Menu Orizzontale

venerdì 18 ottobre 2013

L'amore che cos'è

Quando arriva l'autunno arriva Natale. Automatico. Inizio a prepararmi dalla fine di agosto, se devo essere sincera, e vi prego di non scoppiare a ridere. 
La mia mente parte in quarta e comincia a elaborare immagini ridenti di abeti dai rami puntuti, sfavillanti di palline colorate, fili argentei simili a capelli di luna, simpatici pupazzetti decorativi, qualche cioccolatino sparso, rigorosamente al latte e in numero pari, perché possano essere spartiti equamente. Immagina anche il camino scoppiettante che non ho. Il calore vivo delle fiamme, corroborante, l'odore dolce delle caldarroste, la tiepidezza di un paio di calzini o di un morbido plaid da avvolgere intorno alle gambe. Mi viene facile persino immaginare il suono delle risate tra i parenti che si ritrovano di nuovo insieme, uniti e festosi come non mai, perché si sa che il Natale riesce a ricucire qualsiasi dissapore e ad allontanare qualsiasi apprensione. 
L'autunno porta con sé queste inestimabili suggestioni, dono soprattutto del passato, di tempi trascorsi in un'armonia poi perduta, sfibrata dalle complicazioni della vita, e io attendo con ansia questo magico momento. Ma ora c'è qualcosa in più. Ora posso tirare fuori un ulteriore ricordo, ancora troppo giovane per avere addosso la polvere degli anni e dell'esperienza ma già profondamente e inesorabilmente radicato. 
Ora posso immaginare anche l'amore. 
L'amore che si tiene abbracciato stretto, l'amore che sopravvive al freddo più pungente, rintanato in una macchina mezza sgangherata che s'impregna dei profumi, dei palpiti, dei respiri e dei baci di due cuore condivisi. L'amore che si nutre di parole, quelle forti e imperiture che s'incagliano nell'anima, porto sicuro, baluardo inespugnabile. L'amore che sorride anche quando c'è da piangere e che piange mescolando il sale alla tenerezza dei sorrisi. L'amore che prende tutto senza restituirti nulla di rotto. L'amore che aspetta ore sotto casa senza contestare, l'amore che impacchetterebbe stelle, galassie, costellazioni, pianeti per regalarteli nel giorno del tuo compleanno, conservando comunque l'incertezza di non aver fatto abbastanza. L'amore che ti porterebbe in capo al mondo senza badare a spese o a mezzi di trasporto, solo per sentirti urlare di gioia o trattenere il fiato per lo stupore. L'amore che s'inchina sempre con riverenza come se fosse al cospetto di una regina, invitandola a danzare al centro della sala, davanti agli occhi degli amici invidiosi e di quelli sfiduciati. L'amore che quando proprio non sei in vena non si fa mai gli affari propri e ti resta accanto fino a farti svuotare tutto quanto il sacco, fino a liberarti di tutto quanto il mare che si agita dietro i tuoi occhi. L'amore che quando chiedi non dice mai di "no". L'amore che non si sottrae, l'amore che una piccola rinuncia non gli costa mai niente se significa spendere altro tempo con te. L'amore che ti promette di esserci sempre e, giorno dopo giorno, te lo dimostra. 
L'amore che, proprio come nel giorno in cui vieni al mondo, ti dà la vita. 
Ecco perché quest'anno sarà speciale più degli altri. Santa Claus non dovrà più affannarsi per andare alla ricerca della mia metà. 
Adesso posso immaginare anch'io l'amore che cos'è. 


Questo post mi è nato spontaneo. Ho appena finito di leggere un romanzo da sogno. Imperdibile.
NOVEMILA GIORNI E UNA SOLA NOTTE di Jessica Brockmole
Anime romantiche, acciuffatelo e leggetelo. E poi non avrete più dubbi sull'amore. 
Esiste per davvero ed è capace di fare pazzie per voi.
Ve ne parlerò a breve in una videorecensione. 

3 commenti:

Lucy CosmesiBioeNatura ha detto...

Ciao Anita, ho un premio per te sul mio blog http://cosmesibioenatura.blogspot.it/ vieni a vedere! Spero ti sia gradito! ;)

AnitaBook ha detto...

Lucy, carissima, non riesco a visualizzarlo! :(

Lucy CosmesiBioeNatura ha detto...

Ciao Anita, dunque il premio è il "The Versatile Blogger Award" prova a copiare ed incollare il seguente link che ti collegherà direttamente al post: http://cosmesibioenatura.blogspot.it/2013/10/the-versatile-blogger-award.html

Fammi sapere se riesci! Ciao!