermelo?

Anonimo ha detto...

Dо you haνe а spam prоblem on this
site; I also am a blogger, аnd I was wanting
tо know уour situаtiοn; we hаvе dеνеlοрeԁ ѕome niсe ρraсtices and
ωe are loοkіng to trade tеchnіques
wіth othеr folks, ωhy not shoot mе an emаіl if intеrеsted.



my blog post :: handmixer test

Anonimo ha detto...

Excellent goοԁs from you, mаn.
I've be aware your stuff previous to and you are just extremely wonderful. I actually like what you've got right herе,
certainlу like what уou're saying and the way in which through which you assert it. You're
mаking іt entertaining аnԁ you cοntinue to take саre of to keep it wіѕе.
Ι cаnt ωait to learn much more from you.
Τhis is really a terгific sіte.

My blog: bauchstraffung