Menu Orizzontale

venerdì 13 dicembre 2013

ANTEPRIMA: dopo l'acclamata Trilogia delle Gemme, torna Kerstin Gier con SILVER, primo capitolo di una nuova saga sul pericoloso potere dei sogni



Ci mancava, la nostra cara e talentuosa Kerstin Gier. O almeno quella dedita a storie di un certo tipo, dove il confine tra la realtà e l'irreale si assottiglia così tanto da sembrare inesistente. Storie come quella narrata nella Trilogia delle Gemme, sua saga di successo, dove si compiono incredibili viaggi nel tempo e si scoprono destini infausti — e dalla quale è stato tratto anche un film, che però non ha mai raggiunto le sale italiane (clicca qui per vedere il trailer). Ora si parla di sogni, invece, e lo si fa attraverso la voce di Liv, giovane protagonista del romanzo che scoprirà di avere la capacità di visitare i sogni della gente e che si ritroverà coinvolta in un misterioso intreccio di verità segrete, complotti ed enigmi da risolvere. L'uscita di Silver è prevista per Febbraio 2014. Sembra un'attesa lunghissima ma la grande aspettativa da parte dei lettori velocizzerà i tempi, vedrete. 
Le premesse per una narrazione avvincente ci sono tutte, speriamo solo che non vengano disattese.


Kerstin Gier
Kerstin Gier è nata nel 1966 e vive con marito e figlio vicino a Bergisch Gladbach, in Westfalia. Alla sua attività di insegnante ha affiancato dal 1995 quella di scrittrice. I suoi romanzi, come «Männer und andere Katastrophen», da cui è stato tratto un film, «Für jede Lösung ein Problem» e «Die Mütter-Mafia», sono rimasti per mesi in vetta alle classifiche tedesche dei libri più venduti. Il successo planetario lo ha raggiunto con romanzi femminili estremamente divertenti, apprezzati per la loro ironia, come «In verità è meglio mentire» e «L'uomo che vorrei», pubblicati da Corbaccio, e soprattutto con i libri della trilogia fantasy «Red», «Blue» e «Green». In Germania i suoi libri hanno venduto 4 milioni di copie e sono tradotti in quindici paesi.

Sito ufficiale della Trilogia dei Sogni:

Quanti di voi lo aspettano?

4 commenti:

Agave ha detto...

Mi affascina il tema del sottile confine tra sogno e realtà. Pur non avendo letto la Trilogia delle Gemme, mi unisco alla lista delle lettrici che aspettano questa nuova trilogia! ;D

AnitaBook ha detto...

Agave, la Trilogia delle Gemme è proprio un gioiellino. Divertente, rocambolesca e piena di abiti d'altri tempi (la mia passione! :P) che non puoi non innamorartene. E poi la protagonista non è uno di quei personaggi femminili noiosi e del tutto privi di spessore caratteriale, ma sa il fatto suo e ha una personalità da vera eroina intrepida. Forse un po' tonta all'inizio, ma solo perché non prende sul serio il destino inaspettato che le piomba addosso. Te ne suggerisco caldamente la lettura. ;)

alessia marinaro ha detto...

bellissimo aspetto con ansia questo librooo :):)

Ludo ha detto...

Sono davvero curiosa riguardo a questa nuova pubblicazione. Anita hai, poi, terminato la Trilogia delle Gemme?.