Menu Orizzontale

venerdì 4 agosto 2017

What's next. Un po’ di anteprime.

Buon pomeriggio amici lettori del mio cuore.
Visto che il caldo mi ha inibito qualsiasi tipo di facoltà motoria e imbottito il cervello di ovatta, vi propongo di rilassarci insieme andando a dare una sbirciatina al calendario delle prossime uscite. Mi serve solo un attimo per ordinare la scrivania e tirare fuori la sfera di cristallo. Pronti?

No. Scherzavo.
Prima di cominciare a interrogare la sfera, desidero mostrarvi il trailer di Wonderstruck, adattamento cinematografico dell'omonimo romanzo di Brian Selznick — ve lo ricordate Hugo Cabret? Ecco, il suo papà letterario — in arrivo nelle sale questo autunno



Non ho letto il libro ma dopo la visione di questo promo credo proprio che rimedierò all'errore.

Bene. Adesso possiamo cominciare sul serio.

Sfera, sfera delle mie brame…
Quali sono le prossime uscite più interessanti del reame?

Il libro della polvere di Philip Pullman (Salani)
Disponibile dal 19 ottobre

Vent’anni dopo la pubblicazione della serie bestseller Queste Oscure Materie (La bussola d’oro, La lama sottile e Il cannocchiale d’ambra) che ha venduto in tutto il mondo oltre 17,5 milioni di copie (600.000 in Italia) ed è stata tradotta in 40 lingue, i lettori potranno finalmente ritornare nell’affascinante mondo di Lyra Belacqua.
«L’idea della Polvere è sempre stata presente in Queste oscure materie. Pian piano lungo la storia la Polvere ha assunto una forma sempre più definita, ma con questo romanzo ho scelto di tornare in quel mondo per raccontarla a fondo», spiega Philip Pullman e aggiunge: «Dalle lettere e dai tweet che ho ricevuto, so che i lettori hanno aspettato a lungo qualche informazione sul mio ultimo romanzo, Il Libro della Polvere. È quindi con grande piacere e una forte emozione che posso finalmente soddisfare la loro curiosità (e anche la mia) su questo libro. La prima informazione che posso dare è che Lyra si trova al centro della storia. Il libro infatti si apre e si chiude con vicende che la riguardano. Ho sempre desiderato raccontare la sua vita al Jordan College e, pensandoci e ripensandoci, ho scoperto che lì si nascondeva una storia intera, che iniziava quando Lyra era ancora bambina e si chiuderà con lei ormai adulta. Questo romanzo e il successivo copriranno due parti della vita di Lyra: partendo dall’inizio e tornando a lei vent’anni dopo l’ultimo libro.»

Wintersong di S. Jaes-Jones (Newton Compton)
Disponibile dal 26 ottobre

Un labirinto di bellezza e oscurità, musica e magia. Questo è il mondo in cui ti perderai. È l’ultima notte dell’anno. Ora che si sta avvicinando l’inverno, il Re dei Goblin sta per partire alla ricerca della sua sposa… Per tutta la vita, Liesl ha sentito infiniti racconti sul bellissimo e pericoloso Re dei Goblin. È cresciuta insieme a quelle leggende che hanno popolato la sua immaginazione e ispirato le sue composizioni musicali. Adesso è diventata grande, ha ormai diciotto anni, lavora nella locanda di famiglia e sente che tutti i sogni e le fantasticherie le stanno scivolando via dalle mani, come tanti minuscoli granelli di sabbia. Ma quando sua sorella viene rapita dal Re dei Goblin, Liesl non ha altra scelta che mettersi in viaggio per tentare di salvarla. E così si ritrova catapultata in un mondo sconosciuto, strano e affascinante, costretta ad affrontare una decisione fatale. 

La distanza tra le stelle di Lily Brooks-Dalton (Nord)
Disponibile dal 28 settembre

Augustine ha dedicato la sua esistenza allo studio delle stelle. Non ha mai avuto una famiglia, né un vero amore; ha invece sempre avuto il suo telescopio, lassù, in un osservatorio astronomico nell’Artico. Così, quando scatta un allarme e gli altri scienziati vengono richiamati a casa, lui rifiuta di seguirli: è vecchio, non ha nessuno cui tornare, e ha scorte sufficienti per il tempo che gli resta. Poi le comunicazioni con l'esterno si interrompono e ad Augustine non rimane che guardare il cielo. E attendere.

Sully ha sacrificato tutto per diventare astronauta. E la missione dell'Aether è stata un successo: lei entrerà nella Storia come il primo essere umano ad aver raggiunto l'orbita di Giove. Eppure, quando l'astronave è ormai vicina all'atmosfera terrestre, le comunicazioni con la base s'interrompono. Atterrita, Sully lancia un SOS, sperando che qualcuno lo raccolga. E qualcuno, nell'angolo più remoto della Terra, risponde.

Grazie a quel filo invisibile, la distanza siderale tra Sully e Augustine si colma e le loro solitudini s'intrecciano in un rapporto cui entrambi si aggrappano come naufraghi, lontani eppure vicinissimi, entrambi spaventati e stupiti dalla realtà che devono affrontare. E, mentre il mondo sembra scivolare in un silenzio assoluto, i due riscopriranno il vero significato della vita e soprattutto della speranza.

La narratrice sconosciuta di Brunonia Barry (Garzanti)
Disponibile dal 7 settembre

Il buio è appena calato avvolgendo Salem nel suo manto scuro. Callie ha sette anni appena ed è sola sulla scogliera che domina la baia. Non dovrebbe essere lì. È troppo pericoloso. Poi all’improvviso sente uno strano grido e lo spettacolo che si presenta ai suoi occhi la lascia senza parole: tre donne sono state uccise. Solo Rose, la più anziana del gruppo, riesce a scappare e a portare Callie in salvo. 
Sono passati vent’anni da quel terribile evento. Anni in cui Callie ha fatto di tutto per dimenticare e vivere una vita il più possibile normale. Ha promesso a sé stessa che non avrebbe più messo piede a Salem, il luogo dei suoi incubi. Eppure, sente che per lei è arrivato il momento di tornare là dove tutto è cominciato. Perché un ragazzo è stato trovato senza vita, e prima della fine un grido ha squarciato il cielo nero. Quello stesso grido che ha sentito da bambina e torna sempre a tormentarla. Ora non può permettere che Rose venga condannata per qualcosa che non ha commesso. La Rose che lei conosce, e che anni addietro le ha salvato la vita, non avrebbe mai osato fare del male a nessuno. Ne è sicura. Così come ne è sicuro l’ispettore Rafferty, incaricato di occuparsi del caso. A Callie allora non resta altra scelta che far luce sulla verità. Una verità che ha radici in quella terribile notte sulla scogliera, dove si è compiuto un destino ancora avvolto nel mistero e che ora ha bisogno di essere svelato. Costi quel che costi. 

The Hate U Give. Il coraggio della verità di Angie Thomas (Giunti)
Disponibile dal 30 agosto

Starr si muove tra due mondi: abita in un quartiere di colore dove imperversano le gang ma frequenta una scuola prestigiosa, soprattutto per volere della madre, determinata a costruire un futuro migliore per i suoi figli. Vive quasi una doppia vita, a metà tra gli amici di infanzia e i nuovi compagni. Questo fragile equilibrio va in frantumi quando Starr assiste all'uccisione di Khalil, il suo migliore amico, per mano della polizia. Ed era disarmato. Il caso conquista le prime pagine dei giornali. C'è chi pensa che Khalil fosse un poco di buono, perfino uno spacciatore, il membro di una gang, e che, in fin dei conti, se lo sia meritato. Quando appare chiaro che la polizia non ha alcun interesse a chiarire l'episodio, la protesta scende in strada e il quartiere di Starr si trasforma in teatro di guerriglia. C'è una cosa che tutti vogliono sapere: cos'è successo davvero quella notte? Ma l'unica che possa dare una risposta è Starr. Quello che dirà - o non dirà - può distruggere la sua comunità. Può mettere in pericolo la sua vita stessa.

Treno espresso per l'universo di Philip Reeve (Giunti)
Disponibile dal 30 agosto

Zen e Nova, l'affascinante androide con le lentiggini, sanno cosa significhi viaggiare a bordo dei treni che uniscono mondi remoti: vengono dall'Impero della Rete, le cui stazioni sono sparpagliate per mezza galassia. Ma questa volta è diverso. Sono passati attraverso un gate che non dovrebbe esistere e hanno infranto ogni regola pur di aprirlo. Non sanno dove li condurrà e non possono più tornare indietro. Intanto l'Imperatrice della Rete ha liberato Chandni Hansa dalla prigione in cui era ibernata da lunghi anni e mentre attorno a loro esplode una guerra Zen e Nova devono fuggire per salvarsi la vita. Ma dove possono rifugiarsi, se nessun luogo è sicuro? La misteriosa Zona di Luce Nera li attrae con il suo oscuro richiamo e il cammino di Zen a volte si separa da quello di Nova, per poi tornare a incrociarlo. Tra il canto rombante dei treni, le urla di battaglia e il fragore degli spari ritroveranno mai la strada di casa? Ed esisterà ancora la loro casa?

Magic di V.E. Schwab (Giunti)
Disponibile dal 12 ottobre

Kell è uno degli ultimi maghi rimasti della specie degli Antari ed è capace di viaggiare tra universi paralleli e diverse versioni della stessa città: Londra. Ci sono infatti la Rossa, la Bianca, la Grigia e la Nera, dove accadono cose diverse in epoche differenti. Kell è cresciuto ad Arnes, nella Londra Rossa, e ufficialmente è un ambasciatore al servizio dell’Impero Maresh, in viaggio alla corte di Giorgio III nella Londra Bianca, la più noiosa delle versioni di Londra, quella senza alcuna magia. Kell in verità è un fuorilegge: aiuta illegalmente le persone a vedere anche solo piccoli scorci di realtà che non potrebbero mai vedere. Si tratta di un hobby molto rischioso, però, e adesso Kell comincia a rendersene conto. Dopo un’operazione di trasporto illegale andata storta, Kell fugge nella Londra Grigia e si imbatte in Delilah, una strana ragazza che prima lo deruba, poi lo salva da un nemico mortale e infine lo costringe a seguirla in una nuova avventura. Ma la magia è un gioco pericoloso e se si vuole continuare a giocare prima di tutto bisogna imparare a rimanere vivi… 

«Con una meravigliosa scrittura, l’autrice ha costruito un’avventura esaltante tra i diversi mondi.» Publishers Weekly «I lettori rimarranno incantati da questa storia magica ad alta velocità, con un protagonista intrigante e una coraggiosa eroina.» Kirkus Reviews «Magic è un libro intelligente, divertente e sexy... La Schwab sa gestire sapientemente una trama ricca di colpi di scena e questo la designa come la naturale erede al trono del fantasy contemporaneo.» The Independent V.E. Schwabnonostante la giovane età, ha già all’attivo 14 romanzi, tutti bestseller. Molto amata da critica e pubblico, sta attualmente collaborando con la Sony Pictures alla stesura della sceneggiatura per il film tratto dal suo romanzo Magic.

Pane al limone con semi di papavero di Cristina Campos (Giunti)
Disponibile dal 30 agosto

Anna e Marina non si vedono da molti, troppi anni. Inseparabili per tutta l’infanzia trascorsa sulle spiagge assolate di Mallorca, si sono allontanate sempre più. Anna, la sorella maggiore, bionda e delicata, è rimasta sull’isola, intrappolata in un matrimonio infelice; Marina, il maschiaccio di famiglia, ha fatto del mondo la sua casa e vive dove la porta il suo lavoro per Medici senza Frontiere. 
Quando scoprono di aver ereditato un mulino con tanto di panetteria annessa, le due sorelle non vedono l’ora di sbarazzarsene e andare avanti con le loro vite. Ma al momento di firmare il contratto di vendita della proprietà, Marina ha un ripensamento. Le circostanze e le motivazioni che si celano dietro la donazione sono troppo misteriose per poter essere ignorate: chi era María Dolores? Che legame aveva con loro quella donna? 
Grazie alla panetteria e alle antiche ricette di famiglia, Marina, Anna e sua figlia Anita troveranno la forza di perdonare gli errori del passato e affrontare il difficile futuro che le attende.

La nuova mappa dell'amore di Abi Oliver (Newton Compton)
Disponibile dal 2 novembre

Per riparare un cuore spezzato bisogna fare le valigie e partire... È il febbraio del 1964 quando George Baxter scappa, letteralmente, dal funerale di quella che è stata sua moglie per ventisei anni e non si presenta al rinfresco che avrà luogo subito dopo. Con la sola compagnia del suo fedele bassotto Monty, George decide che quella è la sua unica chance di reagire e non rassegnarsi a un destino grigio e senza prospettive. Si dedica quindi al suo lavoro di antiquario, nel piccolo negozio al centro del paesino in cui vive, mostrandosi aperto a ogni genere di incontri tra le persone che varcano la porta in cerca del proprio piccolo pezzo di storia. Quando incontra la vedova Sylvia Newsome, comincia addirittura a sperare in un nuovo amore. Ma la vita offre sempre sorprese inaspettate. Nel corso dell’estate, George si troverà ad affrontare risvolti inattesi del suo passato, in grado di dare nuova forma al suo futuro. Ci sono viaggi per cui è impossibile preparare i bagagli Le rarità del piccolo antiquariato saranno in grado di indicargli la strada? 

«La nuova mappa dell’amore è un brillante studio della vita, dell’amore e dell’eterna contrapposizione tra uomini e donne.» Sarah Dunant «Pensate alla Contea di Midsomer senza Barnaby e gli omicidi e sarete molto vicini a questa storia affascinante, dall’adorabile gusto retrò.» S Magazine «Insieme divertente e profondo.» Reader’s Digest «Acuto, divertente ed esaltante.» Lancashire Post Abi Oliverha trascorso la maggior parte della vita nella valle del Tamigi. Dopo aver studiato alle università di Oxford e di Londra, ha lavorato come infermiera per un’organizzazione umanitaria prima di dedicarsi alla scrittura. Ha anche cresciuto quattro figli e vive a Purley-on-Thames. La nuova mappa dell’amore è il suo primo romanzo.

Quando ho visto le cover della Schwab e di Angie Thomas mancava poco che mi mettessi a strepitare come una bambina. 
Aspetto questi titoli come il Natale e sapere che presto potremo leggerli mi rende pazza di gioia e immensamente grata. 
Le nostre case editrici sanno sempre come accontentarci. 

Per finire, una bella cover reveal. 

È stata divulgata la copertina del terzo episodio della saga di Illuminae, scritta a quattro mani dagli autori Amie Kaufman e Jay Kristoff. Il suo titolo è Obsidio ed è tutta un'esaltazione di bianchi, sabbia e terra. Chi di voi è al passo con la lettura della serie? Ricordo che in Italia è stata la Mondadori a pubblicarla e che Gemina, il secondo volume, dovrebbe approdare questo autunno.


Bene, e anche per oggi è tutto. 
Passo la parola a voi. Raccontatemi un po’ delle vostre avventure letterarie.

Alla prossima!

5 commenti:

Valentina Modena ha detto...

Che dire, grazie per queste news! Tutti, ma davvero tutti i libri che hai mostrato mi interessano ; )
Per quanto riguarda Philip Pullman, devo ancora leggere i libri delle oscure materie! Ho intenzione di immergermi nella lettura di questa trilogia quest'inverno, per poi prendere in mano anche Il libro della polvere.
E Obsidio. Che bellezza. E' da quando è uscito in libreria Illuminae che voglio iniziare a leggere questa serie ma, a causa del prezzo e della lunga attesa per la pubblicazione italiana, mi sono frenata. Chissà se in futuro mi arrenderò a questa bellezza... ; )

AnitaBook ha detto...

Ciao Valentina carissima! Concordo anche questa volta, sono interessata a tutte le uscite e pensa che non sono neanche tutte quelle che ci terranno compagnia a partire da settembre! Si prospettano mesi parecchio intensi, dove bisognerà correggere la velocità del passo e star dietro alla valanga di novità. Tu ora cosa leggi?

Valentina Modena ha detto...

Purtroppo ora sto leggendo un libro che non mi sta piacendo, e mi sta rallentando tutte le altre letture : ( si intitola "Una barca nel bosco" e lo devo leggere per scuola.. spero di riuscire a terminarlo!

AnitaBook ha detto...

Mmh, un titolo che non conosco. Quanto ti manca per terminarlo?

Valentina Modena ha detto...

Nel frattempo l'ho terminato! Ho deciso di dare una seconda possibilità a questa autrice leggendo un altro suo libro, anche se temo che sia stato principalmente il suo stile di scrittura a non andare completamente d'accordo con me..