Menu Orizzontale

martedì 9 luglio 2013

Videorecensione: SHADES OF LIFE di Glinda Izabel


16 commenti:

CRAZY GIO ha detto...

Mi stavo per perdere il post qui sul blog, ma rimediamo subito subito!
Sono mesi che rompo ogni singola persona con SOL, perché l'ho amato alla follia.
Io ero una di quelle che attendeva trepidante la tua videorecensione, perché come si sa non faccio mistero di quanto mi piacciono.
In te oggi ho visto l'impaccio dell'emozione a dimostrazione che anche leggendo si possono provare sensazioni forti e vere e tu ne sei la prova anche perché hai un modo tutto tuo per riuscire a trasmettere ciò provocando reazioni in chi ti ascolta.
Brava Anita! Continua a farci sognare attraverso le tue letture e le tue parole, perché solo chi sogna può volare <3

Anonimo ha detto...

Anche io ho trovato Anita Book molto impacciata ed estremamente imbarazzata; ma, al contrario dell'amabile crazygio90, non penso fosse un atteggiamento dovuto all'emozione. Secondo me, la cara Anita, stava rosicando come poche: non riusciva a tenere gli occhi fissi alla telecamera, si impappinava, diceva di non voler fare spoiler, ma poi li faceva inesorabilmente, partorendo ragionamenti sconclusionati e inconcludenti. Dulcis in fundo, il lapsus su "Soulless" la canzone del suo ragazzo e legata al racconto di Suzie Moore. Insomma, concludere parlando di sé piuttosto che del romanzo che stava recensendo: Freud avrebbe molto da dire su ciò. Io credo che, anche se involontariamente, da questa recensione traspaia un bel po' di invidia per Glinda, una ragazza che è riuscita a raggiungere un traguardo che la proprietaria di questo blog anela da ANNI. Ma è una reazione naturale, umana, comprensibile... Non c'è da vergognarsi. Forse è l'ipocrisia la cosa più fastidiosa.

Il Grillo Parlante (alias. la vocina interiore "petulante")

CRAZY GIO ha detto...

Per quale motivo si deve trovare del marcio ovunque?
Anita e Glinda sono amiche e sono più che sicura che tutto ciò che hai scritto non rispecchi il sentimento e le sensazioni provate da Anita.
Io questi grossi spoiler sinceramente non li ho visti, di qualcosa bisognava pur parlare per raccontare il romanzo.
Io penso semplicemente che Anita sentisse il peso di questa recensione perché apprezza e vuole bene a chi quest'opera l'ha partorita. Questo è il mio pensiero, in ogni caso il rispetto viene sempre prima di tutto.

AnitaBook ha detto...

Crazy Gio, anche tu una SOL dipendente, eh? Juniper e Logan si sono ritagliati un posticino nel mio cuore e non andranno più via. Penso proprio che questo romanzo meriti non una ma ben due, tre e infinite riletture.

Anonimo, ti ringrazio per aver espresso il tuo parere. I lettori di questo blog lo sanno: piena libertà di parola. Trovo che sia giustissimo conservare una propria posizione ideologica in merito a qualsiasi questione. Per quel che può valere, ti rispondo. :)
Io e Glinda siamo due grandi amiche! Adoro tutto ciò che fa e tutto ciò che partorisce la sua immaginazione così fervida e incontrollabile. La seguo sempre (abbiamo appena messo giù il telefono dopo due ore di conversazione), le voglio bene e stiamo preparando un sacco di sorprese per i lettori. Chiedo scusa se mi sono sfuggiti quei riferimenti a Sarah e a Suzie, non l'ho fatto certo con l'intenzione di distogliere l'attenzione del lettore dall'argomento principale. Dei 14 minuti di recensione credo di averne spesi 2 al massimo citando i miei personaggi letterari. Mi rammarica sapere che a te sia arrivato un altro tipo di messaggio. Non ho affatto invidia. È un sentimento sterile e porta solo disarmonia. Io sto affrontando il mio percorso carrieristico in tutta calma, senza nessuna fretta (mai averne) e se un giorno arriverà il momento per le mie storielle di "venire al mondo" succederà senza scorciatoie. Senza anticipare i tempi. Grazie ancora.

Anita

sorairo ha detto...

Credo anche io che tu non avessi affatto invidia. Nazi. Io sono abbastanza ansiogena e non credo farò mai un video in vita mia. ma mai dire mai. e sarei sicuramente più impacciata di te. Mi sentirei ebetota a parlare ad una videocamera.
Il difetto dell'aver parlato di Sarah e Suzie..bè capita! E' un discorso parlato!!!!
Però ho apprezzato molto questo viedo da cui ho notato la tua passione per SOL e il legame con Glinda.
E pooi di sei scusata per la gaffe riguardo la canzone del tuo ragazzo. No?

sorairo ha detto...

ah, ok. Avevo sentito parlare del grillo parlante. E facciamogli esprimere il suo parere finchè non è offensivo. E' un mondo libero.

Davvore33 ha detto...

Devo essere sincero. Concordo pienamente col Grillo Parlante. Studio la fisiognomica da molto tempo e da alcune espressioni facciali di Anita traspare inequivocabilmente disgusto, stizza e invidia (si consiglia la visione del momento del "saluto" alla sua "carissima" amica). Quei piccoli lampi di movimenti facciali sono del tutto involontari, durano dai 70 ai 120 millisecondi e sono il vero obiettivo su cui focalizzare la lente dell'osservazione. Non tanto le parole, quelle spesso sono ingannevoli, ma le micro espressioni il vero fulcro di un discorso. Io non conosco le vicissitudini dei trascorsi tra Anita e Glinda, ma si può ipotizzare che la fiorente amicizia sia nata proprio nel momento di massimo successo di quest'ultima. Qualcuno mi corregga se sbaglio...
Detto questo chi vuole intendere intenda.

Anonimo ha detto...

Ciao Anita, complimenti ancora! ;) Riesci sempre a conquistare il cuore di tutti. :)
Ora, invece, mi riferisco a te, Anonimo: Da quanti anni studi psicologia? :) Mi dispiace tanto per i tuoi problemi e la rabbia repressa che ti ritrovi, ma se dicendo queste cose riesci a star meglio facciamo tutti il tifo per te! :D Vai anonimo! Fai buone cure e facci sapere eventuali miglioramenti! :D

P.S. ANITA BOOK FOREVER! ;)

CRAZY GIO ha detto...

Vi rendete conto che state giudicando un'amicizia in base ad un video senza sapere i sentimenti che intercorrono tra due persone? Mah...sempre tutti pronti ad avere in mano la verità assoluta. Avete forse la palla di vetro?

Jack ha detto...

Attenzione amici! Abbiamo due maghi che commentano, e grandi esperti di psicologia! ;)Consiglio sincero: non costano molto delle visite private, ma vi potranno essere davvero utili a porre fine la vostra ignoranza e sofferenza! Davvore33, mi serve il tuo numero di telefono, ho problemi con mia nonna! :D Ti aspetto con ansia. :D

AnitaBook ha detto...

Sorairo, un grazie infinito per il tuo commento e la tua stima sincera. :)

Davvore33, ma lo sai che anch'io sono sempre stata affascinata dalla fisiognomica! :) La tua analisi mi ha ammaliata. Tempo fa comprai anch'io una specie di "manuale" ma immagino che non fosse dei più autorevoli e affidabili. Sai, mi riferisco a quelle "guide pratiche" che sono facilmente reperibili anche in libreria. Sai consigliarmi qualche testo?

Jack e Anonimo2: che bello leggere commenti sprizzanti allegria come i vostri! Grazie infinite per il sostegno. :)

Jack ha detto...

Grazie a te Anita, al tuo blog, per la tua perenne disponibilità, professionalità e per averci fatto conoscere la bellissima Suzie! <3 :D

E.F. ha detto...

Splendida videorecensione tanto attesa e tanto emozionata! Traspare da ogni parola ed ogni sguardo il cuore d anita per cui ho grande stima e affetto! Anita e glinda sn due ragazze piene di talento e genuinita' siete forti ragazze e io continuero' a seguire voi.. Suzie .. Juniper ed ogni altra amica che porterete nei nostri cuori! Siete splendide e siete la prova che nn dobbiamo smettere d sognare perche' anche i sogni piu' fantastici possono avverarsi! Un bacione, Fleur!!!!!

AnitaBook ha detto...

Fleur! :)
Ho gli occhi umidi e tanta felicità nel cuore. Non so davvero come ringraziarti per queste tue parole colme di sincero amore. Sapere di avere attorno gente così dolce, affettuosa e leale ci riempie di orgoglio, onore e gioia. Perché la meta a cui puntiamo è sempre e solo quella: regalarvi emozioni, donarvi un motivo di allegria, un momento di serenità, il sorriso di un'amica. :)

Un bacione gigantesco!
Anita

Glinda Izabel ha detto...

Personalità multiple, ribadisco. Davvore e Grillo parlante, dove avete lasciato il vostro adorato e famoso fratellino Gollum? Tante voci per la stessa bocca, a buon intenditor poche parole. Niente niente che nello studio delle espressioni facciali di Anita ti sei smarrito qualche rotella? Inizierei a cercarla attentamente, sento gli ingranaggi scricchiolare da qui.

Francesco Bocchi ha detto...

Sono sorpreso, cara signorina Glinda: conosce Gollum! Pensavo che Tolkien fosse un autore non degno di dimorare nella sua coltissima libreria!
Comunque, quanta arroganza! Mi dispiace, di solito sono una persona tranquilla, ma quando mi si provoca con un tono del genere, sono portato a rispondere di rimando. Io ho espresso il mio parere nella maniera più civile possibile e sono stato attaccato in lungo e in largo, accusato pure di avere una doppia personalità (Davvore non ho idea di chi sia, ma propendo per un troll) o di possedere qualche rotella fuori posto. Ma passiamoci sopra... Quello che non accetto è avere lezioni di civiltà da persone che fanno dell'ipocrisia la propria arma. Sì, parlo della cara Anita Book, che dice (e cito) "I lettori di questo blog lo sanno: piena libertà di parola. Trovo che sia giustissimo conservare una propria posizione ideologica in merito a qualsiasi questione", per poi togliere la possibilità di commentare in anonimo e persino la chatbox, in modo da obbligare chiunque OSA muovere una critica ad uscire alla scoperto, me compreso. Poco male, non ho niente da nascondere e dunque... Eccomi qua! Parlo, inoltre, anche di Glinda, che si erge con la consueta altezzosità a paladina della giustizia e della verità, crocifiggendo un altro blogger per un commento ripreso dal suo blog, adducendo motivi di copyright, e partecipando poi al concorso di Suzie Moore con un'immagine non realizzata da lei, ma presa da Internet e, oltretutto, da un sito coperto da copyright!
Come si suol dire, la coerenza è virtù di pochi.
Quindi, evitate di insegnare la buona creanza a gente sconosciuta, solo perché ha l'ardire di intaccare il vostro piccolo mondo fatato, sparando sentenze e (voi sì) offendendo.
Salute a tutti. Pace e prosperità.
Francesco/Grillo/Gollum/qualsivoglianomevorretedarmi